Devo dirti sempre tutto. Come suddividere al meglio il carico mentale nella vita di coppia

Devo dirti sempre tutto... chi di noi non ha mai pensato o esclamato questa frase al suo compagno o marito che sia? Ma che cos’è il carico mentale
È tutto quel lavoro invisibile che permette di far funzionare efficacemente la vita quotidiana di una famiglia, e che molto spesso ricade interamente sulle donne.

Sono infinite, infatti, le piccole e grandi cose alle quali le donne pensano di continuo. Soprattutto se le donne sono anche madri.

Ricordarsi che la carta igienica è quasi finita e che bisogna aggiungerla sulla lista della spesa, che bisogna prendere appuntamento dal medico per i richiami del vaccino, prenotare per tempo i biglietti per le vacanze, fare il cambio degli armadi, iscrivere i bambini alle attività extrascolastiche…

Per dedicarsi a queste cose – ma anche per delegarle – bisogna anzitutto pensarci, pianificarle e ricordarsene, ed è appunto questo il carico mentale: troppo spesso la donna rimane sola a gestire tutto, mentre il partner, con atteggiamento passivo, resta ad aspettare che gli si chieda di occuparsi di qualcosa (o gli si spieghi come deve fare).

Seguendo le avventure quotidiane di Julie e Romain, una coppia come tante, l’autrice offre uno sguardo fresco e molto attuale su quello che succede nelle nostre case, e soprattutto propone 7 strategie concrete da mettere in pratica ogni giorno per arrivare a un’autentica condivisione della gestione familiare.

E vivere tutti più serenamente!

 

Devo dirti sempre tutto. Come suddividere al meglio il carico mentale nella vita di coppia.

De Agostini editore, pagine 180, prezzo euro 14,90

 

Autore: 

Marie Laure Monneret

Editore: 

DeA Planeta Libri

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina