Gatto e viaggio in macchina

Cani, gatti, canarini, cricetini... le famiglie spesso accolgono molti animali tra le mura di casa o i giardini.

Moderatore: Team_M

Avatar utente
Erminia
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1368
Iscritto il: 22 giugno 2005, 22:15

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Erminia »

guia26 ha scritto:Il mio già con due h di viaggio miagolava a più non posso .
Pensavo che viaggiando si abituasse ma lo trovavo stressato.
Sto giro, siamo stati via una settimana e ho fatto stare una persona da me.
la mia alterna miagolii a un ansimare pazzesco mi fa paura

Avatar utente
pinco
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 12139
Iscritto il: 24 giugno 2003, 15:37
Località: da vicino nessuno è normale

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da pinco »

prumiao ha scritto:
Alchemilla ha scritto:Prum, la mia saliva da sola in macchina!

Sent from my ASUS_T00P using Mammeonline mobile app
La mia più grande guida.
ImmagineImmagineImmagine
"da vicino nessuno è normale" F. Basaglia

beatrice71
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 6984
Iscritto il: 27 febbraio 2004, 13:18

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da beatrice71 »

A noi il pensiero Della pensione​ non piace, non posso costringere mia mamma di 76 anni con mio fratello sulla sedia a rotelle a venire min. 2 volte al giorno a casa ns.
La chiavi non le lascia a nessuno ,mio marito.Poi è troppo abituata a noi, se entra qualcuno scappa,la troviamo dietro la porta che ci aspetta....

Sent from my ALE-L21 using Mammeonline mobile app

Cristina2
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 8408
Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Cristina2 »

La mia cat sitter viene una volta al giorno. A volte salta il giorno se ci sono problemi. Non c'è alcun bisogno di due visite giornaliere.
Io non sottoporrei per nessun motivo i miei gatti ad un viaggio estivo Milano/Salento più stress della casa nuova. Tanto più con un animale così spaventato come il tuo

Sent from my SM-G935F using Mammeonline mobile app

Cristina2
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 8408
Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Cristina2 »

A questo punto senti una volontaria se te lo può stallare a casa sua per quei giorni.


Sent from my SM-G935F using Mammeonline mobile app

mareininverno
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 14111
Iscritto il: 10 dicembre 2002, 13:10
Località: mamma di Emanuela 27/12/03, Tommaso 27/10/06, Simone 31/3/2010, Federico 24/6/2015

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da mareininverno »

Finchè abbiamo avuto il gatto durante le vacanze è sempre venuto qualcuno a casa a dargli da mangiare ed a pulire la lettiera, di solito mia madre, qualche anno un'amica di famiglia, un anno pagammo la baby sitter dei bambini per fare anche da cat sitter.
Il nostro era un gatto traumatizzato (buttato da un'auto in corsa) e non avrebbe mai retto un viaggio. Mia suocera portava il suo quando si trasferiva al mare ma era solo un'ora di viaggio e gli ultimi anni ansimava così tanto che temevamo gli venisse un infarto.
E' uno dei motivi per cui poi abbiamo scelto di prendere un cane: lo portiamo con noi.
Comunque dipende molto dal carattere del gatto credo, so di camperisti che se li portano dietro senza problemi, con i gatti che abbiamo avuto in famiglia sarebbe stato impensabile.
Gli uomini sono angeli con un'ala soltanto, possono volare solo rimanendo abbracciati. (don Tonino Bello)

Avatar utente
Alchemilla
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 8342
Iscritto il: 3 dicembre 2007, 19:32

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Alchemilla »

Infatti! Un applicato di segreteria della mia vecchia scuola va in vacanza col camper coi gatti; questi stanno fuori con loro in veranda (liberi), non si allontanano e rientrano in camper quando vengono chiamati. Dipende tutto dalle abitudini.
La mia vecchia gatta amava andare in case diverse dalla nostra, per dire.

Sent from my ASUS_T00P using Mammeonline mobile app

Avatar utente
Bonnie
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 2609
Iscritto il: 27 maggio 2002, 22:16
Località: Finalmente mamma di Alessia - 19.08.06

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Bonnie »

La mia gatta ha tre anni. Ed è tre anni che viene in vacanza con noi. Noi stiamo via 3 settimane e mi si spezza il cuore a lasciarla sola per tutto quel tempo. Vedrebbe 5 minuti una persona che le mette la pappa? A parte la prima mezz'ora che ansima un po' poi supera benissimo! Abbiamo viaggiato in nave in aereo e in treno. Lei si è sempre adattata benissimo. E le ore di viaggio sono abbastanza

Avatar utente
Chiara
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 12400
Iscritto il: 27 maggio 2002, 19:58
Località: Franciacorta, mamma di figli grandi CAC n°22, StordiClub n°14

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Chiara »

i miei due gatti sono profondamente abitudinari, per anni li abbiamo portati in montagna ma era un trauma: uno piangeva per tutto il viaggio, l'altro nella casa là scappava e stava via per gioni (viviamo in appartamento e non escono mai).

Se non c'è a casa un figlio facciamo in modo che qualcuno vada da loro quando non ci siamo, essendo anche in due che non ci siamo noi pesa poco.

topimici
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 16
Iscritto il: 2 settembre 2015, 12:58

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da topimici »

Ciao, ogni gatto, e ogni famiglia, hanno una storia loro. Io pure provai a lasciarlo a casa con amici fidati, al ritorno era tristissimo, arrabbiato e, quasi sempre, si ammalava. Noi pure eravamo in pensiero, cosicchè decidemmo di provare a farlo viaggiare. Come smpre, si portano gli esempi non le certezze.

Avatar utente
Pam75
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 751
Iscritto il: 5 ottobre 2007, 18:51
Località: Dal 17/01/2008 mamma della dolce puffettina Giada

Re: Gatto e viaggio in macchina

Messaggio da Pam75 »

La nostra micina lo scorso anno, dopo avere consultato la veterinaria, l'abbiamo portata con noi in Salento per 3 settimane. Abbiamo viaggiato di notte e lei era nella sua gabbietta rivestita di tappetini assorbenti. Abbiamo fatto 2 soste per farle fare un giretto tenendola al guinzaglio. Ha miagolato solo un pochino al mattino ... direi perché si era stancata della gabbietta !!! Siamo stati contenti di averla portata perché anche se durante il gg la lasciavamo chiusa nell'alloggio (mentre qui a casa è libera e va e viene dal giardino) almeno era con noi e non si è sentita abbandonata.
... su una moto in corsa non fai grandi conversazioni. Invece passi il tempo a percepire le cose e a meditarci sopra (..), senza nulla che t'incalzi, senza l'impressione di perdere tempo". (R. M. Pirsig)

Rispondi

Torna a “Amici pelosi”