Questo tipo di avvelenamento non è molto frequente nel cane e nel gatto, ma se ciò dovesse accadere è pericoloso.

La terza palpebra, chiamata anche membrana nittitante, è una struttura retrattile biancastra o trasparente, presente nei nostri amici a 4 zampe nel canto interno (nasale) tra l'occhio e le palpebre, nella parte inferiore e interna.
 
Nelle nostre case ci fanno compagnia sempre più gatti e sempre più in sovrappeso; anche loro, come noi, spesso conducono uno stile di vita che li può portare in fretta a incrementare troppo grasso.
Si definiscono in sovrappeso i felini che sono il 15% al di sopra del loro peso ideale, mentre sono obesi quelli sopra al 30%.
 

Il gatto è un animale che ha origini desertiche, sembra infatti che il suo antenato più probabile sia il gatto selvatico africano e questa particolarità ha certamente stimolato la sua abitudine a bere poco, facendogli affrontare con successo ambienti sfavorevoli.

Estate è sinonimo di vacanze, relax, sole, mare, festa… ma per migliaia di animali equivale ad un incubo.

Anche Fido può soffrire di problemi alla prostata. La prostata è una ghiandola sessuale che nel cane maschio circonda l'uretra e il collo della vescica; ha una forma rotondeggiante ed è suddivisa in due lobi da una linea mediana. Il suo compito è quello di produrre il liquido che aiuta a nutrire e a trasportare gli spermatozoi.

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina