Cura del cane e del gatto in famiglia

il blog di Diego Manca Veterinario

Ritratto di Diego Manca Veterinario

Mi chiamo Diego Manca e sono un medico veterinario; vivo e svolgo la mia professione, da quasi 30 anni, ad Omegna (VB), piccolo paese del Cusio in Piemonte. Sono direttore sanitario e socio fondatore dell’ambulatorio veterinario lago d’Orta nel quale lavoro. Oltre alla grande passione per questa professione un’altra mi è molto cara e cioè quella di scrittore. I miei libri hanno ottenuto sempre significativi apprezzamenti di critica e i protagonisti delle storie che racconto sono i nostri amici pelosi, le vere star di tanti episodi realmente accaduti durante lo svolgimento della mia professione. Ecco qui di seguito una breve sintesi dei libri che ho pubblicato: Le fiabe per...giocare con il corpo imitando gli animali" edito da Franco Angeli nel 2008 di cui è coautore, "Il camaleonte Argonte" edito da Armando editore nel 2010, "Favolario: le favole del veterinario" Ed. Buk,  "Storie con la coda" edito da Castelvecchi, 2014, collana Ultra, La salute del cane in 4 e 4'otto e La salute del cane in 4 e 4'otto, editi da Gremese Editore, 2014, "Altro che animali!" edito da Castelvecchi Editore, 2015 e Benedetti Animali!  edito da Castelvecchi Editore, 2016, Storie da leccarsi i baffi - Gatti raccontati dal veterinario, edito da Ultra, 2017, >Manuale (semiserio) sull'educazione del cane, edito da Rizzoli, 2017.

In questo blog sono raccolti diversi articoli che trattano in maniera semplice e diretta i problemi quotidiani del cane e del gatto; la loro lettura può essere senz’altro d’aiuto per conoscere meglio una determinata patologia o comportamento. I temi che vengono affrontati sono dettati dalla mia esperienza quotidiana e dalle numerose domande che ogni giorno mi vengono poste dai proprietari dei loro beniamini.

Anche mamma gatta non è esente da complicazioni durante la gravidanza, che possono condurre fino all’aborto; questa condizione viene definita come “interruzione spontanea o indotta della gestazione con espulsione del prodotto del concepimento”.

L’allergia agli animali domestici è un fenomeno in crescita soprattutto verso il gatto. Secondo diversi studi, tra le persone che soffrono di allergie, circa il 10 per cento lo è agli animali domestici e in particolare:

  • 5% ai gatti
  • 3-4% dal cane
  • 2% ai cavalli
  • 1% a conigli, criceti e furetti.

 

La notte di Capodanno è ormai vicinissima; anche quest'anno, purtroppo, tantissimi animali (non solo cani e gatti) si spaventeranno a causa dei botti.

Oggi vi svelo delle curiosità sui gatti che molto probabilmente non avete mai saputo, anche se siete super appassionate dei nostri amici felini.

Non è infrequente visitare cani portati in ambulatorio che manifestano questi sintomi improvvisi: dolore addominale con atteggiamento “a preghiera”, cioè ventre a terra con treno posteriore leggermente alzato e zampe anteriori stese in avanti, per cercare di trovare un sollievo al dolore, spossatezza, eccessiva salivazione, inappetenza, vomito e/o dissenteria con feci di colore strano, sul gial

Certo, anche Fido soffre di mal di schiena; il problema non colpisce solo cani di media o grossa taglia, ma anche più piccoli come: Bassotti, Bulldog Francesi, Beagles.

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina