Scrivere con i bambini: tra giochi, emozioni e scrigni segreti

Scrivere con i bambini: tra giochi, emozioni e scrigni segreti. Oggi mio figlio di 8 anni e mezzo viene da me, mi abbraccia forte e mi dice: “Vogliamo fare un po’ di scrittura creativa insieme?”.

Era il suo modo per dirmi di dedicare il mio tempo solo a lui e non anche ai suoi fratelli.
E così, stesi sul letto, abbiamo iniziato a leggere e a fantasticare. Gli facevo domande e lui rifletteva, immaginava, raccontava. La scrittura creativa per me è in realtà un modo per far esprimere i bambini non per forza seguendo delle regole, facendo fede a uno stile in particolare e mettendo in pratica delle tecniche.

La scrittura creativa è libertà totale di pensare ciò che si vuole, di immaginare pesci volanti e sottomarini a forma di alberi, di far incontrare un coniglio viola e un orso a pois, di volare senza ali e arrivare fin sulle stelle. Non riesco mai a dire che, mentre stanno creando storie straordinarie, qualcosa non potrebbe succedere nella realtà, perché in fondo cosa importa?

Scrivere insieme ai bambini o inventare con loro storie assurde oppure semplicemente farsi raccontare cosa hanno provato in un determinato momento è il più bel regalo che un genitore, ma anche un educatore, un docente, possa fare a se stesso.

Ecco un gioco che può essere un modo divertente per passare del tempo insieme ma anche un escamotage per farsi raccontare episodi o ricordi magari tenuti nascosti o dimenticati. Io lo chiamo SCRIGNO – SCRIVO E DISEGNO. In realtà è un po’ come il telefono senza fili, ma invece di parlare si scrive e si disegna.

Prendete dei fogli e delle matite. Scrivete in cima al foglio qualcosa, ad esempio un oggetto, oppure una domanda o anche una cosa che avete notato, una parola senza senso o un indovinello, insomma qualsiasi cosa che possa essere disegnata. Ovviamente si può cambiare il livello di difficoltà a seconda dell’età dei bambini.

Passate il foglio al vostro vicino che leggerà ciò che avete scritto, senza dire nulla, piegherà la parte del foglio che contiene la frase o la parola, e la disegnerà. Passerà poi il figlio al proprio vicino. Quest’ultimo vedrà solo un disegno e dovrà ripiegare il foglio sul disegno e scrivere sotto ciò che il disegno gli ispira, ciò che crede che il disegna stia a significare.

È sempre meglio aggiungere particolari, sia quando si disegna che quando si scrive. I disegni e le scritte saranno di volta in volta coperti e i fogli saranno passati di giocatore in giocatore, fino a finire il giro. Alla fine si srotolano i fogli e si apre lo SCRIGNO, svelando tutto ciò che è stato immaginato e creato durante il gioco. 

 

Nota di redazione: la nostra bravissima Viviana Hutter, organizza meravigliosi laboratori per rendere più felici di vostri bambini, con la scrittura creativa, il laboratorio delle emozioni, il laboratorio della lentezza perché lo sapete, mamme, che la lentezza è un diritto dei bambini? Cliccate qua sotto e prenotate il laboratorio che preferite! heart

Laboratori di scrittura creativa per bambini di Viviana Hutter

Ritratto di Viviana Hutter

Posted by Viviana Hutter

Mamma a tempo pieno di tre bimbi, da tempo dedicata al mondo della scrittura, dei social network e dei viaggi. Per anni mi sono occupata di grafica e di siti web e oggi ho unito le mie competenze per dedicarmi alla scrittura illustrata per l’infanzia, scrivendo sia in italiano che in inglese. Laureata in Economia del Turismo e con un Master in Digital Marketing, nel 2009 ho ricevuto il Premio “Donna Speciale” per il Turismo, conferitomi dal Comune di Ercolano. Sono appassionata di libri, ne possiedo a centinaia, amo alla follia il profumo della carta. Sono molto critica, amo la libertà e odio le ingiustizie e soprattutto esprimo sempre la mia opinione, anche a costo di non essere popolare. Il mio sogno è di vivere in un posto incantato, circondato dalla natura, dove poter vivere con la mia famiglia, animali compresi. Qui il mio sito e qui le mie produzioni: i miei libri e le storie in barattolo!

weleda

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina