Pizzanella alla verza

Moderatore: Madamadorè

Rispondi
Avatar utente
Madamadorè
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 14836
Iscritto il: 12 febbraio 2003, 9:58
Località: Mamma di due belle figlie

Pizzanella alla verza

Messaggio da Madamadorè » 20 febbraio 2012, 14:12

Su ispirazione della pizzanella di bianca l'altra sera ho cucinato questa. Devo dire che è piaciuta tantissimo, meno che alla figlia schinzignina che ha mangiato solo il formaggio sopra. E che devo fare, a quella non piace niente :pao

Ingredienti:
Verza
brodo
pomodori o pelati
cipolla
basilico tritato
peperoncino
pane raffermo
formaggio (a vs. gusto, mozzarella, taleggio, provola......)
olio evo, sale qb

Cuocere la verza con un pò di brodo, quando è cotta ne devono rimanere un paio di dita (di brodo). Poi soffriggere un pò di cipolla aggiungere dei pelati schiacciati, basilico tritato, peperoncino (se piace), e far sobbollire per qualche minuto. Poi unire la verza e il brodo, e regolare di sale. In una pirofila mettere uno strato di pane raffermo (il mio era proprio secco, lo metto da parte già affettato proprio per queste cose), versarci sopra la brodaglia ( :lol: ) che hai preparato e concludere con una bella dadolata di formaggio filante (io ho usato il galbanino perchè quello c'havevo). Gratinare in forno fino a che il formaggio non si è fuso. Ottima anche il giorno dopo appena scaldata nel micro.

Immagine


Quando muoio voglio essere caramellata

Amo le montangne.....
perchè mi ascoltano in silenzio....
perchè giudicano imparziali le mie debolezze e la mia forza.....
perchè mi insegnano i miei limiti.

Rispondi

Torna a “Le panettieredi MoL: pasta madre, pane, pizza, focacce, etc.”