regolamenti condominiali..nulli

Cani, gatti, canarini, cricetini... le famiglie spesso accolgono molti animali tra le mura di casa o i giardini.

Moderatore: Team_M

sansy
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1129
Iscritto il: 5 novembre 2004, 12:32
Località: c.f.u. num. 16

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da sansy » 19 gennaio 2006, 12:51

se nn lo sapete i regolamenti condominiali anche approvati all'unanimità nn possono più essere un divieto per tenere animali. già da molti anni lo ha sentenziato la corte di cassazione.il divieto sussiste se il proprietario dell'appartamento ve lo vieta nel contratto..oppure il costruttore al momento della costruzione del palazzo registra al catasto tale divieto. pertanto il num. e tipo di animali tenuti in casa dipende da voi..gli abbai del cane nn devono superare di decibel il suono di una batteria :lol: e le condizioni sanitarie devono essere buone.

nessuno può farvi nulla e se vi portano dal giudice di pace come successe a me nel 2003 per sansy...allora riderete della figura di boboooop che farà il condomino scemo di turno.
qualora acquistaste un'appartamento è obbligo richiedere la riunione condominiale perchè siete nuovi..e basta un no per far cadere qualsiasi idiozia abbiano stilato prima del vostro arrivo.

gli animali sn considerati parte del nucleo familiare e della casa..la corte così si espresse.

su google cercate animali in condominio e troverete le info.



calzini
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1059
Iscritto il: 3 aprile 2003, 19:04
Località: /Mamma di un Angelo,Osvaldo 28/12/2000; Tessera CAC N°36:Tessera CMN N°2;Stordiclub n°12
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da calzini » 19 gennaio 2006, 19:02

Grazie, sono info utilissime!

sansy
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1129
Iscritto il: 5 novembre 2004, 12:32
Località: c.f.u. num. 16

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da sansy » 19 gennaio 2006, 19:12

prego... :bacbac:

calzini
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1059
Iscritto il: 3 aprile 2003, 19:04
Località: /Mamma di un Angelo,Osvaldo 28/12/2000; Tessera CAC N°36:Tessera CMN N°2;Stordiclub n°12
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da calzini » 19 gennaio 2006, 19:27

Sansy bella se ti va di fare una ricerchina approfondita con tanto di legge riportata, potrei importantizzarlo, che dici ti va?

sansy
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1129
Iscritto il: 5 novembre 2004, 12:32
Località: c.f.u. num. 16

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da sansy » 19 gennaio 2006, 19:49

yess

calzini
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1059
Iscritto il: 3 aprile 2003, 19:04
Località: /Mamma di un Angelo,Osvaldo 28/12/2000; Tessera CAC N°36:Tessera CMN N°2;Stordiclub n°12
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da calzini » 19 gennaio 2006, 19:51

Thank's :bacbac:

sansy
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1129
Iscritto il: 5 novembre 2004, 12:32
Località: c.f.u. num. 16

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da sansy » 20 gennaio 2006, 16:29

Molte persone che avvertono l'esigenza di vivere con un animale o già vi convivono devono affrontare il problema dei regolamenti condominiali che proibiscono la presenza di animali.

In realtà sono numerose le sentenze che sanciscono a chiare lettere che nessun regolamento o assemblea condominiale può limitare il diritto di proprietà e che quindi non è possibile impedire in alcun modo di tenere animali in condominio.

La sentenza del 24/3/1972 n. 899 della Sezione II della Corte di Cassazione testualmente recita: "È inesistente il divieto giuridico di tenere cani in condominio. Il regolamento condominiale che contenga una norma contraria è limitativo del diritto di proprietà, quindi giuridicamente nullo. L'assemblea condominale non può deliberarlo."

Da segnalare sono anche le due sentenze emesse da un Pretore di Torino e da uno di Milano i quali hanno assolto dalle loro presunte colpe due proprietari di cani ed in entrambi i casi hanno condannato i proprietari degli stabili alle spese giuridiche, sentenziando inoltre che: "i cani e gli altri animali domestici fanno parte delle affettività familiari. Altro commento ad un'importante sentenza è quella relativo ad un procedimento dinanzi al Giudice di Parma. La sentenza in oggetto afferma che in un condominio l'assemblea dei condomini non può, anche con il voto di maggioranza, imporre il divieto di tenere animali. Ciascuno può avere accanto a se un animale per amico e nessun regolamento di condominio può considerarsi valido se contiene una norma restrittiva in questa senso.

Chi dovesse trovarsi in questa spiacevole situazione deve far valere i suoi diritti e deve sapere che anche se il suo animale rischiasse il pericolo di essere allontanato per il disturbo della quiete pubblica i motivi della protesta dei vicini vanno dimostrati e vagliati caso per caso, per decidere se i rumori superino il livello di normale tollerabilità. Una sentenza del Pretore di Campobasso del 1990 stabilisce che sia necessario l'accertamento dell'effettivo pregiudizio recato alla collettività dei condomini sotto il profilo dell'igiene e della quiete non essendo sufficiente il semplice possesso degli animali.

Una considerazione importante da fare è anche questa: esistono delle leggi che vietano l'abbandono, la Legge 281/91 e il nuova 727; come è possibile quindi dare legittimità ad una richiesta di allontanamento? 0 proibire a qualcuno che ha o vuole ávere una animale di portarlo a vivere con lui?

Naturalmente nella scelta dell'animale con cui dividere i nostri giorni dobbiamo avere molto buon senso escludendo tutti gli animali che più soffrono la privazione della libertà, orientandoci verso animali di cui sia possibile soddisfare i bisogni e rispettare le caratteristiche etologiche.

Occorre resistere alla tentazione di trasformare la casa in un piccolo zoo. Gli animali, eccetto cani e gatti, mal si adattano alle mura domestiche, imprigionare pesci, canarini, uccelli, roditori, animali esotici nelle mura domestiche è un'inutile crudeltà.

Anche i cani e gatti hanno comunque bisogno di essere rispettati per le loro caratteristiche etologiche, occorre quindi evitare che trascorrano troppo tempo da soli o chiusi in piccoli spazi o sui balconi.
http://www.unaecoanimali.it/animali_cit ... ominio.htm

questo è utilissimo

http://www.bau.it/index.php?page=878

calzini
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1059
Iscritto il: 3 aprile 2003, 19:04
Località: /Mamma di un Angelo,Osvaldo 28/12/2000; Tessera CAC N°36:Tessera CMN N°2;Stordiclub n°12
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da calzini » 22 gennaio 2006, 21:54

Grazie Gemma :bacbac:

Domani importantizzo!

sansy
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1129
Iscritto il: 5 novembre 2004, 12:32
Località: c.f.u. num. 16

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da sansy » 22 gennaio 2006, 22:08

:D

Avatar utente
xxxxroby
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 719
Iscritto il: 2 marzo 2004, 11:40
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da xxxxroby » 23 gennaio 2006, 17:01

grazie :))
Bimamma

miky2
Mollista Primizia
Mollista Primizia
Messaggi: 69
Iscritto il: 2 marzo 2006, 21:39
Località: mamma di Mattia (27.05.2007)

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da miky2 » 6 aprile 2006, 22:17

GRAZIE

Avatar utente
esprit74
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 899
Iscritto il: 16 settembre 2004, 10:18
Località: Tra Bs-Mi -10 Avatar da Lucy2004, M@ry74, Micia71,Cant., Aud, Li,Alymar,Arimi,Mildred,Dede -Donn.175
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da esprit74 » 12 marzo 2008, 10:28

ma che bell'articolo!!!
ma grazie!!!
ma quindi io che devo andare in una c asa nuova in cui mi han già anticipato il regolamento condominiale come devo fare?
se me lo fanno firmare poi non posso piu appellarmi?? :grat:

caterina70
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 40
Iscritto il: 19 febbraio 2009, 19:18

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da caterina70 » 8 agosto 2009, 19:10

rispolvero questo vecchio topic per esprimere quello che ho capito io....
esistono due tipi di regolamenti condominiali...
i regolamenti contrattuali ovverosia quelli predisposti dall'originario costruttore e allegati o richiamati dai singoli rogiti di acquisto di ciascun condomino. Essi hanno valenza contrattuale e sono vincolanti...quindi.... se il regolamento del vostro condominio contiene clausole limitative alla detenzione degli animali ed ha valenza contrattuale..... possono impedirvi di tenere l'animale...
se invece il regolamento di condominio non ha la suddetta valenza contrattuale... la previsione in esso contenuta non ha alcun valore... come del resto non avr efficacia la delibera assembleare adottata a sola maggioranza che deliberi di vietare la detenzione di animali...
questo è quello che ho inteso io....
ciao ciao e W i nostri amici pelosi!!!!

Avatar utente
esprit74
Mollista Esperta
Mollista Esperta
Messaggi: 899
Iscritto il: 16 settembre 2004, 10:18
Località: Tra Bs-Mi -10 Avatar da Lucy2004, M@ry74, Micia71,Cant., Aud, Li,Alymar,Arimi,Mildred,Dede -Donn.175
Contatta:

regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da esprit74 » 10 agosto 2009, 11:00

mi torna giusto utile questa cosa...
in pratica io che ho uno stramaledettissimo regolamento contrattuale mi posso attaccare al tram!! :***:

caterina70
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 40
Iscritto il: 19 febbraio 2009, 19:18

Re: regolamenti condominiali..nulli

Messaggio da caterina70 » 28 agosto 2009, 21:36

esprit74 ha scritto:mi torna giusto utile questa cosa...
in pratica io che ho uno stramaledettissimo regolamento contrattuale mi posso attaccare al tram!! :***:

temo proprio che sia così......
in tal caso occorre solo sperare che i condomini siano di buon cuore e non facciano storie
nel mio caso abbiamo un regolamento (contrattuale) che vieta la detenzione di tutti gli animali.... io ho "osato" e fino ad ora non ho avuto problemi di sorta (siamo in pochi, tutti tolleranti, il cane è educato e non da' fastidio)!!!
Anche un altro condomino ha un gatto....ma che fastidio potrebbe dare ???

Rispondi

Torna a “Amici pelosi”