Pagina 1 di 4

Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 7:46
da Valentina72
A Davide sono caduti i primi due denti e i nuovi, come aveva predetto Lilla, stanno nascendo storti perché non c'è spazio :***:
Ho avvertito il padre che vuole assolutamente che vada a farlo vedere da un dentista della Asl. Io ho chiamato la pediatra e questa me l'ha sconsigliato per i seguenti motivi: non sono tanto bravi perché ormai non ci lavora volenteiri nessuno essendo la paga troppo bassa; il risparmio non è che poi sia poi così tanto; le lista di attesa sono lunghe.
Mi raccontate un po' di esperienze?
Mi pare Orione lo portava al Mayer...

--
Valentina

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 8:15
da sissi
io i miei (me +marito)andiamo all'ASL.
Ci troviamo benissimo!
I prezzi sono accettabilissimi (per una otturazione vogliono 50 euro circa).
I bambini NON pagano nulla, a parte apparecchi.
Quello di mia figlia che è un bite l'ho pagato circa 800 euro (non so fuori cosa costa) ma le visite di controllo + eventuali carie (lei ne ha fatta una) io non ho pagato nulla.
L'unico neo è che , per la prima visita, sono davvero lunghi (almeno qua da me).La struttura dove vado io poi,non è nell'ospedale, ma è proprio una palazzina a parte che fa solo quello.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 8:16
da sissi
comunque puoi sempre prenotare entrambe le prime visite (che all'asl appunto manco paghi) e farti fare i preventivi così li puoi confrontare e decidere.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 12:30
da Lillafiore
Dire che al Meyer non sono tanto bravi, io la vedo abbastanza dura. Io ho fatto il perfezionamento in od. pediatrica all'università di Firenze proprio col Meyer e non sono bravi, sono strabravi. Non per niente ci si manda tutti i casi "cazzuti" di difficile gestione. Infatti, non dovrei sbagliarmi nel dire che prendono i bimbi con problemi di varia natura, sistemici (diabetici, allergici, prob. comportamentali) o odontoiatrici (casi molto complessi, mancanza di molti denti ecc). Per i bimbi con normali problemi odontoiatrici non so...
Sul risparmio, dipende. dipende anche dalla regioni, però in Salotto ho sentito all'asl preventivi che qui da noi sono compatibili tranquillamente col privato.
Cmq se non ricordo male Davide ha un affolamento "normale", una cosa classica, per il quale non è che ci sia bisogno di essere Angle redivivo...
Fatti fare dei preventivi e sottoponili al marito :D

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 13:17
da Valentina72
A quanto ho capito il Mayer è per i casi "particolari". Un caso normalissimo come il nostro sarebbe trattato da quelli della Asl ed era riferito a loro il giudizio sulla non bravura.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 13:21
da brusytoby
io per il byte da mettere solo di notte ho pagato 1400 euro comprese tutte le visite di controllo che vengono effettuate circa ogni mese e mezzo, pero' considera che questo e' un dentista "famoso" di milano con studio in centro, e ci sono andata perche' mio padre e' medico e questo e' un suo amico, quindi un dentista normale con lo studio non in centro, ma in periferia secondo me chiedera' molto meno e quindi il prezzo si dovrebbe avvicinare a quello del servizio pubblico ed allora se il privato costa solo poco di piu' del pubblico, forse conviene il privato cosi non aspetti e ti fissi le visite quando ti fa piu' comodo es io fisso sempre le visite alle 13.30 cosi non perdo ore di lavoro edil bambino non perde ore di lezione.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:03
da xtina
ho una amica che e' partita con il privato (anche per lei era il marito a spingere) pero' poi e' finita dalla mia dentista.
i costi? e' piu' economica la mia dentista che ci ha fatto pagare solo la prima visita (60 euro) e la "cura" (l'apparecchio in pratica) ma nessun controllo ne prima ne' dopo l'apparecchio... (il "durante" potevo capire perche' i controlli son compresi).

IL vero vantaggio del privato, soprattutto con dei bambini, e' la disponibilita'!
Al minimo "nghe" del pupo puoi chiamare, messaggiare, fissare appuntamento (e riesci a prenderne di compatibili con la scuola) o anche solo passare per far dare una occhiatina.
A me e' capitato non so quante volte di dover andare anche per pochi minuti, per adattare un ferretto, per controllare una macchiolina...
Per me e' impagabile questa comodita'!

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:08
da xtina
.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:35
da Valentina72
Sì, in effetti avrei un dentista vicinissimo, raggiungibile a piedi, i cui figli vanno in classe di Davide, e che ha prezzi modici... Mi sa che vado da lui! Non avevo pensato alla comodità della "aggiustatine" dell'ultimo minuto.
Ora bisogna vedere che ne pensa Lob... ;)

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:38
da brusytoby
valentina: se lo conosci di sicuto ti fara' un buon prezzo e cosi sarai comoda per i controlli che , con il byte notturno, sono da fare ogni mese e mezzo circa e quindi e' comodo averlo vicino. chiedigli un preventivo, secondo me con la crisi che c'e' pur di non perdere un cliente ti fa lo sconto...

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:45
da xtina
ma... il byte per i denti storti?!

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:46
da mareininverno
Noi sicuramente andremo con il privato per i motivi già detti.
In verità dovrei darmi una mossa a prenotare...
Secondo la nostra pediatra è bene fare la prima visita quando sono caduti tutti i dentini perchè prima non si interviene ma a me sembra tardi (vero Lilla?), tra l'altro sto notando che tra un dente e l'altro resta parecchio spazio...

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:50
da Lillafiore
caduti tutti i dentini? a 10-12 anni?
la prima visita a due anni ;)
ci sono malocclusioni, come le terze classi, che a 12 anni te le tieni ormai, o vai dal chirurgo...
cmq a 6 anni andrebbero visti tutti, non è detto che si intervenga subito ma è bene vederli
Lo spazio in più è di rado un problema (se non c'è sproporzione tra le due arcate) via via che cambiano i denti, con l'arrivo dei canini di solito lo spazio si chiude.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:53
da Dreamino
Noi andiamo nel pubblico, ho avuto la prima visita dopo un mese e mi hanno poi programmato le altre dopo poco a distanza di una settimana l'una dall'altra. Per due prime visite, copertura di 4 molari e sistemazione di una piccola carie ho pagato 0 euro.
Coi bambini poi sono stati carinissimi.

Re: Dentista bambini: pubblico o privato?

Inviato: 1 ottobre 2011, 14:58
da brusytoby
xtina: i denti non erano storti, se non ho capito male il byte notturno era per lo spazio...