di cuccioli di cane, gatti e bambimi

Cani, gatti, canarini, cricetini... le famiglie spesso accolgono molti animali tra le mura di casa o i giardini.

Moderatore: Team_M

Rispondi
Avatar utente
anais_
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: 26 novembre 2010, 12:43

di cuccioli di cane, gatti e bambimi

Messaggio da anais_ » 12 febbraio 2012, 18:44

salve a tutti,
è la prima volta che scrivo in questa sezione.
Vi chiedo un consiglio perchè oggi pomeriggio abbiamo deciso di accettare un cucciolo di jack russell da una cucciolata nata stanotte.
Tra due mesi, non appena sarà svezzato, verrà ad abitare da noi un maschietto.
La mia domanda è come si comporta questa razza di cane. Ho avuto un cane meticcio per 15 anni quando vivevo con i miei genitori, ma non viveva in casa ed era un cane da caccia piuttosto indipendente.
Io e mio marito invece vorremmo tenere il cucciolo in casa, dove al momento vive anche la nostra gatta Ema.
Come sarà la convivenza? Voi avete esperienze?

Inoltre, ancora non riusciamo ad avere bambini, ma mi sto chiedendo anche qui come sarà quando e se avremo un bambino.
Abbiamo atteso tanto, volevamo prima diventare genitori e poi prendere un cucciolo , ma la nostra storia è piena di ostacoli, abbiamo deciso che è ora di far entrare un cucciolo in casa.



Avatar utente
lavi
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1467
Iscritto il: 11 ottobre 2009, 23:08
Località: bi-mamma

Re: di cuccioli di cane, gatti e bambimi

Messaggio da lavi » 19 febbraio 2012, 22:19

Ciao Anais
non conosco direttamente la razza (io ho un briard) ma mia zia ha una femmina di jack.
Sono piccoli ma tosti! Nascono come cani da caccia, venivano tenuti nelle tasche dei cavalli durante le battute, quando la volpe si rintanava entravano in azione loro: infilavano nella tana senza paura, col loro poderoso morso prendevano la volpe e dal mozzicone di coda appositamente tagliato venivano tirati fuori dalla tana con volpe al seguito.
:yea:
Decisamente "tutt'un programma"

Mia zia dice però che sono impavidi, testoni ma altrettanto amorevoli e dolci.
Non avrai l'impegno del cane grande, come ho io ad esempio, potrai più facilmente portarlo con te. Io sono dell'opinione che il rapporto cane-padrone lo fai te, con impegno e amore.

Per il discorso cane prima dei figli posso raccontarti la mia esperienza:
Balù è stato un cane amatissimo da subito e dunque viziatissimo come "primo figlio" per 5 anni. Poi è arrivata Laura. Ricordo che dall'ospedale gli mandavo i pannolini sporchi e le tutine perchè imparasse l'odore. Una volta a casa non ho mai lasciato in posizioni pericolose la bimba (sdraietta a terra, bimba gattonante nei pressi del peloso, cane e figlia senza sorveglianza).
Ho rispettato i bisogni e le attenzioni di una senza però togliere eccessivo tempo all'altro per non alimentare inevitabili gelosie. Certo il sacrificio c'è: a volte del cane che non può seguirvi in posti da bambini, a volte dei bambini che devono rinunciare a posti dove il cane non è accettato.. Ma si può fare!!
Adesso Balù è vecchio, ha quasi 15 anni, ed è bello vedere la sua andatura zoppicante tentare di raggiungere le mie due figlie (9 e 5 anni quasi) che lo invitano ancora a giocare con loro.

Ti auguro un domani (non troppo lontano) fatto di ossi e pappine!! :bacbac:

Avatar utente
anais_
Mollista Junior
Mollista Junior
Messaggi: 188
Iscritto il: 26 novembre 2010, 12:43

Re: di cuccioli di cane, gatti e bambimi

Messaggio da anais_ » 19 febbraio 2012, 22:41

lavi ha scritto:Ciao Anais
non conosco direttamente la razza (io ho un briard) ma mia zia ha una femmina di jack.
Sono piccoli ma tosti! Nascono come cani da caccia, venivano tenuti nelle tasche dei cavalli durante le battute, quando la volpe si rintanava entravano in azione loro: infilavano nella tana senza paura, col loro poderoso morso prendevano la volpe e dal mozzicone di coda appositamente tagliato venivano tirati fuori dalla tana con volpe al seguito.
:yea:
Decisamente "tutt'un programma"

Mia zia dice però che sono impavidi, testoni ma altrettanto amorevoli e dolci.
Non avrai l'impegno del cane grande, come ho io ad esempio, potrai più facilmente portarlo con te. Io sono dell'opinione che il rapporto cane-padrone lo fai te, con impegno e amore.

Per il discorso cane prima dei figli posso raccontarti la mia esperienza:
Balù è stato un cane amatissimo da subito e dunque viziatissimo come "primo figlio" per 5 anni. Poi è arrivata Laura. Ricordo che dall'ospedale gli mandavo i pannolini sporchi e le tutine perchè imparasse l'odore. Una volta a casa non ho mai lasciato in posizioni pericolose la bimba (sdraietta a terra, bimba gattonante nei pressi del peloso, cane e figlia senza sorveglianza).
Ho rispettato i bisogni e le attenzioni di una senza però togliere eccessivo tempo all'altro per non alimentare inevitabili gelosie. Certo il sacrificio c'è: a volte del cane che non può seguirvi in posti da bambini, a volte dei bambini che devono rinunciare a posti dove il cane non è accettato.. Ma si può fare!!
Adesso Balù è vecchio, ha quasi 15 anni, ed è bello vedere la sua andatura zoppicante tentare di raggiungere le mie due figlie (9 e 5 anni quasi) che lo invitano ancora a giocare con loro.

Ti auguro un domani (non troppo lontano) fatto di ossi e pappine!! :bacbac:
ti ringrazio per i tuoi auguri e i tuoi consigli.
Ieri pomeriggio siamo andati a conoscere la cucciolata, la mamma, e abbiamo scelto il nostro cucciolino!!
inutile dire che avevamo le lacrime agli occhi dalla commozione...
sarà un maschio e arriverà a casa nostra in aprile.
Mi sto informando sulla razza e confermo quello di cui mi racconti, ma ho visto la mamma ed è dolcissima e molto educata...
spero solo che la mia micia lo accetterà....

io mi auguro che l'arrivo di questo cucciolo in casa, porti con sè anche un altro cucciolo, quello che attendiamo da tre anni...
:)

Avatar utente
lavi
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1467
Iscritto il: 11 ottobre 2009, 23:08
Località: bi-mamma

Re: di cuccioli di cane, gatti e bambimi

Messaggio da lavi » 19 febbraio 2012, 22:53

anais_ ha scritto:io mi auguro che l'arrivo di questo cucciolo in casa, porti con sè anche un altro cucciolo, quello che attendiamo da tre anni...
:)
:abbr: ho letto un pò il tuo blog.. sei una donna splendida e tanto forte! Gli animali a volte fanno miracoli! Il mio Balù mi ha fatto trovare quella serenità e forza di vita che avevo nascosata in me così bene che senza il suo aiuto ancora sarebbe nascosta.
Vedrai che avrai giorni sereni!! :bacbac:

Avatar utente
sandyhook4
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 1673
Iscritto il: 10 giugno 2003, 14:11
Località: 5P di c nel cuore, PdS n°42, allat. n°156Mamma felice di due orsetti 09-06-2006 e 09-12-2009

Re: di cuccioli di cane, gatti e bambimi

Messaggio da sandyhook4 » 24 febbraio 2012, 22:54

Io non conosco la razza ma quando ho avuto il mio primo figlio avevo già un terranova di 4 anni e quando l'ho portato casa ho sdraiato per terra su una coperta il piccolo ho permesso al cane di annusare e una leccatina e lui ha capito di essere già innamorato del cucciolo d'uomo .. :aris e poi del secondo (purtroppo la loro conoscenza è durata solo 1 anno e 1/2 ) lo ha protetto e si facceva fare di tutto sempre sotto nostra sorveglianza ciao e tanti :xxx che in aprile ci sia anche ssst sst ssst :xxx sandy :D
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

" Il più grande sbaglio nella vita è quello di avere sempre paura di sbagliare". Elbert Green Hubbard

Rispondi

Torna a “Amici pelosi”