L'IMPORTANZA DEL MICROBIOTA INTESTINALE IN GRAVIDANZA: PREVENZIONE,CURA E SOSTEGNO

Sentiamo parlare oramai tutti i giorni di questo MICROBIOTA-MICROBIOMA, i batteri buoni che sono nel nostro intestino, cercheremo di spiegarvi perché è così importante in particolare durante il concepimento e la gravidanza.

Il Microbiota, cioè tutti quei batteri buoni presenti lungo il nostro intestino, che influenzano la maturazione del sistema immune,  condiziona il nostro stato di salute e benessere e ci proteggono da malattie come le allergie, il diabete e anche il cancro. Ecco perché sentiamo spesso parlare di microbiota.

Tutto ha inizio con il parto, (eutocico) e durante il passaggio vaginale, inizia lo scambio dei batteri presenti che andranno a colonizzare l’intestino del nascituro e saranno in grado di istruire il sistema immunitario a riconoscere ciò che appartiene all’organismo (self), da ciò che è estraneo (non self). Si parlerà dunque, di “tolleranza immunologica” (Bjorksten et al., 2001; Jewell, 2005), tale fenomeno continuerà con l’allattamento al seno e lo scambio con la saliva della mamma.

Possiamo dire che il microbiota della mamma, strettamente correlato a scelte alimentari, è fondamentale per un corretto sviluppo immunologico del proprio figlio, allora perché non prestiamo attenzione all’alimentazione durante la gravidanza?  

Ciò che la mamma ingerisce è fonte vitale per lo sviluppo del feto prima e del bambino poi. Quanto più la mamma si alimenta correttamente, tanto il nascituro sarà perfetto, crescerà più sano e se continuerà con un giusto apporto nutrizionale, vivrà più a lungo e con minori patologie. Alimentarsi correttamente è la prima regola per vivere più a lungo. ( Dr. Massimo Bonucci )

Per quanto riguarda l'intestino, il tenue è la parte immunologica piu’ importante e qui risiedono batteri estremofili che vivono al buio e senza ossigeno cioè non possiamo coltivarli ed assumere per via orale come capsule ecco l’importanza della corretta alimentazione solo con cibi vivi (crudi) possiamo ingerire batteri e fibre prebiotiche per nutrire questo tratto del nostro intestino. Il Colon invece puo’ essere aiutato dall’uso dei probiotici ma questo tratto condiziona il metabolismo idro elettrolitico e verosimilmente condiziona poco il sistema immune.  
La letteratura scientifica negli ultimi anni è ricca di lavori che mettono in relazione la microflora intestinale con lo stile di vita, piuttosto che alle differenze etniche, ambientali e climatiche.

La PREVENZIONE

Le influenze ambientali nei primi anni di vita e lo stile di vita positivo hanno un impatto profondo sul successivo sviluppo dell'organismo, sulla sua struttura e maturazione del sistema immune del lattante.

Ecco come varia la flora in relazione alla tipologia di parto

Sviluppo della flora batterica intestinale del Bebè

  • Il cesareo: si associa a un ridotto numero di bifidobatteri e di b.fragilis e a un maggior numero di clostridium difficile.
  • L'ospedalizzazione: a un maggior numero di clostridium difficile
  • L’allattamento artificiale: si associa a un maggior numero di clostridium difficile, e coli e b.fragilis e a meno lattobacilli
  • L’uso di antibiotici: riduce i bifidobatteri e il b. fragilis

 

Funzioni del Microbioma Intestinale

  1. Difesa dalla colonizzazione da parte di patogeni (produzione di sostenze anti microbiche)
  2. Rinforzo della barriera intestinale (stimolo alla sintesi di IgA)
  3. Facilita l’assorbimento di nutrienti (metabolizzando composti indigeribili)
  4. Guida nella maturazione e indirizzo funzionale del sistema immune dell’ospite

 

La ricerca in biologia evoluzionistica e biologia dello sviluppo ci suggerisce che i processi ambientali che influenzano la propensione alla malattia in età adulta, sono già decisivi durante le fasi periconcezionali, fetali, e neonatali (Glukmann and Hansonn, 2004), questa è la vera prevenzione primaria.

L'arcobaleno di frutta e verdura: le proprietà in base al colore

TASTE THE RAINBOW! WHY WE WANT TO EAT FRUITS & VEGGIES FROM ALL OF THE COLOURS OF THE RAINBOW

 

Quale integrazione durante il concepimento e la gravidanza

  • Acido L- Folico:  almeno tre mesi prima del concepimento se programmato.
  • Olio di Krill: a basse dosi, durante tutta la gravidanza.
  • Non è consigliabile consumare pesce di grossa taglia oltre 250 gr a settimana (mercurio)
  • Scegliere PESCE AZZURRO di piccola taglia.
  • Probiotici - pre e durante il concepimento in grado di colonizzare tutto l’intestino e contenere prebiotici per il tenue (glucan) es: PROBIOFLOR Cps
  • Integrazione di Proteine se possibile Vegetali con l’alimentazione durante l’ultimo trimestre, per favorire il parto eutocico.
  • Alimentazione con latte vegetale, proteine di origine non animale se possibile a parte parmigiano , yogurt kefir

Farsi consigliare in ogni caso da Nutrizionisti o da Medici formati e specializzati e non fai da te!

 

Delle misure preventive permettono di vivere una gravidanza sana e felice:

  • smettere tutte le droghe (tabacco, medicine, alcool..)
  • detossinazione cellulare ed epatica
  • ottimizzazione della digestione
  • scelta di un’alimentazione densa e poco calorica
  • integratori alimentari per curare certe carenze.

 

Il papà dovrebbe fare la stessa cosa, in quanto la sua igiene di vita è importante come quella della mamma. I genitori trasmettono un’eredità che tramite loro marcherà la vita di quelli o quelle che vengono al mondo.

Il DNA del padre? Lo usiamo di più. Ereditiamo la stessa quantità di mutazioni genetiche da entrambi i nostri genitori, ma a fare la differenza sono quelle del padre.

L’integrazione in gravidanza è spesso sottovalutata; da qui la necessità che Operatori Sanitari regolarmente specializzati nella materia guidino la mamma verso idonee informazioni onde evitare il fai da te (internet).

 

Conclusione:

Una Mamma si chiederà: "Bene, molto interessante! e ora cosa devo fare?? Consiglio spassionato: rivolgersi sempre a personale esperto che abbia conoscenze sia sul Microbiota/Intestino sia su come si dovrebbe accompagnare la Mamma e la Coppia prima e durante la gravidanza (CONSIGLIATO ANCHE DURANTE ALATTAMENTO) in questo percorso ottimale a salvaguardia della salute di tutti.

Preparare mente e corpo, psiche e soma a 360° è un dono per la Vita che si farà al Nascituro. Fatto in coppia lo definirei “Magia Pura” (se fosse necessario possiamo fornire lista di esperti specializzati in varie discipline zona per zona)

 

Bibliografia

1. Banni S, Carta G, Murru E, Cordeddu L, Giordano E, Sirigu AR, Berge K, Vik H, Maki KC, Di Marzo V,Griinari M. Nutr Metab (Lond). 2011 Jan 30;8(1):7. Krill oil significantly decreases 2-arachidonoylglycerol plasma levels in obese subjects.
2. Bellinghausen I, Knop J, Saloga J. Int Arch Allergy Immunol. 2001 Oct;126(2):97-101. The role of interleukin 10 in the regulation of allergic immune responses.
3. Bjog 2011 Jul;118(8):916-25. The effect of perinatal omega-3 fatty acid supplementation on inflammatory markers and allergic diseases: a systematic review.
4. Björkstén B. Curr Opin Allergy Clin Immunol. 2001 Dec;1(6):545-8. Primary prevention of atopic asthma.
5. Björkstén B. Clin Exp Allergy. 2006 Oct;36(10):1215-7. The gut microbiota: a complex ecosystem.
6. Calder PC. Proc Nutr Soc. 2002;61(3):345-358 Dietary modification of inflammation with lipids.
7. Cheng CM, Reinhardt RR, Lee WH, Joncas G, Patel SC, Bondy CA. Proc Natl Acad Sci U S A. 2000 Aug 29;97(18):10236-41. Insulin-like growth factor 1 regulates developing brain glucose metabolism.
8. Chiu CC, Huang SY, Su KP. J Obstet Gynecol. 2004 Feb;190(2):582-3 Omega-3 polyunsaturated fatty acids for postpartum depression.
9. Deutsch, J.of A.College of Nutrit. 2007. Evalutation of the effects of Neptune Krill Oil on Cronic Inflammation and Artritic Symtoms
10. Finegold SM. Med Hypotheses. 2011 Aug;77(2):270-4. Epub 2011 May 17. Desulfovibrio species are potentially important in regressive autism.
11. Gluckman PD, Hanson MA. Science. 2004 Sep 17;305(5691):1733-6. Living with the past: evolution,development, and patterns of disease.
12. Helgeland L, Vaage JT, Rolstad B, Midtvedt T, Brandtzaeg P. Immunology. 1996 Dec;89(4):494-501. Microbial colonization influences composition and T-cell receptor V beta repertoire of intraepithelial lymphocytes in rat intestine.
13. Kawaguchi M, Nanno M, Umesaki Y, Matsumoto S, Okada Y, Cai Z, Shimamura T, Matsuoka Y, Ohwaki M, Ishikawa H. Proc Natl Acad Sci U S A. 1993 Sep 15;90(18):8591-4. Cytolytic activity of intestinal intraepithelial lymphocytes in germ-free mice is strain dependent and determined by T cells expressing gamma delta T-cell antigen receptors.
14. McMullen S, Mostyn A. Proc Nutr Soc. 2009 Aug;68(3):306-20. Epub 2009 Jun 3. Animal models for the study of the developmental origins of health and disease.
15. Ntambi JM.. Nutr Rev. 004;62(9):333-339. Polyunsaturated fatty acid regulation of gene expression
16. Schlabritz-Loutsevitch NE, Dudley CJ, Gomez JJ, Nevill CH, Smith BK, Jenkins SL, McDonald TJ, Bartlett TQ, Nathanielsz PW, Nijland MJ. Br J Nutr. 2007 Aug;98(2):276-84. Epub 2007 Mar 29. Metabolic adjustments to moderate maternal nutrient restriction.
17. Portha B, Chavey A, Movassat J. Exp Diabetes Res. 2011;2011:105076. Epub 2011 Oct 24. Early-life origins of type 2 diabetes: fetal programming of the beta-cell mass.
18. Richardson K, Louie-Gao Q, Arnett DK, Parnell LD, Lai CQ, Davalos A, Fox CS, Demissie S, Cupples LA, Fernandez-Hernando C, Ordovas JM. PLoS One. 2011 Apr 20;6(4):e17944. The PLIN4 variant rs8887 modulates obesity related phenotypes in humans through creation of a novel miR-522 seed site.
19. Romero-Corral A, Somers VK, Sierra-Johnson J, Korenfeld Y, Boarin S, Korinek J, Jensen MD, Parati G, Lopez-Jimenez F. Eur Heart J. 2010 Mar;31(6):737-46. Epub 2009 Nov 20. Normal weight obesity: a risk factor for cardiometabolic dysregulation and cardiovascular mortality.
20. Snel J, Hermsen CC, Smits HJ, Bos NA, Eling WM, Cebra JJ, Heidt PJ. Can J Microbiol. 1998 Dec;44(12):1177-82. Interactions between gut-associated lymphoid tissue and colonization levels of indigenous, segmented, filamentous bacteria in the small intestine of mice.
21. von Hertzen L, Haahtela T. J Allergy Clin Immunol. 2006 Feb;117(2):334-44. Disconnection of man and the soil: reason for the asthma and atopy epidemic?

 

Articolo di Diana YEDID,  Responsabile Segreteria Scientifica
www.dydmedicinaintegrativa.it e-mail:info@dydmedicinintegrativa.it
www.dydnaturalbirth.it e-mail:info@dydnaturalbirth.it  
CV completo

Diana Yedid

In collaborazione con il Dr. ANDREA DEL BUONO Medico Chirurgo - professionale MMG – Specialista in Medicina Preventiva dei Lavoratori e Psicotecnica- Perfezionato in Fisiopatologia e Allergologia Respiratoria. Esperto in Nutrigenomica e Farmacogenomica. Professore a contratto presso “Università degli Studi Guglielmo Marconi” Master di II livello di Oncologia Integrata.  CV completo: http://www.ddclinic.it/dott-del-buono-andrea/  

 

Immagine di copertina di Sammy Koo Ph.

Ritratto di Diana Yedid

Posted by Diana Yedid

Diana Yedid, dopo la specializzazione in Fitoterapia, Micronutrizione ha conseguito altre specializzazioni nell’ambito delle Medicina Integrata: Medicina Nutrizionale e Funzionale, Floriterapia, Fitoterapia e Integratori alimentari e in Medicina Metabolica Funzionale. Vanta esperienza trentennale nell’ambito della Medicina Naturale su largo spettro: Alimentazione Fitoterapia, Floriterapia, Micro-Macronutrizione, accompagnamento alla Gravidanza Pre-Post Natale, Infertilità Di Coppia, Accompagnamento Pre e Post Natale bimbi 0-12, formazione e reclutamento del Personale Medico/Terapeutico per “SturtUp” centri di Medicina Integrata. Il suo nome è collegato alle ricerche scientifiche pionieristiche e allo studio nel campo del "Microbiota intestinale"

Nel 2009 fonda la società “DYD Medicina Integrativa
Nel 2011 inaugura il sito e il Percorso Natural Birth, dedicato interamente alle mamme, ai papà e ai bambini.
Ha organizzato eventi e conferenze in asili, centri e scuole per l’infanzia sull’accompagnamento Nutrizionale, Alimentare e Fitoterapico.
Dal 2014 Responsabile Scientifico della scuola di Alta Formazione in Medicina Integrata.
Dal 2015 Ideatrice e responsabile dei centri Affiliati di P.N.A.  Procreazione naturalmente assistita® 

CV Completo http://www.dydnaturalbirth.it/naturopatia/DianaYedid.pdf
Siti: www.dydmedicinaintegrativa.it - www.dydnaturalbirth.it
Email: dianayedid599@gmail.com - info@dydmedicinaintegrativa.it

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina