Gattò di patate (senza burro) variante con verza

Moderatore: Madamadorè

Rispondi
Avatar utente
Madamadorè
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 14836
Iscritto il: 12 febbraio 2003, 9:58
Località: Mamma di due belle figlie

Gattò di patate (senza burro) variante con verza

Messaggio da Madamadorè » 13 ottobre 2009, 9:38

Uno dei tanti piatti unici che preparo per poi tenere nel congelatore per le emergenze o per le serate in cui non ho voglia di cucinare.
Il gattò di patate piace a tutti in famiglia ci volevo aggiungere un pò di verdure e visto che avevo della verza avanzata ho provato a metterla.
Le dosi precise non ci sono perchè vado sempre ad occhio.

Ingredienti:
5 belle patate grandi
1 mozzarella (in alternativa fontina, taleggio
prosciutto cotto a piacere
1/2 verza piccola
2 uova (o 3 albumi)
Parmigiano grattugiato
Noce moscata
Sale qb

Lessiamo le patate con la buccia (o in alternativa, come ho fatto io, le cuociamo 10/15 minuti, a seconda della grandezza delle patate, nel micro dopo averle bucherellate con una forchetta), le lasciamo intiepidire e dopo averle sbucciate le schiacciamo con lo schiacciapatate. Nel frattempo cuociamo al vapore la verza (in alternativa può essere lessata). A questo punto aggiungiamo le due uova (in alternativa i 3 albumi leggermente sbattuti con meno colesterolo :mrgreen: se i 3 albumi l'impasto vi sembra troppo sodo aggiungere un goccino di latte), la noce moscata, il parmigiano e regoliamo di sale.
Prendiamo una pirofila per il micro usa e getta (che non serve ungere) e facciamo uno strato con la petà delle patate. Tagliamo a listarelle la verza e copriamo le patate, poi tocca al formaggio, alla mozzarella ed infine terminiamo con le patate rimaste. Un bello strato di pan grattato e poi mettiamo in forno a 200° fino a doratura. Io lo faccio nel micro con la funzione micro+ grill.

La monella che aspetta di gustarselo
Immagine

Prima della cottura
Immagine

Dopo la cottura
Immagine

La fetta
Immagine



Rispondi

Torna a “Le panettieredi MoL: pasta madre, pane, pizza, focacce, etc.”