Assegno di mantenimento per il figlio maggiorenne

L'obbligo di pagare l'assegno di mantenimento per il figlio non cessa automaticamente con il compimento della maggiore età del figlio. VERO O FALSO?

VERO, il diritto del figlio al mantenimento non cessa automaticamente al compimento del  diciottesimo anno.
L'obbligo per il genitore di corrispondere l'assegno di mantenimento cessa se il figlio, oltre che maggiorenne, è divenuto, anche, economicamente indipendente e sempre che il Tribunale competente abbia disposto con apposito provvedimento la cessazione dell'obbligo di corrispondere il suddetto assegno.
 
Il genitore interessato a tale pronuncia è tenuto non solo a proporre la relativa domanda ma anche a fornire la prova della sopravvenuta indipendenza economica del figlio, ovvero, del fatto che la mancanza di autonomia economica dipende dall'inerzia e dall'ingiustificato rifiuto da parte del figlio a svolgere un'attività lavorativa.
 
 
Avv.to Donatella De Caria, Presidente dell’Associazione Integrata Europea Psicologi e Avvocati per la famiglia (AIEPAF)
 

Ritratto di Diritto e famiglia

Posted by Diritto e famiglia

weleda

greenMe

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina