I piercing: bellezza a costo della salute?

I piercing eseguiti nel distretto oro-facciale sono in continuo aumento specialmente nelle popolazione giovanile tra i 16 e i 24 anni.
Tuttavia non tutti i soggetti che decidono di sottoporsi a queste pratiche sono al corrente dei rischi per la salute.[1]
L' American Academy Of Pediatric Dentistry ha stilato nel 2016 un'ultima revisione della letteratura e delle linee guida relative ai piercing nel distretto oro-facciale. [2]

Da questa revisione della letteratura è emerso come la presenza di piercing all'interno della bocca sia associato a una serie di danni ai denti e alle gengive, come un aumento della placca, un'aumentata infiammazione e recessioni gengivali, carie e fratture a carico dei denti [3]

I danni, tuttavia non sono solo limitati alla bocca ma possono coinvolgere la salute generale dell'individuo [4] , come rischi di danneggiamento dei nervi, epatiti e perfino condizioni morbose che possono mettere a rischio la vita come l'angina di Ludwing [5]

Questi dati devono spingere a considerare con estrema attenzione l'eventualità o meno di sopportsi a queste pratiche, insieme a una scrupolosa attenzione riguardo la scelta dei centri dove effettuarli e un controllo accurato durante il periodo successivo all'applicazionde del piercing stesso.

I sintomi che non devono essere sottovalutati sono:

  • dolore
  • gonfiore e rossore come sintomi di infiammazione
  • gonfiore del pavimento della lingua
  • ematomi
  • difficoltà nel parlare
  • febbre e secrezioni purulente.

In qualsiasi caso di dubbio si consiglia di rivolgersi al medico, considerando che ogni anno circa quattromila persone in America accedono a visite di emergenza per problemi legati ai piercing nel distretto orofacciale.[6]
 

 

Fonti

[1]https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16262620/
[2]http://www.aapd.org/media/Policies_Guidelines/P_Pierce1.pdf
[3]https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3259306/
[4]https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2852294/
[5]https://it.wikipedia.org/wiki/Angina_di_Ludwig
[6]https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22353459
 

Ritratto di Simona Torlai

Posted by Simona Torlai

Simona è un'odontoiatra, laureata in Odontoiatria e Protesi dentaria a Pisa con una tesi sulla paura del dentista. Ha seguito un corso di perfezionamento in Odontoiatria infantile all'Università di Firenze.
Esercita presso il suo studio privato dal 2002.

Segui la Dott.ssa Torlai sulla pagina FB.

 

 

weleda

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina