Battesimo dei non nati

Quando il sogno di gravidanza si infrange, quando scegliamo l'IVG e poi la nostra anima si lacera, quando il nostro bimbo torna in Cielo a giocare tra gli Angeli.

Moderatore: Lillafiore

Rispondi
Avatar utente
monicada
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 382
Iscritto il: 6 marzo 2006, 16:32
Località: Roma-mamma di Emanuele dal 7/4/07 e dell'angioletto Gaia

Battesimo dei non nati

Messaggio da monicada » 18 giugno 2006, 23:10

Sono capitata per caso in questo sito. Se qualcuna di voi è interessata...

http://www.verginedegliultimitempi.com/bimbo.htm



Avatar utente
Mita
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7650
Iscritto il: 27 maggio 2002, 21:30
Località: Insieme ai miei figli!

Battesimo dei non nati

Messaggio da Mita » 19 giugno 2006, 16:21

Boh...mi sembra un tantinello invasato chi ha scritto questo sito, e parlo da cristiana eh!
Mita
Non puoi pretendere che gli altri ti amino come vuoi tu.
Puoi solo amarli per come ti amano. (mikycap)

Avatar utente
monicada
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 382
Iscritto il: 6 marzo 2006, 16:32
Località: Roma-mamma di Emanuele dal 7/4/07 e dell'angioletto Gaia

Messaggio da monicada » 19 giugno 2006, 21:34

Beh forse un po' (io, perlaltro, non sono neanche molto religiosa), però a volte il maggiore rimpianto che ha una mamma di un bimbo non nato (o nato morto) è proprio quello di non averlo potuto battezzare....su questo sito può ottenere il 'battesimo di desiderio'

Avatar utente
Lillafiore
Moderatrice forum bimbi
Moderatrice forum bimbi
Messaggi: 10631
Iscritto il: 23 dicembre 2002, 15:13
Località: Forse quella che chiamate "accettazione" è solo la disperazione sotto mentite spoglie

Messaggio da Lillafiore » 22 giugno 2006, 7:50

monicada ma il battesimo di desiderio non ho occorre che lo dia quel sito, esiste nel cuore della madre e si ha attraverso la fede della Chiesa intera. Cosi' mi ha detto il mio parroco parlando dei non nati o dei bimbi morti senza battesimo, dice che non esiste che siano considerati "non battezzati", è la fede della Chiesa che li salva, il battesimo di desiderio è questo, il desiderio della madre di battezzarlo.
:abbr:
A modo mio, e pazienza se a qualcuno il mio modo d'essere non piace. Di piacere a tutti, sinceramente, non mi sono mai illuso. R. Baggio
ho la scrivania in centro - larous dixit
Immagine

Avatar utente
golondrina
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 829
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 0:23
Località: Il mio angelo Martina(15-06-2002)due stelline al fianco.Alessia la mia monella 30-01-2004

Messaggio da golondrina » 23 giugno 2006, 19:04

...lilla prima la chiesa diceva che questi angeli avrebbero vagato nel limbo....io sxo proprio che non sia vero...sarebbe ancora + doloroso per noi....

Avatar utente
Mita
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7650
Iscritto il: 27 maggio 2002, 21:30
Località: Insieme ai miei figli!

Messaggio da Mita » 23 giugno 2006, 20:31

Ma vi pare che Dio lascerebbe vagare nel limbo dei bimbi innocenti solo perchè non hanno ricevuto dell'acqua in fronte?
Loro sono PURI quindi i più vicini a Dio.
Mita
Non puoi pretendere che gli altri ti amino come vuoi tu.
Puoi solo amarli per come ti amano. (mikycap)

Avatar utente
golondrina
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 829
Iscritto il: 21 gennaio 2005, 0:23
Località: Il mio angelo Martina(15-06-2002)due stelline al fianco.Alessia la mia monella 30-01-2004

Messaggio da golondrina » 24 giugno 2006, 13:56

...anche io mita la penso come te...loro sono anime pure e innocenti...

Avatar utente
Nuvi
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 5954
Iscritto il: 19 giugno 2003, 18:45
Località: Mamma di un cartone animato (2006) e di una ranocchietta (2014)

Re: Battesimo dei non nati

Messaggio da Nuvi » 7 gennaio 2013, 20:09

Perdonatemi se ritiro su questo post...ma cercavo proprio qualcosa riguardo a questo argomento....intanto, se necessario, mi ripresento brevemente, per chi non sapesse la mia storia, ho perso due angioletti (agosto 2003 e aprile 2004). Il più devastante è stato il primo, fortemente condiviso con lillafiore, l'unica consolazione è che da tanto dolore sia nato il nostro Diario degli Angeli.

Ad agosto (2006), mese terribile e mese meraviglioso, è nato Omar, il mio cucciolo ormai 6enne...da un annetto stiamo provando a dargli un fratellino, ma non abbiamo molte speranze, visto che ho i primi sintomi di menopausa :?

Tornando al tema del topic...da un paio d'anni mi sono avvicinata alla Chiesa, grazie a una persona che è diventata importantissima per me, la suora-maestra di asilo di Omar, ho scoperto il vero amore per il Signore, un amore grandissimo che mi riempie di gioia e che mi è di gran conforto nei momenti difficili..

Come diceva lilla, non serve quel sito a dare il battesimo ai bimbi non nati...non è quello che vorrei...ma vorrei capire come la chiesa si pone verso questi bambini...è l'unico argomento di cui non sono ancora riuscita a parlare nè con il sacerdote nè con la mia suorina...a voi posso dirlo perchè...perchè mi sento tanto ma tanto stupida...perchè, se qui a casa, nessuno si ricorda del mio piccolino...come posso sperare che conti qualcosa per qualcun altro?

A me piacerebbe, lo so che vi sembrerà una stupidata, poter far dire una messa per lui, ma in suffragio di chi?? Lui non è mai "esistito", almeno per gli altri...non so se riuscite a capirmi, mi sa che mi capisco ( e neanche tanto) solo io...vabbè non rileggo e invio..

Avatar utente
Lillafiore
Moderatrice forum bimbi
Moderatrice forum bimbi
Messaggi: 10631
Iscritto il: 23 dicembre 2002, 15:13
Località: Forse quella che chiamate "accettazione" è solo la disperazione sotto mentite spoglie

Re: Battesimo dei non nati

Messaggio da Lillafiore » 7 gennaio 2013, 20:19

Se questa suora è la persona speciale che dici io credo che sia la persona perfetta con cui parlarne, non è per niente una stupidata e credo che lei ti capirà, come ti capisco io :abbr:
A modo mio, e pazienza se a qualcuno il mio modo d'essere non piace. Di piacere a tutti, sinceramente, non mi sono mai illuso. R. Baggio
ho la scrivania in centro - larous dixit
Immagine

Avatar utente
Maria1975
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 3160
Iscritto il: 20 settembre 2003, 21:43

Re: Battesimo dei non nati

Messaggio da Maria1975 » 7 gennaio 2013, 22:20

Non è una stupidata Nuvi!

Io oltre a perdere mia figlia...quand'ero piccola ho perso pure un fratello. Certo non so davvero se sia stato un maschio. Mia madre si sentiva così. Ho chiesto come l'avrebbe chiamato.... e lei mi ha detto Tommaso.

Sono andata a parlare con il mio parroco .... gli ho detto di mio fratello Tommaso. Lui mi ha detto che dire una messa per lui basta per togliergli addosso il peccato originale. Quando ha detto la messa non ha detto il suo nome. Mi ha detto.... lo diciamo tra noi che non serve per forza che lo sappiano tutti.

Quando ho perso Thea.... in H la dottoressa ha chiesto a mia madre quando è andata a vederla se ero d'accordo nel battezzarla. Io ho detto di sì. L'hanno battezzata la dottoressa con la puericultrice. Prima di chiudere la sua baretta il prete l'ha benedetta.... e qui in paese il parroco ha detto che quello che faceva nn era un funerale ma una benedizione. Mi ha spiegato che lei non aveva bisogno di un funerale per la sua anima.... perchè non aveva peccati se non quello originale.

Dopo gli ho raccontato del battesimo in H e della benedizione del parroco in H. Lui mi ha detto...."Maria il tuo angioletto è la su'.... è il tuo personale angioletto....e ti seguira' ovunque andrai. Non preoccuparti per la sua anima lei è purissima".

Non so se sono stata d'aiuto.

Un abbraccio a te... e tanti bacini alati ai tuoi angioletti.... e un bacione al tuo ometto.
Mamma di Luca (2004) Gero (2007) e dell'angioletto Thea Caterina (25-03-2011)
Sei nel mio cuore e nella mia anima....Thea...
I was, I am and always will be your mother! You were, you are and always will be my daughter!
Theo John (02-01-2015) il mio arcobaleno

Immagine

Avatar utente
Mita
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7650
Iscritto il: 27 maggio 2002, 21:30
Località: Insieme ai miei figli!

Re: Battesimo dei non nati

Messaggio da Mita » 10 gennaio 2013, 18:33

La Chiesa ha recentemente abolito il concetto di "limbo".

Copio/incollo
Le conclusioni alle quali sono giunti i teologi del Vaticano, cioè l’abolizione del limbo per i bambini nati senza battesimo che verranno comunque accolti da Dio, era nell’aria già da qualche tempo, ma il cammino che ha preceduto la scelta è stato lungo. Senza dimenticare che il limbo è anche un momento fondamentale della Divina Commedia: in quel primo cerchio dell’Inferno infatti Dante collocava le grandi personalità dell’antichità e i Padri dell’Antico testamento. Lo stesso Virgilio, la guida che accompagnerà il poeta toscano alle porte del Paradiso, viene appunto dal Limbo.
Ora la Commissione teologica vaticana ha ristretto ulteriormente lo spazio del limbo, i bimbi morti senza battesimo, ha stabilito, sono innocenti e tanto basta. Coincidenza vuole poi che Benedetto XVI si troverà domenica prossima a pregare proprio sulla tomba di Sant'Agostino che del limbo per i bambini fu un sostenitore.
(....)

Col passare del tempo e sempre di più in età moderna, la teologia ha messo in discussione il concetto di limbo come luogo dove anime innocenti che non erano state battezzate erano affidate a Dio.
Già nel 1984 Joseph Ratzinger, nel suo “Rapporto sulla fede” scritto insieme a Vittorio Messori, osservava che «il limbo non è mai stato una verità definita di fede. Personalmente lascerei cadere quella che è sempre stata soltanto un’ipotesi teologica».
E questo in effetti è un altro aspetto della questione del quale tenere conto: per la Chiesa il limbo non ha mai costituito una verità di fede completamente riconosciuta, il magistero non si è mai espresso in modo definitivo su di esso.



Quindi, al di là di quello che dice la Chiesa, Dio di sicuro tiene i nostri bambini accanto a sè....è chiaramante scritto nel Vangelo: "lasciate che i bambini vengano a me".
Personalmente non ho alcun dubbio.
Non puoi pretendere che gli altri ti amino come vuoi tu.
Puoi solo amarli per come ti amano. (mikycap)

Avatar utente
rosy74
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 5529
Iscritto il: 28 aprile 2009, 18:37
Località: Mamma di una cucciola e di due piccoli angeli: Anna e Pietro volati troppo presto in cielo

Re: Battesimo dei non nati

Messaggio da rosy74 » 14 gennaio 2013, 16:32

Ho perso i miei due angioletti, a febbraio scorso, sono nati alla ventitreesima settimana, troppo piccoli.
La mia Anna e' nata morta, il mio Pietro ha lottato in Tin per due giorni, quando i medici hanno visto che la situazione era critica ci hanno chiamato e ci hanno chiesto di battezzarlo. Sono sicura che tutti e due i miei angeli anche se Anna non e' stata battezzata sono insieme che giocano lassu. Abbiamo fatto celebrare anche il funerale, possibile per la Chiesa perche' Pietro era stato battezzato, non sarebbe stato possibile per la piccola ma il prete ha accettato che ci fosse pure la sorellina nella sua piccola bara, ed ha avuto il funerale come il suo fratellino. La mia consolazione e' che siano fra le braccia della nostra Mamma celeste insieme.
Sono due creature purissime che amo sempre di più non credo che abbia importanza essere o non essere stati battezzati, sono sempre figli di Dio
Avatar fortunato di frecchiu e di charlotte passato a Pepessito, forza

Piumette da: Michilla, a.sara, charlotte, stefy65, lalla78, tenace, kekka, cancerina, Matita, tanya, loremarti, mikycap, prumiao

29 Maggio 2015 è nata la mia principessa

renate
Moderatrice Giramondo
Moderatrice Giramondo
Messaggi: 4874
Iscritto il: 27 settembre 2002, 9:57
Località: mamma di una principessa dark,di Enrico ed Andrea su una stella lontana e di un pirata coraggioso

Re: Battesimo dei non nati

Messaggio da renate » 20 gennaio 2013, 18:37

Io credo che Dio non abbia bisogno di un "passaporto" per accogliere una creatura.enrico non e stato battezzato perche "non nato vivo"Andrea e stato battezzato dall'ostetrica in tin. Il mio grande amico e fine teologo che ha battezzato me e i due bambini che tengo per mano anche se non aveva una parrocchia dato che era un prete giornalista, oltre a rassicurarmi che avevo tutte le ragioni per dubitare dopo due tragedie del genere anche se i disegni di Dio sono sconosciuti, mi disse che pensare che Dio abbia bisogno di un battesimo per accogliere una sua creatura era quasi blasfemo. I bimbi che volano in cielo sono angeli e Dio non ha bisogno che gli umani glielo certifichino...

Rispondi

Torna a “Forum degli Angeli”