Colestasi

A che settimana sei? Hai sentito il primo calcetto? Ti stai preparando al parto? Hai paura del parto? Qualcosa ti preoccupa? Sei infinitamente felice? E' nato ma ti senti vagamente infelice? Temi la depressione post parto? Parliamone insieme.
Rispondi
Incasinatissima
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ottobre 2013, 8:57

Colestasi

Messaggio da Incasinatissima » 13 ottobre 2013, 7:28

Vorrei sapere se qualcuna di voi ne ha sofferto durante la gravidanza, come l'ha affrontata e come si è concluso il parto.
Io ne ho sofferto già in prima gravidanza conclusasi con TC d'urgenza alla 37esima e tanta sofferenza (mia) dovuta al prurito. In seconda gravidanza la colestasi si è presentata prima ed in forma più severa.

Ho appena appreso di essere incinta e già mi sale l'ansia da colestasi .



Avatar utente
sheila
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 6871
Iscritto il: 28 maggio 2002, 13:15
Località: mamma di Giacomo, Filippo, Federico,Sara, Luca e Camilla nel cuore

Re: Colestasi

Messaggio da sheila » 13 ottobre 2013, 9:31

Tre volte
Sempre tamponato la situazione con ricovero e medicinali vari ( tad samyr deursil transmetil e questran)
In un caso ho potuto aspettare che il parto si avviasse da solo
Negli altri due casi, gli acidi biliari sono saliti troppo per cui mi hanno indotto il parto
Dopo i valori sono rientrati
Sheila, mamma di Giacomo, Filippo, Federico, Sara , Luca e di una stellina Camilla.

Incasinatissima
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ottobre 2013, 8:57

Re: Colestasi

Messaggio da Incasinatissima » 13 ottobre 2013, 11:49

sheila ha scritto:Tre volte
Sempre tamponato la situazione con ricovero e medicinali vari ( tad samyr deursil transmetil e questran)
In un caso ho potuto aspettare che il parto si avviasse da solo
Negli altri due casi, gli acidi biliari sono saliti troppo per cui mi hanno indotto il parto
Dopo i valori sono rientrati
Ciao Sheila, nella mia seconda gravidanza ho patito un paio di ricoveri ed ho assunto samyr e deus il. Con quest'ultimo i valori sono rientrati.
Volevo chiederti se il caso migliore sia stato l'ultimo o il primo.

Grazie.

Avatar utente
sheila
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 6871
Iscritto il: 28 maggio 2002, 13:15
Località: mamma di Giacomo, Filippo, Federico,Sara, Luca e Camilla nel cuore

Re: Colestasi

Messaggio da sheila » 13 ottobre 2013, 15:38

Incasinatissima ha scritto:
sheila ha scritto:Tre volte
Sempre tamponato la situazione con ricovero e medicinali vari ( tad samyr deursil transmetil e questran)
In un caso ho potuto aspettare che il parto si avviasse da solo
Negli altri due casi, gli acidi biliari sono saliti troppo per cui mi hanno indotto il parto
Dopo i valori sono rientrati
Ciao Sheila, nella mia seconda gravidanza ho patito un paio di ricoveri ed ho assunto samyr e deus il. Con quest'ultimo i valori sono rientrati.
Volevo chiederti se il caso migliore sia stato l'ultimo o il primo.

Grazie.
il primo
ma credo sia casuale

poi nell'ultimaa prendevoanche tante altre medicine per altri problemi fin da subito (cortisone, antimicotici,buscopan, aspirinetta, eparina,,,)
e alla fine è andato tutto bene

sei una nuova iscritta o una vecchia mollista?
Sheila, mamma di Giacomo, Filippo, Federico, Sara , Luca e di una stellina Camilla.

Incasinatissima
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ottobre 2013, 8:57

Re: Colestasi

Messaggio da Incasinatissima » 13 ottobre 2013, 16:00

sheila ha scritto:
Incasinatissima ha scritto:
sheila ha scritto:Tre volte
Sempre tamponato la situazione con ricovero e medicinali vari ( tad samyr deursil transmetil e questran)
In un caso ho potuto aspettare che il parto si avviasse da solo
Negli altri due casi, gli acidi biliari sono saliti troppo per cui mi hanno indotto il parto
Dopo i valori sono rientrati
Ciao Sheila, nella mia seconda gravidanza ho patito un paio di ricoveri ed ho assunto samyr e deus il. Con quest'ultimo i valori sono rientrati.
Volevo chiederti se il caso migliore sia stato l'ultimo o il primo.

Grazie.
il primo
ma credo sia casuale

poi nell'ultimaa prendevoanche tante altre medicine per altri problemi fin da subito (cortisone, antimicotici,buscopan, aspirinetta, eparina,,,)
e alla fine è andato tutto bene

sei una nuova iscritta o una vecchia mollista?
Nuova.

Avatar utente
sheila
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 6871
Iscritto il: 28 maggio 2002, 13:15
Località: mamma di Giacomo, Filippo, Federico,Sara, Luca e Camilla nel cuore

Re: Colestasi

Messaggio da sheila » 13 ottobre 2013, 16:31

Benvenuta, allora :)
Sheila, mamma di Giacomo, Filippo, Federico, Sara , Luca e di una stellina Camilla.

Incasinatissima
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 12
Iscritto il: 12 ottobre 2013, 8:57

Re: Colestasi

Messaggio da Incasinatissima » 13 ottobre 2013, 19:27

Grazie Sheila!

Rispondi

Torna a “Gravidanza, parto e post partum”