Feng Shui

Per conoscere insieme le tecniche alternative che ci possono aiutare a vivere in armonia con noi stesse e il mondo che ci circonda.

Moderatore: maiina

morgana74
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 331
Iscritto il: 28 maggio 2002, 10:56
Località: Perugia

Messaggio da morgana74 » 4 marzo 2008, 9:36

piccinella ha scritto:Morgana...prima di tutto complimenti :appl , poi ti chiedo una cosina, sfruttando subito la tua disponibilità :abbr: Per quanto riguarda i bambini, ci sono delle indicazioni specifiche su come armonizzare la loro stanza al di l'ha dei principi base del feng shui?
buongiorno allora direi di sì, per prima cosa il posizionamento del letto che non deve essere posto sulla linea porta-finestra, ovvero immagina di collegare quando entri nella stanza la porta con la finestra su quella linea non devono essere posizionati letti e se si riesce neppure scrivanie poichè sia al livello di energia che di corrente d'aria è una posizione di disturbo. Poi se è possibile collocare la testata del letto su un muro, i lati no ma la testata è importante questo dà sicurezza a livello inconscio mentre si dorme, così rende sicuri il poter guardare la porta dal letto (sempre a livello inconscio). Per quanto riguarda i mobili ovviamente si devono tener presenti tutte le norme a cui generalemnte si pensa, quindi che siano a misura di bimbo non pericolosi e soprattutto con angoli smussati, questa è una regola feng shui fondamentale, cercare di avere tutti i mobili smussati comodini armadi etc in modo che non creino frecce. per esempio dormire con un comodino con l'angolo appuntino direzionato verso il letto crea disagio.
Sui colori ben vengano tutti, poichè i bimbi sono molto yang va bene armonizzare la camera dai blu ai rossi arancioni gialli verdi a seconda anche dei gusti del bambino. Poichè i bimbi sono molto sensibili direi di farli scegliere anche a loro, per esempio una tenda gli si può chiedere come la vorrebbe in modo che scelga la tonalità che più sente sua. Poi se entriamo in un discorso feng shui specifico la scelta del colore va curata in base al magnetismo terreste e alle stelle volanti (ovvero le energie entranti nella stanza) ma ecco è un discorso più complesso.
Infine se si riesce sempre riguardo al letto non posizionarlo in pareti attigue a bagni o cucine per via dell'acqua e degli elettrodomestici. Ma nenache in pareti esterne per via del freddo.

spero di esserti stata utile!
un abbraccio


mamma di giaco e gabri

Avatar utente
piccinella
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 517
Iscritto il: 27 aprile 2006, 16:52
Località: Mamma di Davide (26 agosto 2006) CAI n° 116

Messaggio da piccinella » 4 marzo 2008, 13:43

sei un'angelo morgana, direi che in molte cose sono in linea in altre devo un pò modificare alcuni particolari.
Ti rubo ancora un secondo....per quanto riguarda le tende alle finestre...quella della cameretta, non prende purtroppo sole, ma ha una bellissima vista sul giardino...quindi molto verde, piante etc...per ora non ho su nulla, intendo tende...tu che ne pensi?
Mamma di Davide (26/08/2006)

morgana74
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 331
Iscritto il: 28 maggio 2002, 10:56
Località: Perugia

Messaggio da morgana74 » 5 marzo 2008, 13:58

piccinella ha scritto:riguarda le tende alle finestre...quella della cameretta, non prende purtroppo sole, ma ha una bellissima vista sul giardino...quindi molto verde, piante etc...per ora non ho su nulla, intendo tende...tu che ne pensi?
direi che fai bene, finchè non hai problemi di risvegli notturni (dove schermare la stanza è importante sempre per via del discorso del cervello che resta desto la notte all'erta dei pericoli) puoi evitarle benissimo.
mamma di giaco e gabri

Avatar utente
piccinella
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 517
Iscritto il: 27 aprile 2006, 16:52
Località: Mamma di Davide (26 agosto 2006) CAI n° 116

Messaggio da piccinella » 10 marzo 2008, 22:01

grazie morgana :bacbac:
Mamma di Davide (26/08/2006)

niki71
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 456
Iscritto il: 5 febbraio 2003, 22:12
Località: Mamma 2003 (girl) 2007 (boy)

Messaggio da niki71 » 12 marzo 2008, 8:30

Morgana, appena riesco ti invio le piantine di casa mia, devo scansionarle ma sono un pò imbranatina. Se te le spedisco via posta può andar bene lo stesso?

Esiste una soluzione per far dormire di più il mio cucciolo?
A casa di mio padre si spara anche due o tre ore, a casa mia al massimo un'ora e mezzo. Ci saranno mica energie negative? Help ME!!!!
La persona veramente forte è quella che non si lascia sconfiggere da se stessa!

Avatar utente
Azul
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1812
Iscritto il: 21 settembre 2004, 8:33
Località: Bruxelles! Con Alexander, 09/10/06, & Luce, 04/12/07

Messaggio da Azul » 12 marzo 2008, 11:56

Posto che ci sono comunque punti base in comune tra la tradizione orientale e quella occidentale, Morgana, secondo te è davvero possibile importare paro paro il feng shui (come tecnica e concetti) in occidente o servono dei riadattamenti?

morgana74
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 331
Iscritto il: 28 maggio 2002, 10:56
Località: Perugia

Messaggio da morgana74 » 12 marzo 2008, 15:01

Azul ha scritto:Posto che ci sono comunque punti base in comune tra la tradizione orientale e quella occidentale, Morgana, secondo te è davvero possibile importare paro paro il feng shui (come tecnica e concetti) in occidente o servono dei riadattamenti?
è impossibile,perchè il feng shui è una tradizione spirituale nel suo lato piu' nascosto.
In Cina le prime testimonianze sono del 1500 a.C. ma si colloca prima almeno due secoli prima, e il maestro feng shui era considerato un medico, uno stratega che diceva al re dove fare la guerra a seconda dei draghi, dei soffi benefici che interpretava da cielo e terra. Come gli sciamani possiamo pensare, ma come tutte ciò che viene dalla Cina esso venne redatto, tramandato con una precisione estrema, però poichè era un'arte pericolosa e potevano impossessarsene i nemici e allora spesso il maestro veniva ucciso, i suoi scritti bruciati, ecco perchè è piu' una tradizione orale. Con Mao in Cina è stato spazzato tutto e i veri maestri feng shui che risalgono appunto a varie tradizioni si trovano dislocati in Occidente o ad Hong Kong prima del 2000, e come tutte le diaspore essa porta altri risultati, si adatta, si modifica, assorbe le culture ospitanti.
Ci sono tantissime cose che noi occidentali non abbiamo assorbito come tradizione, per esempio il numero 4 in Cina porta sfortuna poichè secondo un dialetto esso significa morte, l'8 invece è fortuna ai massimi livelli (infatti le olimpiadi inizieranno l'8-8-08) ma per noi il numero 4 è un numero come un altro, allora è forse giusto consigliare a uno che prende casa di stare attento al numero civico?
Io perchè sono un po' superstiziosa se prendessi partita iva non la farei finire con il 4.... ma io....
Cio' che invece rimane ed è fondamentale sono le basi, l'essenza vera del feng shui il fatto che come l'animale sceglie bene la tana a seconda della posizione noi dobbiamo fare con la casa, partendo da principi semplici comuni a tutte le culture (c'era un feng shui anche a roma) e poi se uno si sente sempre più complessi aiutandosi con la tradizione cinese che davvero in questo campo non ha pari.
mi sono dilungata troppo mi sa, solo che le tue come sempre sono domande interessanti :-)
un abbraccio
mamma di giaco e gabri

morgana74
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 331
Iscritto il: 28 maggio 2002, 10:56
Località: Perugia

Messaggio da morgana74 » 12 marzo 2008, 15:05

niki71 ha scritto:Morgana, appena riesco ti invio le piantine di casa mia, devo scansionarle ma sono un pò imbranatina. Se te le spedisco via posta può andar bene lo stesso?

Esiste una soluzione per far dormire di più il mio cucciolo?
A casa di mio padre si spara anche due o tre ore, a casa mia al massimo un'ora e mezzo. Ci saranno mica energie negative? Help ME!!!!
via posta andrà bene poi ti darò l'indirizzo.
per dormire... dovresti valutare i nodi di hartmann e curry, ma già come? dovresti impratichirti con un pendolino, concentrarti in generale sul voler ritrovare punti negativi e lentissimamente passare tutta la zona dove dorme il bimbo per capire se passano nodi geopatici o falde acquifere. darti un linguaggio per esempio se il pendolino gira in senso antiorario ci sono nodi, se gira ins enso orario acqua, entrambi punti da evitare, se non gira la terra non rileva geopatie e allora il posto è buono almeno per quanto riguarda le geopatie (che sono quelle in primo luogo che si valutano quando non si dorme bene)
un abbraccio
mamma di giaco e gabri

Avatar utente
Azul
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1812
Iscritto il: 21 settembre 2004, 8:33
Località: Bruxelles! Con Alexander, 09/10/06, & Luce, 04/12/07

Messaggio da Azul » 12 marzo 2008, 15:31

morgana74 ha scritto: Cio' che invece rimane ed è fondamentale sono le basi, l'essenza vera del feng shui il fatto che come l'animale sceglie bene la tana a seconda della posizione noi dobbiamo fare con la casa, partendo da principi semplici comuni a tutte le culture (c'era un feng shui anche a roma) e poi se uno si sente sempre più complessi aiutandosi con la tradizione cinese che davvero in questo campo non ha pari.
Grazie della risposta.
Sulle basi-basi sai che sono abbastanza concorde. Sul fatto che ci fosse un "feng shui" occidentale pure, basta vedere le vecchie case contadine (almeno quelle piemontesi) come erano orientate... MA ci sono comunque delle differenze piuttosto sostanziali, quelle che mi hanno spinto a farti questa domanda, che personalmente non saprei come ricollocare se non facendo un lavoro molto di fino.

In occidente, ad esempio, la divisione dei punti cardinali secondo i generi maschio e femmina mi pare che differisca da quelli citati qualche pagina fa. Nord e ovest sono sempre femminili, come sud ed est sono maschili.

Però credo che conti molto la propria concezione del concetto, per cui, anche se differente in alcuni precisi elementi, può valere lo stesso sul proprio territorio oppure no. Io personalmente non potrei importare più di tanto dal feng shui per "incompatibilità" con i "sistemi" locali.
morgana74 ha scritto: mi sono dilungata troppo mi sa, solo che le tue come sempre sono domande interessanti :-)
Troppo buona :lol:

morgana74
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 331
Iscritto il: 28 maggio 2002, 10:56
Località: Perugia

Messaggio da morgana74 » 14 marzo 2008, 14:07

Azul ha scritto:In occidente, ad esempio, la divisione dei punti cardinali secondo i generi maschio e femmina mi pare che differisca da quelli citati qualche pagina fa. Nord e ovest sono sempre femminili, come sud ed est sono maschili.
sì è diverso, secondo il feng shui che poi si basa moltissimo su I Ching, il nord ovest è il cielo, il padre, il capofamiglia, l'uomo, il sud-ovest la Terra, la madre, la parte femminile.
A seconda di dove sono posizionati nord ovest e sud ovest in un appartamento questo dà un prima indicazione su come vengono percepiti questi ruoli in seno alla casa.

Avatar utente
Azul
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1812
Iscritto il: 21 settembre 2004, 8:33
Località: Bruxelles! Con Alexander, 09/10/06, & Luce, 04/12/07

Messaggio da Azul » 15 marzo 2008, 17:14

morgana74 ha scritto: sì è diverso, secondo il feng shui che poi si basa moltissimo su I Ching, il nord ovest è il cielo, il padre, il capofamiglia, l'uomo, il sud-ovest la Terra, la madre, la parte femminile.
A seconda di dove sono posizionati nord ovest e sud ovest in un appartamento questo dà un prima indicazione su come vengono percepiti questi ruoli in seno alla casa.
Ecco, io non riuscirei mai ad usare questo sistema di corrispondenze :-) lo sento distante. Sono calibrata su quello occidentale che sento molto più "mio".

Avatar utente
HSC
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 19055
Iscritto il: 27 giugno 2006, 9:23
Località: Io non lo amo perché è bello, ma perché è il mio bambino * CdG59*Donn202*CFU24

Messaggio da HSC » 19 giugno 2008, 11:17

mi piace molto questa cosa e giacché siamo in fase di progettazione con la casa nuova (in costruzione, siamo ancora ai primissimi passi) mi chiedo se potrei postare qui la piantina e chiederti dei suggerimenti per posizionare i mobili in modo da lasciar fluire le energie "giuste"... ;)

morgana74
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 331
Iscritto il: 28 maggio 2002, 10:56
Località: Perugia

Messaggio da morgana74 » 26 giugno 2008, 16:28

HSC ha scritto:mi piace molto questa cosa e giacché siamo in fase di progettazione con la casa nuova (in costruzione, siamo ancora ai primissimi passi) mi chiedo se potrei postare qui la piantina e chiederti dei suggerimenti per posizionare i mobili in modo da lasciar fluire le energie "giuste"... ;)
sono a tua disposizione, dammi anche abbastanza precisamente l'orientamento della casa ovvero dove sta il nord, grazie
mamma di giaco e gabri

Avatar utente
HSC
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 19055
Iscritto il: 27 giugno 2006, 9:23
Località: Io non lo amo perché è bello, ma perché è il mio bambino * CdG59*Donn202*CFU24

Messaggio da HSC » 27 giugno 2008, 11:40

morgana,
settimana prossima mi organizzo con le piantine, grazie!

cirilla
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1131
Iscritto il: 4 ottobre 2003, 22:39

Messaggio da cirilla » 25 agosto 2008, 15:42

ciao, ho letto con piacere questa cartella e avrei bisogno di qualche informazione dato che dobbiamo ristrutturare casa. Intanto il colore delle pareti che adesso ci angoscia in quanto parecchio scure (sui toni del verde) vorremmo cambiarli in colori che ci diano luce e carica. Pensavo di fare il salone con la parete di fronte rosso-amaranto e le pareti restanti color crema chiaro. La camera da letto dove poggia la testata del letto color lilla e il resto azzurro. La cucina bianca dato che è poco luminosa. La stanza dei bimbi azzurra (sono maschietti). Che ne pensate? Si adattano questi colori al feng shui?

Rispondi

Torna a “Benessere totale”