Di che colore è la lingua del tuo cane?

Sembrerà banale, ma controllare il colore della lingua di Fido è molto importante; potrà aiutarti a constatare se è in salute oppure no.
Il colore normale della sua lingua è rosa, determinato dal sangue che la irrora, ad eccezione di alcune razze come: Chow Chow e Shar Pei che l’hanno scura perché pigmentata.
 
Se dovesse avere un colore rosso intenso, bianco, giallo o blu, Fido potrebbe essere in pericolo di vita poiché ogni colore, diverso dal fisiologico rosa, può rivelare malattie spesso molto gravi.
 
Lingua bianca
Questo colore indica che Fido è debilitato. Potrebbe essere malato di anemia o leucemia. Gli altri problemi di salute legati alla lingua bianca sono: malnutrizione, letargia, malattie polmonari, emorragia, problemi di pressione, disturbi gastrointestinali.
 
Lingua rossa
Se il tuo beniamino ha la lingua rossa potrebbe soffrire di: infezioni virali o batteriche, febbre, problemi ai reni, ipertiroidismo, diabete, cancro, un accumulo di tossine nel corpo, ipertensione, colpo di calore, disidratazione oppure di scottature provocate da cibi troppo caldi. Il rosso scuro, di solito, indica che uno degli organi del corpo è in super attività.
 
Lingua blu o viola
Una lingua blu o viola indica che Fido non ha una buona ossigenazione, cioè cianosi. Ad esempio problemi di circolazione, malattie cardiache, tossicosi, difficoltà respiratorie, malattie del fegato, stress degli organi, malattie autoimmuni (alterazione del sistema immunitario che dà origine a risposte anomale, cioè dirette contro componenti dell'organismo).
 
Questo colore indica una situazione molto pericolosa per il tuo amico a quattro zampe e il consiglio è quello di portarlo immediatamente dal tuo veterinario di fiducia, perché la mancanza di ossigeno può portare a conseguenze gravissime.
 
Lingua gialla
Una lingua gialla tendente all’arancione può indicare malfunzionamento del fegato, gastrite, calcoli alla vescica.
 
Prima di allarmarti verifica sempre che Fido non abbia leccato cibi con coloranti. Se sei sicuro che non abbia ingerito alimenti colorati e mostra altri sintomi preoccupanti, portalo subito dal veterinario.

Ritratto di Redazione

Posted by Redazione

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina