In regalo la App Mammeonline e Buon Anno insieme a noi!

Carissime mammeonline, anche questo anno volge alla fine e abbiamo vissuto tanti avvenimenti insieme, anche grazie alla nostra bellissima app che ci permette di restare sempre unite e collegate tra noi. ...

Senza rispetto. La violenza contro le donne nel tritacarne mediatico.

Certe cose ti paralizzano. Si è superato il limite, di tanto. Il limite del rispetto. Un burrone senza fondo. Un impasto nocivo dato in pasto senza porsi domande sulla sua opportunità. Un danno enorme questo genere di tv. ...

Magri e in forma (o affamati?!)

Non è facile catturare lo spirito di un luogo, pur abitandoci ormai da qualche anno, e si ha spesso l’impressione di essere arrivati quasi al nocciolo della questione, all’essenza nascosta dietro la facciata, salvo poi pensare di avere interpretato male tutto, e dover ricominciare l’analisi da ca ...

Disamorex: il salva vita per le donne a rischio di violenza. Perché chiamarlo amore non si può.

Disamorex, salva vita per le donne a rischio di violenza. Una scatolina di 6 bustine contenenti principi attivi contro la violenza maschile sulle donne, una serie di informazioni e di domande su cui riflettere, con la n° 6 che indica a chi rivolgersi in caso di bisogno. ...

#storiedimamme: Lisa e Silvia, due pancioni e tanta creatività

Una mamma al termine della sua seconda gravidanza e un’applicazione attiva da pochi mesi che ha appena vinto il premio IncrediBol come start up creativa e innovativa. Di chi sto parlando? Di Silvia e di UPMAMA, un’app per smartphone indispensabile per i genitori dinamici. ...

Oltre il 25 novembre - Basta alibi alla violenza contro le donne #nonunadimeno

È appena passato il 25 novembre. ...

Violenza sulle donne: le immagini che non servono

Basta. Basta manifesti con donne ferite, umiliate, piene di lividi, dentro le gabbie, mutilate nel fisico e nell'anima. A chi vogliono parlare queste immagini? ...

La mamma deve rientrare al lavoro

Arriva un momento in cui ogni mamma deve fare la propria scelta: torno al lavoro o decido di fare la mamma per tutta la vita (o almeno per un po’)? ...

Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Come vivono i bambini italiani?

Il  2015 ha fatto registrare il record negativo di nati registrati all’anagrafe: 485.780 bambini. Oggi, 20 Novembre, è la giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Ma come vivono i bambini italiani? ...

Questione di gender gap: la partecipazione al mercato del lavoro ha un costo

Lo so, dobbiamo partecipare la mercato del lavoro, fa bene al Pil, fa bene al Paese, ma a noi fa bene? Dopo tante analisi alla fine il consiglio è sempre quello di tenersi stretto il lavoro. ...

Pagine

greenMe

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina