panini hamburger

Moderatore: Madamadorè

Rispondi
Avatar utente
sheila
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 6871
Iscritto il: 28 maggio 2002, 13:15
Località: mamma di Giacomo, Filippo, Federico,Sara, Luca e Camilla nel cuore

panini hamburger

Messaggio da sheila » 17 febbraio 2009, 13:57

ho fatto i panini per hamburger di marble (cook) . era la prima volta...ho seguito le indizioni e di quella dose ne ho ricavate 10 pallette.... ma non immaginavo che sarebbero lievitate tanto 8O . la seconda lievitazione e' stata di un'ora e 1/4...

la prossima volta ne faro' una quindicna..ed in 2 teglie, cosi' non si attaccano.

i semini di sesamo non li ho trovati, per cui sono piu' bruttini, ma il sapore e buono, e poi dentro sono sofficissimi, nonstante il colore scuro sopra(ho spennellato con latte)

ingredienti:
300 gr farina 00
300 gr farina manitoba
180 gr latte
130-140 gr acqua (da regolare in lavorazione)
1 uovo da mettere nell'impasto, a piacere un altro per spennellare
30 gr burro
10 gr circa sale
25 gr zucchero
1 cubetto di lievito da 25 gr
semi di sesamo

io ho lavorato con l'impastatore mettendo tutti gli ingredienti sale compreso (con l'acqua sono partita bassa, è da regolare a seconda di quanta ne assorbe l'impasto, deve essere bello liscio ed elastico)
se non c'è a disposizione un impastatore si può procedere riunendo gli ingredienti in una ciotola, iniziando li la lavorazione e proseguire poi sulla spianatoia, più pratico che non mettere la farina a fontana ecc
ho fatto lavorare bene fino a che l'impasto non è risultato bello liscio, omogeneo ed elastico
l'ho fatto lievitare coperto fino al raddoppio (in questa stagione sono bastati 3/4 d'ora)
ho passato l'impasto sulla spianatoia e l'ho rilavorato un pò per "sgonfiarlo"
l'ho diviso in 10 panetti, li ho spennellati con dell'acqua (se li volete un pò lucidi latte o uovo sbattuto)
ed ho passato la parte superiore nei semi di sesamo
li ho disposti sulla placca da forno
e li ho fatti lievitare fino più o meno ad un nuovo raddoppio (nemmeno un'ora)
ho infornato a 200° per 20'-23' (ho messo pure un tegamino con acqua per mantenere umidità)
appena sfornati li ho fatti freddare su una griglia

ecco le foto dopo la seconda lievitazione

Immagine

e dopo la cottura

Immagine

Immagine

zoom
Immagine

ecco la mia cena...tra un po' esplodo... hamburger con formaggio fuso, maionese, insalata, pomodoro...

Immagine

Priscilli73 li ha provati
Immagine

Immagine
Sono più scuretti perchè li ho fatti stare un pò di più a causa di una telefonata inopportuna :twisted:


Sheila, mamma di Giacomo, Filippo, Federico, Sara , Luca e di una stellina Camilla.

Rispondi

Torna a “Le panettieredi MoL: pasta madre, pane, pizza, focacce, etc.”