Yoga

Per conoscere insieme le tecniche alternative che ci possono aiutare a vivere in armonia con noi stesse e il mondo che ci circonda.

Moderatore: maiina

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Yoga

Messaggio da padme » 16 dicembre 2006, 19:10

ciao a tutte!
x Pietra di Luna: lo yoga è una via antica e complessa, lo yoga integrale che alcuni insegnano sta cercando di reintegrare tuttii suoi aspetti: lavoro fisico, respiro, visione filosofica e spirituale, applicazione nella nostra vita quotidiana.

Oggi puoi trovare in giro tanti diversi tipi di yoga, alcuni sono "classici", altri sono rielaborazioni moderne,magari "americanate".
Il percorso nello yoga a mio avviso dovrebbe sempre iniziare dall'abc, che nello yoga è il lavoro sulle posizioni (asana) che servono a riequilibrare il corpo, a portare nuova energia, a correggere la postura...questo è l'hata yoga.
Di solito insegnando hata yoga si insegna di pari passo l'uso corretto della respirazione (pranayama): non esiste yoga se non si lavora sulla respirazione, altrimenti sarebbe ginnastica.
E ovviamente nell'hata yoga si lavora anche sull'aspetto della consapevolezza e della concentrazione, che sono sempre aspetti inscindibili dallo yoga.

Altre correnti dello yoga sono poi dedicate maggiormente alla pratica della meditazione, tengono più in considerazione l'aspetto energetico, oppure svolgono lavori particolari sulla respirazione,come il kriya yoga.

Se stai iniziando però ti sconsiglierei di "partire dall'alto". Rischi di costruire su basi che non sono solide.
le basi si costruiscono cominciando dal primo strumento,il corpo, e dal suo alleato, il respiro.

Quindi, secondo me, meglio iniziare con hata yoga,cercando un insegnante che ti sembri preparato (non è facile giudicare solo dai "titoli" accademici, non essendoci ancora regolamentazione in questo settore, molti insegnanti validi non hanno titoli,altri magari hanno dei diplomi ma non valgono molto).
Fai una o due lezioni di prova, magari con insegnanti diversi, prova e "assaggia" le sensazioni che ti dà... del resto credo tu sia introdotta ad altre pratiche energetiche,no?

Se mi dici in che zona sei, anche in mp, vedo se conosco qualche insegnante bravo da quelle parti

ciao



Avatar utente
paolag
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1167
Iscritto il: 26 novembre 2004, 13:05

Messaggio da paolag » 18 dicembre 2006, 11:55

Anch'io...paratico yoga da tanti anni..11.
Mi piacerebbe tanto, fra la ricerca del mio bimbo, anche diventare insegnante, ma mi sembra di aver sempre ancora tanto da imparare.
Certo, bisogna esser disposti ad affrontare una disciplina che è veramente una disciplina ma che può dare moltissimo, e comunque la si può affrontare a livelli diversi.
Ho praticato 6 anni con una insegnante che ora è in pensione, che è stata allieva di Van Lysebeth, abbiamo fatto hata yoga, kriya, meditazione sui chakra, pranayama, anche un po' di jnana yoga e di yoga nidra....
Adesso vado a un'altra scuola, ottima, che ho faticato a trovare,
anche qui le attività sono molte, in aula si segue lo yoga classico di Yiengar e poi abbiamo le sedute a parte di meditazione e mantra.
ciao!!

Avatar utente
jackilpirata
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 1
Iscritto il: 17 dicembre 2006, 2:04

Saluto al Sole (SURUYA NAMASKARA)

Messaggio da jackilpirata » 19 dicembre 2006, 22:39

allora
qualche appunto fornito dal mio insegnante.
Prima di tutto sono 12 posizioni che definirei; nella mia ignoranza di
semplice praticante di HAta Yoga, "simmetriche".
In quanto la prima ha la 12esima che è il movimento opposto..
la seconda l'11esima ecc.ecc.

Ogni ASANA o posizione penetrano profondamente
nel praticante.
LA prima segna l'inizio della presenza del sole
LA seconda attraverso il distacco delle braccia indicano
gli opposti che tengono conto uno dell'altro
LA terza rappresenta l'introspezione necessaria per tenere l'equilibrio nella vita di tutti i giorni.
LA quarta con il ginocchio flesso a terra rappresenta l'umiltà.
La quinta con forte presa a terra aiuta il contatto con la realtà
LA sesta completamente prostrati è la resa consapevole dell'ego al SE'
LA settima è il risveglio con la posizione del cobra.
L'ottava rappresenta il tentativo di abbandonare la terra toccandola solo con mani e piedi.
LA nona riporta all'umiltà necessaria per l'evoluzione ma il tronco eretto
rende consapevoli e convinti
LA decima rappresenta l'ultimo contatto con la terra prima della trascendenza.
L'11 e la 12 esima ci riportano al sole e alla sua bellezza.

Yoga in poche parole:scienza tecnica arte preghiera..

e dico io chi piu' ne ha...
sono stato forse un po' sintetico e non ho reso la bellezza di questa sequenza,
che nelle tecniche Yoga comunque è una delle meno antiche.
PErchè importata in India...non ricordo da chi sorry....
al momento non dispongo di immagini eloquenti.
Da fare almeno 12 volte o multipli...

dateci dentro!

Avatar utente
Inga
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 250
Iscritto il: 27 maggio 2002, 22:17
Località: It's a bitch to grow up

Messaggio da Inga » 20 dicembre 2006, 12:09

Ciao Padme, pratico yoga da qualche anno.
Prima ho iniziato con l'hata e poi ho cominciato a praticare astanga e vinyasa.
Mi sono diplomata all'Istituto yoga di Carlo Patrian e insegno appunto astanga e vinyasa in due palestre da quasi un anno
Pratico anche il kriya yoga nella tradizione di Yogananda.
Astanga yoga (tu lo saprai sicuramente, lo dico per le altre)
E' una tecnica che trae le sue origini dagli Yoga sutra di Patanjali (III sec. a.c.) e dagli Yoga Kurunta ed è stata messa a punto dal guru Patthabi Jois tuttora vivente con scuola a Mysore in India.
E'uno yoga più dinamico del tradizionale Hata, tutte le asana sono collegate tra loro attraverso delle sequenze di movimenti collegate con il respiro, il vinyasa.
Se qualcuno è interessato posso dare ulteriori info.

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 21 dicembre 2006, 12:49

ciao a tutte, appena posso metto delle immagini per quelle di voi interessate alla sequenza del Saluto al Sole (Surya Namaskar). Ne esistono tante varianti, tutte molto belle e utilissime per gli effetti sullacolonna vertebrale e l'attivazione energetica in genere.
a presto
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 24 dicembre 2006, 12:26

ecco la prima versione
Immagine
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 24 dicembre 2006, 12:29

ecco la seconda:
Immagine
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 24 dicembre 2006, 12:31

e la terza:
Immagine
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 24 dicembre 2006, 12:32

...la quarta...
Immagine
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 24 dicembre 2006, 12:34

...la quinta...
Immagine
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

Avatar utente
padme
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 7571
Iscritto il: 25 febbraio 2006, 11:10

Messaggio da padme » 24 dicembre 2006, 12:35

...guardate anche qui:
http://www.abc-of-yoga.com/yogapractice ... tation.asp


e ora non resta che augurarvi...

BUONA PRATICA!!!!
La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti

A.Einstein

aclem
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 gennaio 2005, 10:45
Località: londra

Messaggio da aclem » 1 marzo 2008, 18:49

Io pratico yoga da anni. Il genere dal quale traggo maggiori benefici e' il kundalini. Ho dovuto fermarmi durante la gravidanza a causa di fastidi insorti praticando pilates.
Ora mia figlia ha 4 settimane. Vorrei sapere quante settimane dopo il cesareo e' consigliabile praticare yoga.
Anna

Avatar utente
Bigio
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 654
Iscritto il: 9 aprile 2003, 22:50
Località: Mamma di Michy 5/2/02(e 3 angioletti mai nati) CBRI N.4-CFU N.5-MMM>10

Messaggio da Bigio » 13 ottobre 2008, 13:50

Ciao,
ankio ho iniziato yoga e precisamente l'OKI DO.

Per ora ho seguito solo una lezione e mi è piaciuta.
Anke noi abbiamo iniziato con la respirazione.

Vi farò sapere.

Bigio

Avatar utente
simy
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 227
Iscritto il: 25 settembre 2002, 13:57
Località: mamma di GIULIA 22/09/03-EMANUELE 16/11/2005 Grazie a valentin@ x l'avatar-club cicos poli n.45
Contatta:

Messaggio da simy » 10 novembre 2008, 13:51

stasera andrò alla mia prima prova di yoga ...... vi farò sapere
[url=http://lilypie.com][img]http://lilypie.com/baby2/030922/3/4/1/+10/.png[/img][/url]
[url=http://lilypie.com][img]http://lilypie.com/days/051117/4/25/0/+10/.png[/img][/url]

Avatar utente
Bigio
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 654
Iscritto il: 9 aprile 2003, 22:50
Località: Mamma di Michy 5/2/02(e 3 angioletti mai nati) CBRI N.4-CFU N.5-MMM>10

Messaggio da Bigio » 7 maggio 2009, 13:20

Bigio ha scritto:Ciao,
ankio ho iniziato yoga e precisamente l'OKI DO.

Per ora ho seguito solo una lezione e mi è piaciuta.
Anke noi abbiamo iniziato con la respirazione.

Vi farò sapere.

Bigio
Scusate, nn ho mai aggiornato la mia esperienza, ma ora che siamo quasi alla fine devo dire che qs corso è stato veramente un toccasana.
Non sono ad un livello elevato, ma sento di averne tratto dei benefici e soprattutto avere acquisito una certa consapevolezza del mio corpo, delle sue pontenzialità e dei poteri della mente.

Credo proprio che l'anno prox. ripeterò il corso. :D
Bigio

Rispondi

Torna a “Benessere totale”