Oggi è 23 giugno 2018, 23:39

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 108 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 10:42 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 25 ottobre 2002, 18:37
Messaggi: 164
Località: ROMA
Buongiorno a tutte, forse qualcuna si ricorderà di me, ho tentato in passato di avere un figlio con la fecondazione assistita ma senza risulti, poi ho adottato nel 2007 un bimbo cambogiano che è la mia vita!!! :love I forum di mammeonline mi hanno sempre sostenuto e aiutato. Ora siamo arrivati all'adolescenza e con l'adolescenza i problemi seri...... Mio figlio eve affrontare tra poco gli esami di terza media ed è entrato nel panico........ si è praticamente chiuso in casa, non pratica più il suo sport, il karate, non va più a lezione di pianoforte, che tanto amava, e soprattutto non vuole andare più a scuola....... sta accumulando tantissime assenze, va a scuola una o due volte al massimo la settimana........... salta verifiche e interrogazioni.......... dice che non riesce ad alzarsi la mattina, perchè è stanco e se va a scuola dorme (o finge di farlo) sul banco......... si rifiuta di fare i compiti e di studiare.............. Aiutoooooooooo!! Ovviamente ci siamo mossi ed ha iniziato da due settimane un ciclo di psicoterapia, ma è presto per avere dei risultati......... I professori gli stanno venendo incontro, sembra che siano favorevoli ad ammetterlo all'esame nonostante tutto, perchè hanno capito il problema ed è sempre stato un bravo ragazzo...... però la situazione è davvero seria..... lo psicologo dice che la sua è una sorta di paura di "crescere", le superiori per lui significano diventare grande ed ha paura......... in più sta elaborando tutte le problematiche legate alla sua adozione............ E' apatico e non ha interesse per nessuna cosa, se non per i videogiochi, in particolare per un gioco orrendo della play, Fortinite, da cui è è dipendente e che stiamo cercando di limitare............ Qualcuno ha vissuto un'esperienza simile e mi sa dare qualche consiglio?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 10:56 
Non connesso
Moderatrice
Moderatrice

Iscritto il: 15 maggio 2002, 10:51
Messaggi: 25670
Località: SMS n.12 - Molsaura
hai la scuola e la psicoterapia, io non me la sento di darti dei consigli, ma ti abbraccio forte perché devono essere giorni terribili.

Quello di terza media è forse il primo "esame" importante, nel suo genere. Si tratta di un grande passaggio, e spesso anche a scuola aggiungono pressione nel dire ai ragazzi che le loro prestazioni servono a misurare quanto sono pronti ad andare avanti, spesso si dicono cose "se non ce la fai a studiare in terza media, come te la caverai alle superiori?". Alcuni restano indifferenti, altri si sentono veramente messi alle strette e spesso la reazione è mettersi nella condizione di non dover proprio essere misurati: "se non faccio niente, nessuno può dirmi se lo so fare".

Così, due riflessioni che mi sono venute in mente leggendoti.

Resta qui a parlarne, se ti va. Magari non arriva la soluzione, ma condividere fa sempre bene. :abbr:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 11:05 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 25 ottobre 2002, 18:37
Messaggi: 164
Località: ROMA
Grazie Lora. Si parlarne e condividere con qualcuno mi fa senz'altro bene... E'una situazione pesantissima per me in cui sto facendo tutto quello che posso e allo stesso tempo mi senti impotente..........


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 11:39 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 28 ottobre 2002, 16:26
Messaggi: 5718
Già sono emersi i motivi di questa fatica. Come non capirlo?
Da inesperta offro ascolto e opinioni mammesche scariche dell'ansia che attanaglia il genitore coinvolto. Ci dovrà arrivare da solo ma... Prospettargli o fargli capire che non è per voi né per lui un dramma rimanere un anno in più alle medie...? Per sgravarlo dal procedere con ritmi che forse ora, emotivamente, non sono suoi? E dargli il tempo di mettere insieme i pezzi prima di sentirsi ..pronto ad essere più grande? Farei un viaggio...alle origini, per riappropriarsi del sé che manca, quel pezzo di vita sconosciuto. Ora come ora lascierei proprio perdere la scadenza scolastica e scardinarei il momento critico cavalcando altre esperienze che lo aiutino a trovare una sua strada.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 12:28 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 25 ottobre 2002, 18:37
Messaggi: 164
Località: ROMA
Grazie Cibì, concordo con le tue parole......... la scuola è l'ultimo problema, mi preoccupa solo il fatto che se verrà bocciato sarà un ulteriore sconfitta per lui........ A lui spaventano i cambiamenti e una bocciatura sarà un cambiamento totale, di professori e di compagni....... Ieri mi ha detto che lui non vuole essere bocciato, ma fa solo tanta fatica ad andare a scuola............ e che a scuola si annoia.............. E' un ragazzo timido e insicuro di sé, ma intelligente e molto sensibile...... Comunque io gli faccio sempre sentire che gli voglio bene e ci sono sempre


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 12:44 
Non connesso
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima

Iscritto il: 27 maggio 2002, 18:21
Messaggi: 19433
Località: SMS n.12 - Molsaura
mi è successo qualcosa di simile con il mio, gli ultimi due anni di liceo.
Incluse assenze sia per malattia che per "non ce la faccio", videogioco, ecc.
Io gli ho detto in tutte le salse che essere bocciato non è un dramma, si sopravvive benissimo ecc.
Credo che questo lo abbia aiutato ad individuare il fatto che, indipendentemente dalle mie aspettative, era proprio lui a non voler essere bocciato.
Cmq, ha fatto uno sprint finale ed è passato, poi si è preso un anno sabbatico ed ora sta bene.
I videogiochi, in tutto questo, gli hanno dato sollievo e soddisfazioni, cose che gli servivano come il pane.

_________________
So long, and thanks for all the fish ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 13:37 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 27 febbraio 2003, 18:57
Messaggi: 9460
Località: Mamma di Topino04 e Pulcino07
intanto un abbraccio

Condivido quanto suggerito e quanto stai già facendo, ma ti chiedo se abbiate esplorato anche problemi fisici? ci sono forme virali che scatenano queste forme di stanchezza cronica. E che a volte non vengono individuate: per troppo tempo attribuite a problemi psichici

_________________
Forever is made of Nows (E.Dickinson)
Non sono d'accordo con ciò che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto di dirlo (G.Tallentyre)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 13:44 
Non connesso
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima

Iscritto il: 27 maggio 2002, 18:21
Messaggi: 19433
Località: SMS n.12 - Molsaura
mio figlio, che di solito gode di salute di ferro, quel periodo si prese tutte le forme virali e batteriche possibili, però per me l'origine del tutto era psicologica.
Gli venne pure il fuoco di sant'antonio :?

Però è vero che ci sono forme virali che influiscono di brutto sull'umore

_________________
So long, and thanks for all the fish ;)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 14:53 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 17 febbraio 2005, 10:20
Messaggi: 1826
Mi sono permessa di leggere questo tuo messaggio a mio figlio.
Anche lui viene dall'Asia e sta finendo la terza media, anche lui vive male il cambio di ciclo scolastico, era già successo tra elementari e medie. Anche lui è sempre stanco e ultimamente si ammala in continuazione, abbiamo fatto le analisi, aveva dei valori bassi, ora sta facendo una cura ricostituente.

Le sue testuali parole sono state:
Se viene bocciato poi è peggio, perché cambia classe l'anno prossimo e anche quello dopo.
I genitori devono aiutarlo a studiare, il minimo per passare, anche se esce con 6 è meglio di niente! E comunque il gioco si chiama fortinite.

So che non é facile come la mette lui, ma volevo farti leggere il punto di vista di un ragazzo nella stessa barca. Sono di Roma, se vuoi sentiamoci in mp

_________________
crucca


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 16:17 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 25 ottobre 2002, 18:37
Messaggi: 164
Località: ROMA
Grazie a tutte per il sostegno.... :abbr: Allora, lui è tendenzialmente anemico, ma gli ho fatto fare gli esami del sangue e i valori in questo momento sono normali........ L'unico valore alterato sono i globuli rossi che da sempre sono alti, perché ne ha tanti ma piccoli, quindi più deboli.... in passato gli ho fatto fare delle prove anche per l'anemia Mediterranea (diffusa, nonostante il nome, anche nel sud est asiatico) ma è risultato negativo......... Gli ho fatto prendere per un mese il Multicentrum, da ieri gli ho iniziato a dare il Betotal Mind Plus, ma io nel suo problema ci vedo una componente prettamente psicologica......... Quando faceva la quinta elementare ha sofferto ugualmente di attacchi di panico, in forma più leggera comunque, ed era sempre un momento di passaggio, era spaventato dalle scuole medie....... Per tranquillizzarsi si mangiava le caramelle Ricola, perché diceva che lo facevano stare più tranquillo, ma era capace di mangiarsene 1 o 2 pacchetti in un'ora.... All'epoca andammo io e mio marito da una psicologa di un ente adottivo, senza far mai andare lui e in 2 o 3 mesi risolvemmo la situazione...... Crucca grazie per avermi fatto leggere il parere di tuo figlio, questa cosa mi ha fatto molto piacere..... Va bene, sentiamoci con messaggio privato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 16:19 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 4456
willy64 ha scritto:
Grazie Cibì, concordo con le tue parole......... la scuola è l'ultimo problema, mi preoccupa solo il fatto che se verrà bocciato sarà un ulteriore sconfitta per lui........ A lui spaventano i cambiamenti e una bocciatura sarà un cambiamento totale, di professori e di compagni....... Ieri mi ha detto che lui non vuole essere bocciato, ma fa solo tanta fatica ad andare a scuola............ e che a scuola si annoia.............. E' un ragazzo timido e insicuro di sé, ma intelligente e molto sensibile...... Comunque io gli faccio sempre sentire che gli voglio bene e ci sono sempre
Lo psicoterapeuta ha spiegato a scuola la situazione?
Perché bocciarlo, stante le condizioni di cui ci parli, sarebbe un grosso passo falso da parte della scuola

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 16:21 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 4456
crucca ha scritto:
Mi sono permessa di leggere questo tuo messaggio a mio figlio.
Anche lui viene dall'Asia e sta finendo la terza media, anche lui vive male il cambio di ciclo scolastico, era già successo tra elementari e medie. Anche lui è sempre stanco e ultimamente si ammala in continuazione, abbiamo fatto le analisi, aveva dei valori bassi, ora sta facendo una cura ricostituente.

Le sue testuali parole sono state:
Se viene bocciato poi è peggio, perché cambia classe l'anno prossimo e anche quello dopo.
I genitori devono aiutarlo a studiare, il minimo per passare, anche se esce con 6 è meglio di niente! E comunque il gioco si chiama fortinite.

So che non é facile come la mette lui, ma volevo farti leggere il punto di vista di un ragazzo nella stessa barca. Sono di Roma, se vuoi sentiamoci in mp
Tu come stai?
Mi aggiorni?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 16:24 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 4456
Willi, io non mi sento di darti consigli perché è una situazione al di là delle mie conoscenze ed esperienze.
Solo una nuova amica di mia figlia sta vivendo (ora è in prima superiore ma ha iniziato alle medie) una situazione simile. Ragazza molto ansiosa ed emotiva (certificata per questi disturbi) che ha sempre frequentato un modo altalenante dalle medie. Ora frequenta due giorni su sei alla settimana. Non rischia l'anno scolastico ma di più non regge psicologicamente.
Su accordo dello psicologo, la mandano nei giorni in cui non è a scuola a fare lavoretti gratuiti nell'unico posto in cui si sente a suo agio (il maneggio)

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 16:26 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 4456
Ultima cosa: valuta se è il caso di impedirgli di giocare a fortnite (perché????). Può essere che sia la sua valvola si sfogo e che gli possa essere utile per trovare un equilibrio

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29 maggio 2018, 16:58 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior
Avatar utente

Iscritto il: 25 ottobre 2002, 18:37
Messaggi: 164
Località: ROMA
Cristina il gioco l'ho limitato, non gliel'ho tolto..... lui ci starebbe tutto il giorno ed è un gioco che proprio non mi piace perché è un continuo sparare..... Il fatto è che i ragazzi si collegano anche con delle cuffie e parlano tra loro giocando e questa cosa lo fa sentire in compagnia, non da solo........ Per il resto la psicoterapia l'ha iniziata da 2 settimane, lo psicologo non ha parlato con i professori ma gli ho spiegato io la situazione e sembrano ben intenzionati ad ammetterlo agli esami e ad aiutarlo..... Sempre che lui si presenti agli esami...... Quella è la mia paura, anche se ieri sera, uscendo dalla seduta con lo psicologo mi ha detto che lui non ha voglia di essere bocciato..........


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 108 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
News News Site map Site map RSS Feed RSS Feed Channel list Channel list

(c) 1998-2018 IlNido - Mammeonline

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
phpBB SEO
Privacy Policy Cookie Policy