Tagliatelle rosse al ragù di patate e fagiolini

Moderatore: Madamadorè

Rispondi
Avatar utente
Madamadorè
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 14840
Iscritto il: 12 febbraio 2003, 9:58
Località: Mamma di due belle figlie

Tagliatelle rosse al ragù di patate e fagiolini

Messaggio da Madamadorè »

Questa pasta è stata una sorpresa. I fagiolini in famiglia li mangio solo io. L'orto di mio padre ne stà sfornando a kg., e non sapevo proprio come proporli perchè anche gli altri apprezzassero. Ho provato questo condimento, preso da Sale&Pepe e liberamente adattato e tutti si sono divorati la pasta. Io l'ho fatto con la pasta all'uovo come indicava la ricetta, ma anche con la classica di grano duro è buonissimo.

Ingredienti per 4 persone:
PER LE TAGLIATELLE
300g. di semola di grano duro rimacinata
2 uova
30/50g. di passata di pomodoro (per la quantità precisa regolatevi in base a quanta ne prende la vostra farina)
Immagine

PER IL RAGU'
300g. di fagiolini
250g. di patate
300g. di pomodorini (io ho usato i puzzuttello)
cipolla q.b.
abbondante basilico
olio sale peperoncino q.b.
Immagine

La pasta consiglio di prepararla il giorno precedente così ha modo di asciugare per bene.
Si procede con il metodo classico, farina a fontana con al centro le uova e il pomodoro. Se si ha l'impastatore, prima i liquidi poi la farina piano piano fino ad ottenere una palla bella liscia che mettiamo a riposare in frigo per un'oretta.
Poi stendiamo la sfoglia e lasciamo asciufare per una mezzora buona
Immagine

Poi passiamo a fare le tagliatelle
Immagine

Ora tocca al "ragù".
Puliamo i fagiolini, peliamo le patate li laviamo entrambi e li tagliano rispettivamente a pezzetti e tocchetti e li cuociamo al vapore
Immagine

Nel frattempo soffriggiamo in una padella ampia la cipolla in 3 cucchiai d'olio
Immagine

Uniamo i pomodorini tagliati a pezzetti e li facciamo appena prendere calore
Immagine

Uniamo poi le patate, i fagiolini, il basilico tritato e il preperoncino e regoliamo di sale
Immagine

Diamo una rimestata veloce ed il ragù è pronto
Immagine

Cuociamo le tagliatelle in abbondante acqua salata e le coliamo direttamente nella padella con un forchettone in modo che si portino dietro un pò della loro acqua di cottura
Immagine

Una bella saltata
Immagine

e serviamo con abbondante parmigiano
Immagine
Immagine
Immagine

Rispondi

Torna a “Cucina, le ricette salate: antipasti, primi, secondi, contorni etc.”