È settembre: si riparte!

Come superare lo stress per l’inizio di un nuovo anno scolastico con piccoli accorgimenti.

È finito ormai il tempo delle vacanze e i nostri piccoli sono tornati tra i banchi di scuola. Ma come evitare che questo rientro sia traumatico per loro e per noi?

Ecco dei semplici consigli per evitare lo stress:

  1. PAZIENZA E GRADUALITÀ: per evitare di vivere questo inizio d’anno come un evento catastrofico bisogna prima di tutto considerare che ci vorrà del tempo per riadattarsi ai ritmi scolastici e lavorativi. Non possiamo quindi aspettarci che i nostri piccoli si sentano in forma ed energici sin dal primo giorno di scuola; ci vorranno settimane per loro e anche per noi per riabituarsi alla solita routine.
  2. RISPETTO DEGLI ORARI: per aiutare tutta la famiglia a superare lo stress da rientro sarà molto utile tornare da subito a rispettare orari regolari per i pasti e per il sonno.
    L’ideale sarebbe iniziare già a regolarizzare le nostre giornate qualche settimana prima dell’inizio della scuola.
    Se non fossimo riusciti a farlo sarà comunque utilissimo tornare alla normalità sin dal primo giorno di scuola.Potremo aiutare i nostri figli dividendo le loro giornate in momenti ben precisi (il momento del gioco, il momento dello studio ecc.) evitando di far saltare ai nostri piccoli i pasti o di farli giocare fino a tardi la sera; questi semplici accorgimenti li porteranno a riabituarsi ben presto alla routine.
  3. ENTUSIASMO: manteniamo vivo l’entusiasmo per la scuola. Coinvolgiamo i nostri figli nella scelta del materiale che servirà per l’anno che sta per cominciare; trasmettiamo loro la gioia dell’imparare cose nuove.
  4. POSITIVITA': prima che inizi la scuola e nei primi giorni, analizziamo insieme a loro i lati positivi della vita scolastica: il rapporto con i compagni di scuola, le maestre simpatiche, le materie che loro amano, le gite scolastiche ecc.
  5. ATTIVITÀ EXTRASCOLASTICHE: nei giorni precedenti all’inizio della scuola scegliamo insieme ai nostri piccoli le attività extrascolastiche che svolgeranno e coinvolgiamoli positivamente ricordando loro che la vita scolastica non è rappresentata solo dal dovere ma anche da momenti di svago che possono essere molto piacevoli.
  6. AMICHETTI: nei primi giorni di frequentazione della scuola, quando ancora i ritmi quotidiani non sono serrati, se possibile facciamo giocare i nostri figli insieme ai loro compagni anche fuori dall’orario scolastico per permettergli di rinsaldare i loro rapporti d’amicizia in un clima ancora disteso e vacanziero.
  7. MOVIMENTO: dato che Settembre regala  ancora delle giornate miti, cerchiamo di portare i bambini al parco dopo la scuola così potranno  sfogarsi, correre e ritrovare quella libertà di movimento che hanno avuto per ben tre mesi di vacanze. Il contatto con l’aria aperta permetterà loro di affrontare meglio poi il peso dello stare seduti al banco di scuola per tante ore.
  8. COMPITI: quando verranno assegnati i primi compiti a casa cerchiamo di farli svolgere ai bambini in modo da evitarne l’accumulo che genererebbe in loro ulteriore ansia e stress.
  9. TEMPO INSIEME: una volta rientrati dalle vacanze cerchiamo di passare del tempo con i nostri figli ascoltiamoli di più, giochiamoci. Non va dimenticato che per i piccoli il rientro a scuola è un momento stressante e il nostro sostegno, il più delle volte, può essere risolutivo per loro.
  10. IL WEEK-END: proprio perché le prime settimane di scuola sono pesanti per i più piccoli e per noi, cerchiamo di favorire attività rilassanti e distensive nel fine settimana che possano favorire al massimo il recupero delle energie dell’intera famiglia e permettano anche di ritrovarsi e scambiare l’un l’altro opinioni, impressioni ed emozioni di questi primi giorni.

Infine ricordate che se noi genitori per primi affronteremo con serenità e un pizzico di entusiasmo il fatidico primo giorno di scuola e tutto quello che ne consegue, anche i nostri bambini verranno contagiati a poco a poco dai nostri sentimenti positivi e vedranno tutti gli aspetti vantaggiosi di questo nuovo anno che ricomincia.

Allora Buon Settembre a tutti!

 

Ilaria Sacchetti

Sito web: http://ilariasacchetti.jimdo.com

 

 

 

 

             

 

Ritratto di Ilaria Sacchetti

Posted by Ilaria Sacchetti

Sono Ilaria, una mamma come tante; credo molto in quello, che possono fare i genitori per i propri figli e in generale in chi accudisce tutti i giorni i bimbi con amore e dedizione.
Nel mio piccolo, come mamma alle prime armi, cerco, tra esperimenti  a volte riusciti, letture di psicologia infantile e consigli chiesti ad esperti, di risolvere i piccoli e grandi problemi giornalieri. 
Tra le fasi più dure per me, come madre, c’è stata quella del famigerato “spannolinamento”; quando sono uscita dal tunnel, mi sono ritrovata  piena di appunti, presi dai libri e consigli utili, ricevuti dagli esperti nei momenti di panico e allora ho pensato:  “Perché non aiutare anche altre mamme o papà che non sanno che pesci prendere?”

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina