Per la prossima primavera/estate le borse sfoderano un repertorio infinito di varianti: dimensioni, fantasie, materiali e colori si alternano per incontrare tutti i gusti e soddisfare tutte le esigenze. Si moltiplicano per accordarsi ad un guardaroba variabile e completarlo con fantasia e originalità.

Maxi clutches: ovvero maxi buste, piatte, grandi, monocolori o multicolor, in un unico materiale o con inserti diversi, talora dotate di sottile tracolla. Sono tra le novità più viste sulle passerelle, e dovranno fare i conti con la praticità quotidiana, vista la scarsa capienza. Però il loro grafismo minimal è davvero chic.

(modello in alto Celine, sotto Donna Karan e Lanvin, foto Style.com)

 

Pochette: piccole buste per sfizio più che per necessità . Micro forme bon ton, morbide o rigide, semplici oppure impreziosite come un gioiello, diventano versatili e si trasformano da accessorio per il giorno a pregiate compagne per sera.

(modelli Chanel, Carven, Valentino, immagini Style.com)

Tracolle: da diverse stagioni stanno conquistando sempre più spazio per la loro indubbia praticità. Tracolle a badonliera, in pelle, in metallo, per borse strutturate o capaci, tutte molto portabili.

Alcuni modelli morbidi, di dimensioni variabili, soffici e capienti,  ignorano la tracolla, utilizzandola come maniglia da infilare al polso, per una presa più salda. Sono spinte dagli stilisti, ma nella realtà quotidiana non sono ancora riuscite a conquistarci del tutto, forse per la loro natura ibrida e per una scomodità evidente. Fotogeniche, scenografiche, ma poco pratiche.

(modelli Chloè, collage da ohmybag.it)

Maxishopper: lineari, semplicissime, in colori vitaminici ed estivi, sono perfette per capienza ma si rischia di riempirle troppo. I manici consentono di portarle a spalla oltre che a mano,  i colori e le fantasie di stagione si sono scatenati per variarne aspetto e impatto.

(modello Celine e Victoria Beckham, foto Style.com)

Cartelle: continua il trend delle borse a  cartella, rigide oppure in pelle morbida. Novità: la variante fluo, che smitizza la forma squadrata, preferita in abbinamento con i temi pastello o neutri.

(modelli Proenza Shouler, immagine Mytheresa)

Secchielli: borchiati, in rete, animalier, fantasia, vernice, arrivano senza troppe variazioni direttamente dagli anni ’80. Riusciranno a sfondare questa stagione, o come, nelle scorse, resteranno confinati sulle riviste ?

(modello Burberry, immagine Mytheresa.com)

Bauletti: femminili, da portare a mano con eleganza alla Grace Kelly, sono tra le borse più amate di stagione in stagione, presenti in molte varianti di colore, materia, di misura.

(modelli Jil Sander e Marni, immagini Style.com)

Sfizi di stagione:

le borse decorate: divertenti, irriverenti, preziose, arricchite da inserti, disegno, pietre, paillettes, frange sono tra le proposte più originali per un look vagamente retrò.

(modello MiuMiu, immagine Style.com)

il tema fluo: dosato con attenzione, rinnova subito il look per l’estate.

(modello Bohemia)

il color blocking: dai vestiti alle borse, il sapiente mix di colori rende trendy le nuove bags.

(modello Reed Krakoff)

 

Articolo di Dede

 

Ritratto di Dede

Posted by Dede

Frequento Mammeonline da molti anni e modero il forum 'Se bella e modaiola vuoi apparire': la moda da sempre è una passione personale ed è stato il mio ambiente di lavoro.

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina