Quando ero piccola mia mamma ha raccolto tutte le foto dei momenti più importanti della nostra famiglia in meravigliosi album dei ricordi.

I miei primi giorni di vita, il primo bagnetto, la prima pappa, i primi passi, l’arrivo di mio fratello…

Quegli album sono la testimonianza più preziosa della storia della nostra vita, e ancora oggi dopo 40 anni ogni occasione è buona per sfogliarli e tornare indietro nel tempo.

Tutte le mamme amano fare fotografie ai loro bimbi, ma molto spesso tutte le immagini che testimoniano i momenti più importanti, sono semplicemente racchiuse nel nostro cellulare e nella migliore delle ipotesi sull’hard disk del nostro computer.

Ma hanno lo stesso valore di un album?

Un album dei ricordi invece è qualcosa di tangibile, da sfogliare in qualsiasi momento e soprattutto eterno.

Che tipo di album scegliere?

Esistono molti tipi di album che possiamo decidere di creare, quelli tradizionali in cui le fotografie stampate vengono incollate sulle pagine, e quelli digitali, invece si compongono di una copertina e di una blocco di pagine già stampate.

Per poter aggiungere fotografie nel tempo, vi consiglio di scegliere un classico album, di almeno 30x30 cm.

In questo modo potrete incollare le fotografie man mano che le farete, cercano di giocare sul formato delle varie stampe (una foto importante che occupa un intera facciata, e 2 più piccole sulla facciata a fianco per esempio).

Quali foto inserire nell'album di famiglia?

Foto gravidanza - Ph. di Daniela Bellotti La storia di una famiglia inizia sicuramente nel momento in cui scoprirete di aspettare un bambino.

Sicuramente durante la gravidanza sarete impegnate in visite, piccoli fastidi e preoccupazioni e dubbi sul futuro (sarò una brava mamma? mio figlio nascerà in salute?)

Vi sarà difficile a volte concentrarvi sul presente e godere appieno della vostra dolce attesa.

Certo, queste sensazioni sono perfettamente normali, ma vi assicuro che, a posteriori, sentirete una grande nostalgia della pancia, ecco perché è importante regalarsi un servizio fotografico della vostra gravidanza e riempire le prime pagine con queste immagini.

In questo modo mostrerete al vostro bambino quanto è stato desiderato, e amato ancora prima di essere venuto al mondo.

Dopo l’attesa i primi giorni di vita di vostro figlio, saranno l’inizio di una nuova vita, quella da genitori.

Regalarsi un servizio fotografico neonato in uno studio professionale, è sicuramente diverso dallo scattare fotografie in autonomia con il cellulare.

Un professionista saprà certamente cogliere tutta la dolcezza e l’amore che voi genitori provate verso i vostri cuccioli, e regalarvi delle immagini artistiche da inserire nell’album dei ricordi. 

Man mano che il vostro bimbo crescerà potrete aggiungere delle semplici immagini della quotidianità nelle sue tappe di crescita: i primi sorrisi, la prima pappa, i primi passi, facendo voi stessi le fotografie, anche con il semplice cellulare.

Sicuramente però altre pagine dovranno essere occupate dai ricordi del suo primo compleanno, per questo il servizio smash cake è uno dei più divertenti e dei più gettonati.

Foto di bimba che fa il bagnetto - Copyright Daniela Bellotti

Foto di famiglia, come creare un album dei ricordi

Infine, vi consiglio di non farvi mancare un ritratto di famiglia, magari come appuntamento annuale, potrete estendere l’invito anche ai nonni e agli zii, in studio o meglio ancora all’aperto, come se fosse una meravigliosa gita domenicale.

Mettendo insieme tutte queste fotografie, costruirete un album che parli della nascita e della crescita della vostra famiglia, magari aggiungendo sotto ogni foto una data e una frase significativa.

I vostri figli potranno guardare e riguardare questi preziosi album, sapendo di far parte da sempre di una storia significativa, una linea continua nel tempo e si sentiranno in dovere di continuare in questa direzione, facendo a loro volta per i propri figli quello che voi avete fatto per loro.

Foto di bambine con corona di fiori - Ph Daniela Bellotti

 

Tutte le foto sono di Daniela Bellotti e sono coperte da Copyright.

 

Ritratto di Daniela Bellotti, fotografa

Mi chiamo Daniela e sono innanzitutto una mamma, che ha voluto trasformare una grande passione in lavoro.
La mia missione è quella di aiutare le persone a rendere più concreti i loro ricordi.

Un servizio fotografico è prima di tutto un esperienza, un modo divertente e unico di fermare il tempo cosicché, riguardando quelle fotografie anche dopo anni, riuscirete a provare le stesse emozioni i quando sono state scattate.

Accompagno le vostre famiglie che nascono  e crescono, dal vostro matrimonio fino ai compleanni dei vostri bambini.
Venite a trovarmi nel mio studio, sarò felice di offrirvi una tazza di the e fare quattro chiacchiere con voi per mostrarvi il mio lavoro.

Daniela Bellotti, Via Fontanile, 8 - Cassago Brianza LC

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Sky Video

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina