Come divorziare velocemente, a basso costo ed essere di nuovo felici

Meglio infelici da soli che infelici insieme a qualcuno. Saggia la nostra meravigliosa Marilyn Monroe...

Ma come riuscire fare una separazione o un divorzio in modo veloce e poco costoso?
Forse il trucco sta nel ricordare cosa ci ha unito quando eravamo innamorati e nel cercare di venirsi incontro anche nel momento in cui ci si vuole dire addio, assumere un atteggiamento dignitoso e rispettoso dell'altro; questo forse aiuterà a raggiungere degli accordi di separazione o divorzio consensuali che vi permetteranno, grazie al Decreto Legge 132/2014, convertito con modificazioni in Legge 162/2014, di separarvi o divorziare davanti all'Ufficiale di Stato civile in un modo davvero molto semplice e poco oneroso.

Attenzione!!!! Non potrete ricorre a questa procedura semplificata in presenza di figli minori, di figli maggiorenni incapaci o portatori di handicap (ex art. 3, 3° comma della Legge 104/92) ovvero economicamente non autosufficienti.

Quindi, se non avete figli, vi basterà compilare un modulo come questo.

**********************************************************************

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE
(Art. 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000)

 

Il/la sottoscritto/a ………………………………………………………………………….…………………..…….…….

 

nato/a a………………..………………….…………………...     il…………………………….                                                                                                                                                                                                           

 

residente a………………………………………………. in via………………………….……………………. n. ………                                      

 

tel. ……………………………..……………… e-mail …………………………………..……..………………………..

 

al fine  della richiesta di conclusione accordo per

 

( ) separazione personale

( ) scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio

( ) modifica delle condizioni di separazione o divorzio

 

del matrimonio contratto nel Comune di ………………………………………….... in data ………………………….… 

 

ai sensi e per gli effetti dell’ art. 46 del DPR 445 del 29 dicembre 2000, consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti  falsi, richiamate dall’art. 76 del D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000

 

D I C H I A R A

 

( ) di non essere genitore di figli minori

( ) di non essere genitore di figli maggiorenni incapaci;

( ) di non essere genitore di figli maggiorenni economicamente non autosufficienti

( ) di non essere genitori di figli maggiorenni portatori di handicap grave ai sensi dell’art. 3, 3° comma della Legge 104/1992:

( ) di essere genitore dei seguenti figli maggiorenni:

 

………………………………………………………………………………………………………………………………

nome e cognome luogo e data di nascita - residenza

 

………………………………………………………………………………………………………………………………

nome e cognome luogo e data di nascita - residenza

 

………………………………………………………………………………………………………………………………

nome e cognome luogo e data di nascita - residenza

 

 

Dichiara inoltre di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art.13 del D.Lsg. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.

 

………………………………

            (luogo, data)

                                                                                                                                                IL DICHIARANTE

 

                                                                                                                                       ………………………………………………..

                                                                                                                                                  (firma)

 

La presente dichiarazione non necessita dell’autenticazione della firma e sostituisce a tutti gli effetti le normali certificazioni richieste o destinate ad una pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi e ai privati che vi consentono.

***************************************************************************

Questo è il modulo scaricato dal sito del Comune di Venezia, voi controllate nel sito del vostro Comune, poi dovrete inoltrarlo, anche via fax con una copia di documento di identità e copia del versamento dei diritti di cancelleria all'ufficio competente del vostro Comune di residenza (una telefonata sarà utile per sapere dove inviare il documento, sempre che non troviate l'informazione sul sito istituzionale)

Costi 
ll diritto fisso di è € 16,00 e dovrete presentare copia dell’avvenuto pagamento  in sede di 1^ dichiarazione

Informazioni utili 
L’Ufficiale dello Stato Civile provvederà a comunicare la data per la 1^ dichiarazione via email alle parti e in  sede di dichiarazione dovranno essere presenti entrambe le parti con l’assistenza facoltativa di un avvocato.
Nei casi di separazione personale o scioglimento/cessazione degli effetti civili del matrimonio, l’Ufficiale dello Stato Civile in sede di prima dichiarazione, consegnerà alle parti l’invito a comparire per la conferma dell’accordo.

 

Divorziati e di nuovo felici? Sì, si può!

 

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina