Addormentarsi da soli

Raccolta dei topic per la sopravvivenza delle mamme: spannolinamento, terrible two, etc etc.
Ma anche tanti giochi con carte e matite o al computer, suggerimenti per le feste di compleanno, per i libri/dvd, canzoni...

Moderatore: Lillafiore

Rispondi
Silberbirke
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 11
Iscritto il: 26 settembre 2012, 18:57
Località: Bergamo

Re: Addormentarsi da soli

Messaggio da Silberbirke » 27 settembre 2012, 1:01

Ho due bimbi: la prima di 2 anni e mezzo e il secondo di 1 e mezzo.
Da marzo dormono soli in cameretta con i lettini attaccati: alle 19.30 li cambio e alle 20 ronfano.

Ho usato Estivill e i suoi metodi innaturali?

No ho usato l'alto contatto: allattamento prolungato, mei tai e soprattutto cosleeping (precisamente cobedding seguendo le istruzioni di sicurezza del doc Mc.Kenna), non li ho mai lasciati piangere, tetta a richiesta, hanno sempre avuto tanto contatto e coccole, senza essere morbosa.
Come farebbe qualsiasi mammifera della categoria dei portati tutto qui.

Risultato sono due bimbi affettuosi e sereni e dopo tanto contatto come cosa scontata e naturale, hanno cercato la loro autonomia da soli dalla nanna a tutte le altre cose.

Alla faccia di chi gufava (rompeva e si impicciava) che mi sarebbero rimasti sempre a tettare, sempre in braccio (a causa del mei tai) e che non avrebbero mai dormito soli a causa del cobedding.
Gabriele lo allatto ancora la sera si fa i 10 minuti poi lo metto nel lettino (ikea gulliver niente lettini alti con le sbarre) gli do un bacione e gli dico che gli voglio bene e vado a prendere Michela, dopo aver cambiato lei la metto nel suo gulliver attaccato a quello del fratello, bacio della buona notte, ti voglio bene ed esco.

Senza Estivill, solo con mamma natura.
Hanno fatto così le mamme per millenni finchè non hanno snaturato l'accudimento, nessuna teoria, nessuna cosa miracolosa solo scelte nate dall'osservazione dell'accudimento dei mammiferi della nostra stessa categoria.
Ovviamente se applicato fin dalle prime ore di vita è più facile, dopo bisogna lavorarci un po' per fargli capire che non gli verrà più negato il contatto fisico con la mamma (cosa essenziale tanto quanto il latte), molti neonati ci mettono tot per fidarsi che la mamma non li abbandona più e non sparisce (non hanno la nostra concezione del tempo fino tot mesi quindi se non ci siamo non sanno che torniamo).
Con la prima è stato così perchè a forza di sentire le rotture degli altri che rischiavo di viziarla l'avevo messa sola in cameretta, un mese e mezzo da incubo, l'allattamento che ne risentiva e io e mio marito esauriti.
Poi mi sono messa in discussione e ho letto dell'alto contatto, ho sistemato l'allattamento andando a richiesta, iniziato il babywearing e il cobedding.
Da allora dopo un periodo di sistemazione è arrivata la pacchia.

Col secondo ho mandato a quel paese chi si impicciava e ho fatto la mammifera e basta, tetta quanto voleva fin dal parto, cobedding e sempre addosso nel supporto, i vicini mi chiedevano se andava tutto bene perchè non lo sentivano mai piangere.
Una pacchia pazzesca e noi rilassati che ronfavamo filato (lasciavo la tetta self-service col pigiama dell'allattamento e dormivo)con tutti che mi dicevano vedrai vedrai come pagherai tutto non ti si staccherà più.
E invece a un anno l'ho visto pronto e ha iniziato il cosleeping con la sorellina e dormono dalle 20 al mattino filato (da marzo solo due risvegli quando non stavano bene) e nel weekend se noi dormiamo ancora chiaccherano tra di loro nei lettini.

Basta non essere morbose. Essere affettuose e dare del contatto epidermico non implica la morbosità, una donna morbosa lo è anche col biberon, con la culla nella camera separata ecc.
Si può essere fisiche in modo naturale e in modo sano, la vera autonomia nasce da una sana dipendenza.

Purtroppo però la società rema contro, così possono venderci e fare palate di soldi coi sostituti delle mamme: LA, sdraiette autocullanti, cosine con voce registrata e così via.


Trovo Estivill allucinante soprattutto con bambini sotto l'anno, dubito che una madre possa applicarlo alla lettera ascoltando il bimbo che piange impassibile, alla fine chi crede di averlo usato in realtà l'ha quasi sempre ammorbidito perchè è troppo aberrante e non materno.

Ma ammorbidito non è più Estivill, è il metodo di quella mamma.


Federica

La mia scoiattolina Michela è nata il 13/01/2010
Il mio koalino Gabriele è nato il 21/02/2011

Marghedi
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 19
Iscritto il: 15 febbraio 2013, 14:45

Re: Addormentarsi da soli

Messaggio da Marghedi » 15 febbraio 2013, 15:32

Mia figlia ha ancora a 7 anni problemi ad addormentarsi da sola, forse perchè viviamo da sole e non capisce il senso di dormire entrambe da sole. Io cerco cmq di abituarla, per il suo bene... ma com'è difficile!!!

Avatar utente
lucieale
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 129
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 16:52
Località: friuli venezia giulia
Contatta:

Re: Addormentarsi da soli

Messaggio da lucieale » 21 febbraio 2013, 16:57

ragazze ho paura dopo aver letto le vostre risposte...
il mio ale dorme da solo da quando è nato...prima nella navetta accanto al mio letto.....poi a 6 mesi lho messo nella sua stanza nel suo letto.....io solo per mia premura ho dormito nel letto accanto a lui...ci andavo quando lui si era addormentato da solo...e non se ne accorgeva....per paura che si sofcasse ho altre stramberiematerneinutili...
ora ale ha 13 mesi....e ilsuo papi lo mette nel letto...(MENTRE MAMI LAVA I PAVIMENTI...)..e papi si addormenta...ale gli canta la ninna e quando papi dorme...ale si addormenta a sua volta.
e ale che mette a nanna papi...qui a casa ,mia.....ho paura.....mica mi cambierà con lacrescita vero????'vero????paura...paura.... 8O 8O 8O 8O

Marghedi
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 19
Iscritto il: 15 febbraio 2013, 14:45

Re: Addormentarsi da soli

Messaggio da Marghedi » 8 marzo 2013, 12:40

Non vorrei spaventarti ma mia figlia ha attraversato varie fasi, anche quella del dormire da sola, poi tutto è cambiato :shocked!:
Cmq se mi metto a letto con lei si addormenta, il problema è che mi addormento anche io e finisco le sserate alle 21:30... mentre vorrei dedicarmi un pò a me stessa.

Avatar utente
Bigodina
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1072
Iscritto il: 1 febbraio 2013, 20:40
Località: il mio principe Federico 25/04/2010 1° piuma di butterfly84 ..2° tenace 3° Koala 4° Isy 5° iaia2

Re: Addormentarsi da soli

Messaggio da Bigodina » 8 marzo 2013, 22:25

ciao a tutte mio figlio a 34 mesi e dorme da solo da quando ha aveva 1 anno ...prima dovevo stare con lui e dopo mezz'ora affianco a lui crollava ...poi un giorno lo messo sulla culla, bacio, buona notte, spenta la luce e 10 minuti crollava e tuttora facciamo cosi e anche quando fa il suo riposino pomeridiano ...sono contentissima :love
Immagine
Immagine

Rispondi

Torna a “La cameretta”