PERCHE’ E’ IMPORTANTE PARTECIPARE AD UN CORSO DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA?

La gravidanza, il parto,  il diventare mamma e papà sono tra i più grandi e profondi cambiamenti che interessano la vita di una persona, rappresentano una delle tappe evolutive il cui vissuto rimane nella memoria sensoriale e affettiva per sempre.

Il percorso verso la nascita è un periodo di transizione caratterizzato da vulnerabilità ma allo stesso tempo anche da crescita e salute.  Durante questo periodo di transizione i cambiamenti  sono tanti ovvero:

  • anatomici e fisiologici;
  • emotivi, con emozioni anche ambivalenti;
  • affettivi e relazionali e mentali;
  • sociali, economici.

Diventare genitori è  pertanto un processo che avviene in modo graduale e soggettivo.

Il corso di accompagnamento al parto si inserisce in questo contesto con l’intento di aiutare le donne a identificare e sviluppare le proprie risorse corporee, con l’idea dell’empowerment, del vivere un ruolo attivo nell’esperienza del parto.  La preparazione al parto  volge alla promozione attiva, attivante e consapevole della salute e del benessere della donna, del bambino e del nucleo familiare. Grazie al corso di accompagnamento al parto si risponde ai bisogni formativi, si crea un clima di appoggio e condivisione dei futuri genitori, si  incoraggiano le nuove famiglie ad attivare competenze e a sviluppare nuove conoscenze, atteggiamenti e abilità di vita. Durante il corso, le gestanti hanno modo di vivere ancora più consapevolmente ed intensamente gli ultimi mesi della gestazione, il travaglio, il parto e la nascita del proprio bambino capendo le sue necessità e bisogni fisiologici. La maternità è un momento irripetibile e unico, il bambino si forma e cresce nel grembo materno ed il legame raggiunge il suo apice proprio durante il parto espletandosi in una danza simbiotica per poi durare tutta la vita.

Il corso di accompagnamento al parto è inoltre un’ottima occasione per condividere con altre donne gli stessi stati d’animo, esperienze, aspettative, dubbi, perplessità. Il percorso di accompagnamento alla nascita consiste in una serie di incontri tenuti da professionisti, principalmente dall’ostetrica che ha il compito di promuovere lo sviluppo di conoscenze, potenzialità e competenze delle donne, attraverso il sostegno di una cultura a favore di un parto vissuto con consapevolezza, quale naturale esito di una gravidanza fisiologica, l’allattamento materno, il post-partum, il puerperio, il contatto immediato e costante con il piccolo nascituro.

Dott.ssa Paola Consiglio – Ostetrica

ostetricaroma@libero.it

FB Pronto Ostetrica Roma  [ https://www.facebook.com/ostetrica.partorire.neonato.gestanteassistenzaroma/?fref=ts ]

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina