Tagliatelle tricolori ricotta e pepe

Moderatore: Madamadorè

Rispondi
Avatar utente
Madamadorè
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 14840
Iscritto il: 12 febbraio 2003, 9:58
Località: Mamma di due belle figlie

Tagliatelle tricolori ricotta e pepe

Messaggio da Madamadorè »

Ingredienti
Per la pasta
200g+200g+200g di semola di grano duro rimacinata (o metà farina 00 e metà semola)
semola per stabilizzare l'impasto troppo molle
2+1 e 1 tuorlo+1 uova
50g. di spinaci
50g.di passata di pomodoro
Immagine

Per il condimento
un cucchiaio di strutto
500g.di ricotta
pepe da macinare (io uso un mix di pepe in granuli)
parmigiano reggiano
olio extravergine
basilico per guarnire
Immagine

Cominciamo con la pasta:
1° colore
200g.di farina fontana, dentro 2 uova e amalgamare gli ingredienti o tutto nell'impastatore (io fatto questo )
Immagine

2° colore
200g.di farina, 1 uovo + 1 tuorlo e gli spinaci frullati. Se l'impasto risultasse un pò morbido aggiungere un'altro pò di farina.
Immagine

3° colore
200g.di farina, un uovo e i 50g. di passata. Stessa cosa come per l'impasto di spinaci, se troppo molle aggiungere la farina
Immagine

mettere a riposare i 3 impasti in frigo per almeno un'oretta. Poi tirare la sfoglia e lasciarla asciugare per una mezzora
Immagine

e fare le tagliatelle che lasceremo essiccare coperte da una tovaglia per almeno 12 ore
Immagine

Le mie hanno riposato per circa 20 ore e così si presentavano (ovviamente le ho ammassate dopo l'essiccatura)
Immagine

A questo punto possiamo mettere l'acqua sul fuoco e nel frattempo prepariamo il condimento facendo fondere in una padella antiaderente lo strutto e la ricotta con una bella macinata di pepe
Immagine

Una volta cotta la pasta mantecarla con il condimento
Immagine

A questo punto impiattare, un'altra bella macinata di pepe, una spolverata di parmigiano e qualche strisciolina di basilico per guarnire, ma che male proprio non ci stà. Si conclude con un filino d'olio (a me ne è castato pure troppo )
Immagine


Ovviamente la pasta non è poca, ci mangiano abbondantemente 6 buone forchette. La dose per il condimento invece è per 4 persone.

Rispondi

Torna a “Cucina, le ricette salate: antipasti, primi, secondi, contorni etc.”