Spannolinamento notturno...come si fa?

Raccolta dei topic per la sopravvivenza delle mamme: spannolinamento, terrible two, etc etc.
Ma anche tanti giochi con carte e matite o al computer, suggerimenti per le feste di compleanno, per i libri/dvd, canzoni...

Moderatore: Lillafiore

Avatar utente
mollyloves
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 2446
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 17:21
Località: bimba(ottobre 2004) - bimbo (gennaio 2008) MMM n.12

Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da mollyloves » 5 luglio 2011, 17:19

premesso che la prima figlia a due anni e mezzo si è tolta il pannolono e non l'ha più voluto, nè di giorno nè di notte, senza mai un incidente.....

ora, mi ritrovo con il mio cinghialino di 3 anni e mezzo che di notte mi fa penare.

lo spannolinamento diurno lo abbiamo fatto l'estate scorsa, abbiamo avuto degli incidenti (sia per pipì che per popò) ma risolti. risolto anche il sonnellino del pomeriggio, anche qui con qualche incidente.

ora, vorrei approfittare della bella stagione per toglierlo anche di notte. se lo sveglio a metà nottata e gli faccio fare la pipì al 99% si sveglia asciutto....se invece non lo sveglio se la fa addosso, senza nemmeno accorgersene, e quando lo vado a controllare lo trovo che dorme tutto bagnato. :zzz
cosa devo fare? meglio svegliarlo oppure no e lasciare che si bagni, anche se non se ne rende conto? torno al pannolino?
c'è da dire che lui beve come un'idrovora e non c'è verso di farlo bere di meno (un pò si, ma beve comunque tanto).
:giu:



Avatar utente
greenisland
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 2551
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 8:34
Località: prov. di Alessandria

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da greenisland » 5 luglio 2011, 17:43

guarda, io l'ho tolto di notte dopo più di sei mesi da quello diurno, ma la mia era molto più piccola(2 anni di giorno, due anni e mezzo di notte).
Secondo me dovresti lasciare che si bagni, a meno che tu non sia certa che se lo svegli, fa pipì e poi si raddormenti senza problemi(io con la mia non l'avrei mai fatto altrimenti mi sarei ritrovata a preparare la colazione alle due di notte! :? )
Vedrai che ad un certo punto scatterà qualcosa che lo farà resistere tutta la notte!
ImmagineImmagine

ImmagineImmagine

CIAO THEA...

Avatar utente
chiara_66
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1693
Iscritto il: 31 agosto 2004, 17:01
Località: Londra - Mamma di Raffaele 02/03/2005 ed Anna 23/10/2007
Contatta:

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da chiara_66 » 5 luglio 2011, 18:03

Quando avevo chiesto consiglio al pediatra lei mi aveva detto di svegliarlo tutte le notti ogni due ore per andare in bagno, si sarebbe scocciato così tanto che avrebbe smesso.
Ovviamente non ci ho neanche pensato, perché la notte voglio dormire anche io.
Comunque l'idea di svegliarlo una volta durante la notte non è malvagia, se poi non ha incidenti.
Il mio ha sei anni e continua ad avere incidenti ... e non si accorge proprio quando capita, rimane bagnato anche parecchio tempo. Ovviamente capita molto raramente, sennò sarei già passata dal medico :-)

Avatar utente
kuz
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 3427
Iscritto il: 6 settembre 2004, 11:09
Località: La città dei 3 senza - Mamma di Greta 07/05/08 e Alice 07/11/12 - avatar di anna.mb nel cuore

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da kuz » 6 luglio 2011, 9:01

Noi abbiamo tolto il pannolino notturno relativamente presto, aveva 2 anni e 4 mesi.
Abbiamo preso questa decisione perchè al mattino la trovavamo quasi sempre asciutta, ma dopo qualche mese ci sono stati dei momenti di pesante regressione, tanto che abbiamo pensato seriamente di tornare al pannolino.
Per fortuna durante le vacanze di Natale il problema è rientrato.

Non abbiamo mai pensato di alzarla la notte per farle fare pipì, perchè con lei non crediamo sarebbe servito.
Conoscendo il nostro pollo si sarebbe messa a urlare che non le scappava e non l'avrebbe fatta, con somma frustrazione nostra.
Tu che sei nata dove c'e' sempre il sole

Immagine
Immagine

Avatar utente
Allegra23
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 6265
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 10:31
Località: germany,mamma di A., Nov.2007

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da Allegra23 » 6 luglio 2011, 9:14

Io sto aspettando di trovare il pannolino asciutto alla mattina. Non mi verrebbe mai in mente di svegliarla di notte visto che solo da poco dorme tutta la notte senza svegliarsi.
You are only confined by the walls you build yourself

Avatar utente
paperish
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7491
Iscritto il: 20 settembre 2010, 13:24
Località: la'dove mi porta il cuore

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da paperish » 6 luglio 2011, 9:23

Allegra23 ha scritto:Io sto aspettando di trovare il pannolino asciutto alla mattina. Non mi verrebbe mai in mente di svegliarla di notte visto che solo da poco dorme tutta la notte senza svegliarsi.
Idem...anche il mio ha 3 anni e mezzo.

Avatar utente
Dany71
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 495
Iscritto il: 3 luglio 2002, 9:50
Località: roma

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da Dany71 » 6 luglio 2011, 9:41

il Doc Tasca mi sembra che aveva consigliato di non svegliarli la notte ma non per paura che poi non si riaddormantino, ma solo perchè se si facesse cosi il piccolo non si responsabilizza, in quanto sa che c'è qualcuno che pensa per lui, xciò un pò di bagnatine epoi si deciderà a svegliarsi da solo....e daje!!!!!

Avatar utente
ceci74
Moderatrice coraggiosa
Moderatrice coraggiosa
Messaggi: 6287
Iscritto il: 1 marzo 2004, 21:00
Località: Firenze mamma di Valerio (1/08/2000) e Stefano 2/09/2008 blasfema n.66

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da ceci74 » 6 luglio 2011, 9:53

mah.. anche io credo che non sia valido svegliarli, anche il pediatra di una mia amica, il cui figlio aveva problemi con enuresi notturna ed era grandicello (5 anni) proprio perchè altrimenti non si sarebbe abituato, d'altra parte, di notte, è raro svegliarsi per fare pipì! Penso che l'unica sia togliere il pannolino, mettere la plastica sul materasso e armarsi di pazienza. la sera magari non farlo bere troppo, fagli fare pipì prima di andare a dormire, se si bagna non farne un dramma e piano piano sono convinta che ce la farà :D
Il mio primo aveva altri problemi, il pannolino l'ho tolto tardi anche di giorno (4 anni) ma tolto di giorno, tolto di notte, il secondo l'ho spannolinato un mese fa (compie tre anni a settembre), il pomeriggio l'ho tolto subito, dato che si svegliava asciutto, la notte glie lo tenevo, ma di mattina si svegliava asciutto, si toglieva il pannolino e diceva che doveva fare pipì, così mi sono armata di coraggio (dorme praticamente con noi sigh.. questa è un'altra storia) e glie l'ho tolto.. fin'ora ha avuto un paio di incidenti, ma poca roba.. insommma, forza e coraggio :D
essere diversi non vuol dire essere sbagliati!

Avatar utente
meli
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1566
Iscritto il: 13 febbraio 2003, 15:42
Località: Nicolò, 26/12/03 e Matteo 12/8/06.

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da meli » 6 luglio 2011, 14:46

Levare il pannolino di giorno è importante per la crescita del bambino, per l'ingresso alla materna ecc, ma di notte io credo che lasciarlgielo non comporti nessun problema.
Il mio primo, come il tuo l'ha levato di giorno a 2 anni e mezzo, dopo qualche settimana ho iniziato a provare la notte...ma è nato il fratellino ed ha fatto tre passi indietro; da allora ci ho provato molte volte a distanza di qualche mese, fino a levarlo per sempre alla veneranda età di 4 anni!
Tanto, ho pensato, la prima volta che dormirà con una donna se lo leverà di certo!! :uaz:
Svegliarlo di notte mai e poi mai, per me devi attendere di trovarlo asciutto la mattina.

Dreamino
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1464
Iscritto il: 24 marzo 2005, 14:09

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da Dreamino » 6 luglio 2011, 14:54

Io ho aspettato di trovarlo asciutto ogni tanto al mattino.
Poi ho appurato che lui se la faceva addosso verso mattino, perchè andando a controllarlo di notte era sempre asciutto, se lo svegliavo prima di andare a letto io e lo portavo in bagno poi si svegliava asciutto. Allora ho provato il metodo delle stelline, ogni volta che si svegliava asciutto gli davo una stellina, se si svegliava bagnato lui ne doveva dare una a me. Alle 10 stelline poteva scegliere un regalo. Prima di arrivare alle 10 ha smesso di bagnare la notte. Nel comtempo ho iniziato a farlo bere un pò di meno la sera.

vichi
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 4975
Iscritto il: 9 ottobre 2002, 8:57
Località: tre volte mamma

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da vichi » 6 luglio 2011, 15:01

mollyloves ha scritto:c'è da dire che lui beve come un'idrovora e non c'è verso di farlo bere di meno (un pò si, ma beve comunque tanto).
:giu:
mi sa che ti tocca ridurre le bevute serali, prima della nanna

Avatar utente
Pam75
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 750
Iscritto il: 5 ottobre 2007, 18:51
Località: Dal 17/01/2008 mamma della dolce puffettina Giada

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da Pam75 » 6 luglio 2011, 16:21

Io sono stata fortunata ;)
La mia bimba non sopportava proprio il pannolino :ahah ... a 17 mesi lo abbiamo tolto di giorno (qlc incidente il primo mese poi più).
Dopo qlc mese lo ha "mollato" anche la notte :inlove
Erano già un paio di settimane che al mattino trovato il pannolino asciutto oppure lo trovavo nel letto perchè la Principessa durante la notte se lo toglieva da sola :bll .
Fino ad ora nessun incidente notturno ... se ha la pippì si alza va in bagno e torna a letto (il tutto ad occhi chiusi) ma capita poche volte.
... su una moto in corsa non fai grandi conversazioni. Invece passi il tempo a percepire le cose e a meditarci sopra (..), senza nulla che t'incalzi, senza l'impressione di perdere tempo". (R. M. Pirsig)

Avatar utente
mollyloves
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 2446
Iscritto il: 12 febbraio 2007, 17:21
Località: bimba(ottobre 2004) - bimbo (gennaio 2008) MMM n.12

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da mollyloves » 6 luglio 2011, 16:54

grazie dei consigli, in effetti ho anche io il dubbio che svegliarlo di notte non sia un buon modo per abituarlo a tenersi asciutto.
ho preso qualche altra cerata, cercherò di limitare il bere e vediamo come va nelle prossime settimane. non voglio forzare i tempi, se vedo che proprio non va lo rimetterò!

Avatar utente
syl
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1837
Iscritto il: 5 agosto 2003, 16:05
Località: temporaneamente ospite di Babbo Natale ;)
Contatta:

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da syl » 6 luglio 2011, 17:02

La mia seconda l'ho spannolinata di giorno a due anni e mezzo, per la notte siamo arrivate ai 4 anni abbondanti. Le ho lasciato il pannolo finchè non l'ho trovato sempre asciutto la mattina e finchè lei poi non si è convinta a farne a meno, perchè non lo voleva proprio togliere. Mai pensato di svegliarla di notte, per me il sonno di tutti è sacro.
Mamma di tre pesti femmine: Chiara (14.11.2003), Valentina (13.09.2005) e Laura (4.2.2010)

http://www.caffecreattivo.blogspot.com

Avatar utente
Titti1
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1353
Iscritto il: 31 dicembre 2004, 10:38
Località: mamma di un bimbo (maggio 08)

Re: Spannolinamento notturno...come si fa?

Messaggio da Titti1 » 6 luglio 2011, 17:11

il mio ha tolto il pannolo diurno a marzo di quest'anno, poco prima di fare 3 anni, con devo dire, pochi incidenti.
durante il pisolino, come durante la notte, non c'è una regola: ci sono volte che non fa niente e volte che lo riempie di brutto, anche con straripamenti.
Diciamo ceh la cosa è troppo discontinua per iniziare a toglierlo.

Rispondi

Torna a “La cameretta”