non solo torte... ciambella di pane farcita

Moderatore: Madamadorè

Rispondi
Avatar utente
melissa72
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 4411
Iscritto il: 8 marzo 2006, 18:33
Località: Roma

non solo torte... ciambella di pane farcita

Messaggio da melissa72 » 8 novembre 2009, 14:10

mi ha meravigliata la sua semplicità nel farla!
molto buona, ottima da servire tiepida tagliata a rondelle.

Ricetta

500g di farina 0
3 cucchiai di olio di oliva
25g di lievito fresco o 7g di quello disidratato
100g di latte
acqua q.b. (a me ne è servita circa 125ml ma ho fatto ad occhio mentre impastavo)
sale (io ne metto 15g)
1 cucchiaino raso di zucchero (opzionale)

Farcia
150g di mortadella (non tagliata fina)
4 sottilette
70g di emmentaler tagliato fino

Lavorazione
setacciate la farina, aggiungere lo zucchero e sciogliete il lievito nel latte a temperatura ambiente (o intiepidito).
sciogliete il sale in un poco di acqua a 37°.
fate un buco al centro della farina (io lavoro tutto nella terrina o uso il robot) e versarci l'olio.
iniziare ad impastare con una forchetta e aggiungere mano mano il latte con il lievito.
iniziare ad impastare con le mani, aggiungere l'acqua con il sale, continuate ad impastare e aggiungete acqua qb per avere un impasto morbido e liscio.
Stavolta ho impastato a mano e sinceramente è stato semplicissimo! La pasta risulta ben lavorabile e morbida. Lavoratela 5 minuti buoni o più.
Riponetela in luogo caldo (in forno a 30°) per 45 min.
Una volta che ha raddoppiato con la lievitazione, stendete la pasta con un matterello formando un rettangolo alto mezzo cm. Non ho misurato il rettangolo, però viene circa come una teglia da pizza media.
Preriscaldate il forno a 170°.
Distribuite (lontano dai bordi) la mortadella, sopra le sottilette e poi l'emmentaler. Bagnate con poca acqua i bordi e arrotolate.
Ungete bene con olio una tortiera da ciambellone da 22/24 cm, formate la ciambella e unite i bordi sempre con poca acqua. Spennelate il sopra con olio di oliva.
Infornate per 40/45 min, a 170° (ventilato/statico) fin quando il sopra sia ben dorato.
Sfornate e sformate. Servite tiepida o calda.
Buon appetito!
Immagine Immagine Immagine
(sorry non ho fatto foto per la lavorazione)


"È difficile acchiappare un gatto nero in una stanza buia soprattutto quando non c'è."
Proverbio Cinese

Avatar utente
melissa72
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 4411
Iscritto il: 8 marzo 2006, 18:33
Località: Roma

Messaggio da melissa72 » 8 novembre 2009, 14:12

nota per gli intolleranti al lattosio:
usate latte di riso invece del latte, e nella parte che vi riguarda solo l'emmentaler che è uno dei formaggi che contiene tracce di lattosio (così come stracchino, robiola, parmigiano ecc.)
nelle foto che ho postato l'ultima è senza sottilette.
"È difficile acchiappare un gatto nero in una stanza buia soprattutto quando non c'è."
Proverbio Cinese

Rispondi

Torna a “Le panettieredi MoL: pasta madre, pane, pizza, focacce, etc.”