sto prendendo il serplus

Per conoscere insieme le tecniche alternative che ci possono aiutare a vivere in armonia con noi stesse e il mondo che ci circonda.

Moderatore: maiina

Avatar utente
Debbyna
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1690
Iscritto il: 18 giugno 2007, 20:27
Località: Mamma di Micol (18/01/2008)

il serplus..

Messaggio da Debbyna » 26 gennaio 2009, 13:56

Sarei interessata anche io...
Lo stai assumendo insieme ai farmaci quindi?
Con che dosi? Dopo quanto ti sta facendo effetto?
Nessuna controindicazione?

Grazie 1000!


Sono Fiera di Me.

Avatar utente
ananas
Mollista Primizia
Mollista Primizia
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 17:15
Località: sono SILVY'71 e mamma di enrico e sto a torino

Messaggio da ananas » 27 gennaio 2009, 0:29

SI LO STO USANDO ASSIEME AI FARMACI,PERO' STO SCALANDO APOCO APOCO I FARMACI E VEDO CHE VA BENE.NON H A NESSUNA CONTROINDICAZIONE!IN DOSI DI 3 CAPSULE AL GIORNO,E DA CIRCA 2 MESI CHE HO COMINCIATO

Avatar utente
martamaria
Consulente forum psicologico
Consulente forum psicologico
Messaggi: 16012
Iscritto il: 4 febbraio 2006, 11:37
Località: Mattamoana illuminata a basso consumo Facilona di turno

Messaggio da martamaria » 27 gennaio 2009, 18:49

Stai prendendo un farmaco serotoninergico? L'effetto può durare nel tempo,può anche averti risolto il problema. Può essere anche che lo squilibrio biochimico torni a farsi sentire tra qualche mese.Al momento non puoi fare valutazioni sull'effetto reale del Serplus. Sarebbe diverso se ti fossi sentita finalmente bene dopo aver preso solo il Serplus.

Avatar utente
Debbyna
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1690
Iscritto il: 18 giugno 2007, 20:27
Località: Mamma di Micol (18/01/2008)

Messaggio da Debbyna » 29 gennaio 2009, 9:27

Martamaria, ma il discorso vale anche per gli psicofarmaci?
Sono Fiera di Me.

Avatar utente
martamaria
Consulente forum psicologico
Consulente forum psicologico
Messaggi: 16012
Iscritto il: 4 febbraio 2006, 11:37
Località: Mattamoana illuminata a basso consumo Facilona di turno

Messaggio da martamaria » 29 gennaio 2009, 11:30

L'efficacia intendi? o la durata? non ho capito bene la domanda

Avatar utente
Debbyna
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1690
Iscritto il: 18 giugno 2007, 20:27
Località: Mamma di Micol (18/01/2008)

Messaggio da Debbyna » 29 gennaio 2009, 13:06

Uhm, si hai ragione.
Intendevo se l'effetto degli psicofarmaci perdura nel tempo anche dopo la sospensione.
E mi chiedevo quanta cura servirebbe per essere "coperti" e per quanto tempo.
Sono Fiera di Me.

Avatar utente
martamaria
Consulente forum psicologico
Consulente forum psicologico
Messaggi: 16012
Iscritto il: 4 febbraio 2006, 11:37
Località: Mattamoana illuminata a basso consumo Facilona di turno

Messaggio da martamaria » 29 gennaio 2009, 19:33

Sì,parlavo degli psicofarmaci,o meglio degli SSRI,non degli ansiolitici. Lo scopo degli SSRI sarebbe proprio quello di curare lo squilibrio biochimico per cui una volta terminata l'assunzione l'effetto dovrebbe prolungarsi,in qualche caso anche per sempre. Diciamo che spesso subentra qualche motivo di stress,da cui nessuno è esentato :? , per cui chi ha la predisposizione a sviluppare quel disturbo ci può ricadere. Ovviamente nessun effetto è uguale per tutti. Magari per qualcuno dura qualche mese e poi cala di nuovo. Se invece appena terminata l'assunzione si ripiomba subito nel malessere forse il farmaco non è stato preso per un tempo sufficiente (che dovrebbe essere almeno superiore ai 6 mesi ma anche un anno) oppure non è il farmaco risolutivo più adatto a quella persona. I farmaci vanno smessi lentamente,tranne che nel caso in cui se ne prenda la dose minima per cui anche una piccola riduzione renda la sostanza già inattiva.

Avatar utente
Debbyna
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1690
Iscritto il: 18 giugno 2007, 20:27
Località: Mamma di Micol (18/01/2008)

Messaggio da Debbyna » 29 gennaio 2009, 21:20

Esaustivissima come sempre! :abbr:
Sono Fiera di Me.

Avatar utente
ananas
Mollista Primizia
Mollista Primizia
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 17:15
Località: sono SILVY'71 e mamma di enrico e sto a torino

Messaggio da ananas » 30 gennaio 2009, 19:41

io sono 13 anni che prendo gli ssri antidepresivi ,e sono stufa ,nesssuno mi ha mai saputo dire, a lungo andare quali sono gli effetti negativi!!

Avatar utente
ananas
Mollista Primizia
Mollista Primizia
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 febbraio 2008, 17:15
Località: sono SILVY'71 e mamma di enrico e sto a torino

Messaggio da ananas » 30 gennaio 2009, 19:43

e mo' sto provando con il serplus

papaperuno
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 2
Iscritto il: 25 febbraio 2015, 13:58

Re: sto prendendo il serplus

Messaggio da papaperuno » 25 febbraio 2015, 14:19

Salve sto prendendo serplus complex da 4 giorni 2 bustine al di, il mio psichiatra me l'ha dato per acufeni, il fatto è che mi crea molta aria intestinale e mi manda al bagno, so che a qualcuno l'ha fatto e per superare questo problema lo ha preso a bassi dosaggi per poi tornare a 2 bustine(anche se poi a quel punto lamentava insonnia), volevo chiedere a Papàperdue se è a conoscenza di questi effetti e sa spiegarmi come mai. Io non sono depresso ne mi sento ansioso però ho un problema di acufeni che mi infastidisce molto e mi invalida molto.

Rispondi

Torna a “Benessere totale”