Il decalogo della salute della bocca dei nostri bimbi - WOHD

La Giornata mondiale della salute orale (WOHD) è celebrata a livello mondiale ogni anno il 20 marzo.

È organizzato dalla FDI World Dental Federation ed è la più grande campagna di sensibilizzazione globale sulla salute orale. WOHD diffonde messaggi sulle buone pratiche di igiene orale per adulti e bambini e dimostra l'importanza di una salute orale ottimale nel mantenimento della salute e del benessere generale.

Ogni anno, WOHD si concentra su un tema specifico e raggiunge il pubblico, i professionisti della salute orale e i responsabili delle politiche, che hanno tutti un ruolo da svolgere nell'aiutare a ridurre il peso della malattia orale. La frase chiave di quest’anno è “Say Ahh act on mouth health! Cioè “Di ahh, agisci per la salute della bocca”.

Fra le varie iniziative legate alla giornata, una delle più interessanti è il decalogo della salute della bocca dei nostri bimbi, 10 regole da seguire, provate a leggerle e scoprite che voto vi meritate in salute della bocca!

 

Il decalogo della salute della bocca dei nostri bimbi

1) Sai quando dovresti iniziare a occuparti della bocca del tuo bambino?

Inizia ad occuparti della bocca del tuo bambino durante i primi giorni dopo la nascita pulendo le gengive con un tampone o garza umida almeno due volte a giorno. Pulisci le gengive, soprattutto dopo le poppate e prima di andare a dormire. Evita di lasciare il tuo bambino dormire con un biberon in bocca. Inizia a lavare i denti del tuo bambino non appena nasce il primo dente.

Poster iniziativa Say Ahh 2) Il tuo bambino si lava i denti denti due volte al giorno?

Il tuo bambino dovrebbe lavarsi i denti per due minuti due volte al giorno per aiutare a ridurre il rischio di carie e malattie gengivali.
Deve spazzolare con un movimento dalla gengiva verso il dente, una volta al mattino dopo la colazione e prima che vadano a dormire.

Assicurati che il tuo bambino non mangi qualcosa dopo aver lavato i denti prima di andare a letto.
Aiuta il tuo bambino fino a quando non impara a lavarsi i denti correttamente da soli.

3) Sai quanto dentifricio dovrebbe usare tuo figlio?

Se il tuo bambino ha meno di 3 anni, metti una piccola quantità di dentifricio al fluoro, circa la dimensione di un chicco di riso, sullo spazzolino da denti.
Se tuo figlio ha 3 anni o più, spalma una quantità di dentifricio delle dimensioni di un pisello.

4) Tuo figlio usa un dentifricio contenente fluoro?

Il bambino dovrebbe lavarsi i denti con un dentifricio al fluoro.
Controlla la confezione prima di acquistare il tuo dentifricio per assicurarti che contenga la quantità di fluoro raccomandato nel vostro paese. Puoi chiedere al tuo dentista o al pediatra la quantità di fluoro giusta 

5) Sai se il tuo il bambino dovrebbe sciacquarsi la bocca dopo aver lavato i denti?

Il bambino non dovrebbe sciacquarsi la bocca con l'acqua subito dopo essersi lavato i denti, dovrebbe sputare fuori solo il dentifricio in eccesso.

Questo evita il che il fluoro del dentifricio venga lavato via, rinforzando così i suoi effetti preventivi.

6) Sai quante volte dovresti sostituire lo spazzolino da denti del tuo bambino?

Per la migliore igiene orale, lo spazzolino dovrebbe essere sostituito ogni 3 mesi o quando le setole si sono allargato o consumato

7) Sai che succhiare il ciuccio o il pollice può influenzare la bocca di tuo figlio?

Succhiare il ciuccio o il pollice per troppo tempo influisce sullo sviluppo della bocca e dei denti del tuo bambino. Non usare il ciuccio dopo che il bambino ha compiuto 2 anni e mezzo e non immergerlo mai in zucchero o miele. Evita il succhiamento del pollice e l'uso del ciuccio per un tempo prolungato.

8) Il tuo bambino segue una dieta sana che limita gli alimenti e le bevande con molto zucchero?

Limita l'assunzione di zuccheri da parte del tuo bambino a circa 3 cucchiaini al giorno. Assicurati che non consumi quantità eccessive di zucchero da spuntini, cibo confezionato e bevande analcoliche per aiutare a prevenire la carie e altre malattie della bocca. Metti nel biberon solo latte materno o latte artificiale. Evita l'aggiunta di qualsiasi forma di zucchero nel latte nel biberon; evitare di riempire il biberon con liquidi come acqua zuccherata, succo di frutta o bevande analcoliche; e incoraggia tuo figlio a bere da una tazza quando compie un anno.

9) Sai come proteggere i denti e la bocca del tuo bambino durante gli sport di contatto?

Il tuo bambino potrebbe aver bisogno di indossare un paradenti professionale quando pratica uno sport che implica il contatto fisico, o prevede oggetti in movimento o cadute. Un paradenti è un copertura in gomma che si adatta esattamente ai denti ammortizzando e proteggendoli dalle fratture, spostamenti o dalla perdita.
Parla con il tuo dentista o il pediatra per sapere se tuo figlio ha bisogno di un paradenti a seconda dello sport che pratica.

10) Tuo figlio fa regolari controlli dal dentista?

Porta il tuo bambino dal dentista quando nasce il primo dente e non oltre il suo primo compleanno. Programma regolari controlli dentistici; il dentista di tuo figlio può consigliarti su quanto spesso è necessario prenotare un appuntamento, a seconda delle esigenze specifiche del tuo bambino Proprio come le altre principali malattie, la prevenzione, l'individuazione e il trattamento precoce sono fondamentali per garantire i migliori risultati riducendo il rischio di malattie orali e complicazioni di salute associate.
 

Ritratto di Simona Torlai

Posted by Simona Torlai

Simona è un'odontoiatra, laureata in Odontoiatria e Protesi dentaria a Pisa con una tesi sulla paura del dentista. Ha seguito un corso di perfezionamento in Odontoiatria infantile all'Università di Firenze.
Esercita presso il suo studio privato dal 2002.

Segui la Dott.ssa Torlai sulla pagina FB.

 

 

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina