#GIOVANI #LIBERIDIAMARE - UNA GARA DI IDEE: VOCE ALLE DONNE

Sempre più spesso televisioni e giornali ci raccontano storie che vogliamo pensare lontane dalla nostra famiglia:  omofobia, gravidanze indesiderate, baby squillo, violenza, bullismo, etc. 
I protagonisti sono sempre più spesso i teenager, quei ragazzi che oggi dobbiamo tutelare e (in)formare affinché diventino attori e soggetti consapevoli del tessuto socio-economico di domani.

Su questi presupposti, dopo il successo dell’iniziativa 2013 (www.noviolenza.it) #donne #noviolenza, AIED Roma (Associazione Italiana per l’Educazione Demografica) e Cocoon Projects presentano “#Giovani #Liberidiamare - una gara di idee: voce alle donne”, un contest che invita i ragazzi tra i 18 e i 35 anni a presentare  progetti per promuovere una sessualità consapevole e felice, basata su una cultura di rispetto reciproco, prevenzione  e salute. 

Dal 15 settembre al 9 novembre 2014 sarà possibile partecipare all’iniziativa e presentare il proprio progetto collegandosi al sito www.liberidiamare.it. I progetti raccolti saranno prima votati dagli utenti on line e poi valutati da un comitato. Da qui verranno selezionati i 5 progetti finalisti e i relativi  team saranno invitati a presentare la loro idea durante il convegno che si terrà a Roma il 28 novembre. Nella stessa giornata verrà proclamato il team vincitore che riceverà un premio di 10.000 euro, 3000 in denaro e 7000 in servizi per l’avvio del progetto. 

Prima di iniziare a lavorare, riepiloghiamo alcuni aspetti principali dell’iniziativa: 

Quali caratteristiche deve avere il progetto? 

I progetti presentati dovranno avere un impatto reale e quindi dovranno coinvolgere realmente i destinatari del progetto. 

Obiettivi e destinatari dell’iniziativa:  

I progetti, indirizzati ai teen-ager, devono promuovere una sessualità sana e consapevole, basata  sulla prevenzione e sul rispetto reciproco. Solo in questo modo possiamo limitare i casi di malattie sessualmente trasmissibili, gravidanze indesiderate, rapporti vissuti con superficialità e violenza, omofobia, mancanza di rispetto

Come deve essere composto il team? 

I membri del team devono avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni; il capo progetto deve essere una donna. 

Vuoi più dettagli? consulta la sezione FAQ

Ora sei pronto per partecipare al contest: quindi leggi il regolamento  e candida la tua idea

 

Aied Roma           Cocoon projects

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina