Oggi è 26 settembre 2018, 8:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 8:46 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
Ciao, visto che non riusciamo a vendere casa nostra alle nostre condizioni, stiamo vagliando la possibilità di una ristrutturazione.
Abbiamo un residuo di mutuo da gestire con una surroga e ci servirebbe un nuovo mutuo per ristrutturare
Il prima-dopo è nelle immagini, in piccoli spazi ci sarebbe tutto quello che serve per noi 4ImmagineImmagine

Inviato dal mio SGP521 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 9:18 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 5198
Una camera senza finestre non può avere la l'abitabilità.
Così avreste un bagno solo con accesso da questa camera o l'ex ripostiglio diventa secondo bagno?

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 9:38 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
Non si vede bene ma nella camera c'è una piccola finestra alla sinistra del bagno esistente, vicino a quella parete a mezzaluna che vogliamo buttare giù.
Il ripostiglio verrebbe allargato prendendo spazio alla cameretta e ricavando un lucernario a tetto per avere un mini studio
Il bagno pre esistente sarebbe esclusivo della Camera ed il secondo bagno verrebbe ricavato accorciando la stessa camera.
Cercando di mantenere 9 mq e 12 mq per le camere.
I ripostigli sarebbero dei soppalchini al di sopra del disimpegno e del nuovo bagno


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 10:05 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
Soggiorno cottura, camera piccola (nostra), camera grande (delle figlie)ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SGP521 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 10:23 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 5198
Non sono architetto ma non credo che quella mini finestra rispetti i rapporti con i mq.
Ma la casa è a norma? Perché anche il soffitto a 265 per una camera mi pare strano.
Lo studio è fondamentale? Con mq così risicati io non so se lo farei
Ve lo ha fatto un architetto quel progetto?

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 10:39 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
No, il progetto è da un'idea mia, l'appartamento è vecchiotto,siamo all'ultimo piano quindi i controsoffitti verrebbero tolti per alzare un po' anche se non abbastanza da avere un soppalco abitabile.
La finestra è piccolina perché la stanza in origine (quindi taaaaanti anni fa si parla di centro storico) era la cucina dalla quale si doveva passare per andare nel terrazzino che portava al gabinetto. Chi ha precedentemente ristrutturato ha verandato il terrazzo e creato un bagno, il ricambio aeroilluminante era garantito dalla veranda oggi bagno.
Lo studio servirebbe per alleggerire la camera da libreria computer e varia roba da disegno del marito, che cosi piccola è troppo carica di roba, vorrei una camera solo per dormire. Non mi piacerebbe avere queste cose neanche nello spazio giorno perche sarebbe un caos ingestibile e mi verrebbe il nervoso ogni volta che torno a casa

Inviato dal mio SGP521 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 10:41 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 29 maggio 2017, 13:18
Messaggi: 5198
Io sentirei un architetto prima di investire soldi....

Se il terrazzo è stato chiuso trasformato in bagno, non contribuisce ai rapporti. Secondo me non siete a norma così.
Magari è anche per questo che non riuscite a vendere

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 14 settembre 2018, 10:48 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
Oggi andiamo, vediamo che ci dice

Inviato dal mio SGP521 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 16 settembre 2018, 21:41 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 28 ottobre 2002, 16:26
Messaggi: 5844
Io non riesco a capire il retinato rosso: cosa diventa? E come si accede alle camere? Per il resto uno sgabuzzino che poi usi come vuoi è certo utile.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 16 settembre 2018, 21:54 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
cibì ha scritto:
Io non riesco a capire il retinato rosso: cosa diventa? E come si a vedere alle camere. Per il resto uno sgabuzzino che poi usi come vuoi è certo utile.
La parte retinata rossa vorrei che diventasse un soppalco ad uso ripostiglio. Sarebbero 2 separati: uno sul disimpegno connaccesso dallo studiolo e l'altro sopra il bagno nuovo con accesso dalla camera piccola. Quello che utilizziamo adesso è utilissimo...direi fin troppo ci stiviamo talmente tanta roba che quando la cerchiamo non la troviamo mai. Spero che con un po' meno spazio saremo obbligati a razionalizzare le cose da riporre.

Inviato dal mio SGP521 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 17 settembre 2018, 19:44 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior

Iscritto il: 27 maggio 2002, 18:53
Messaggi: 5093
Località: ROMA - mamma di Arianna 14/5/01
Hai un bel progetto impegnativo Nanto. Come ti hanno detto, credo che tu debba confrontarti con un architetto per vedere se ci sono vincoli tecnici alla realizzazione delle tue idee.
Il soppalco lo abbiamo fatto anche noi in stanza di Arianna ed è utilissimo. Noi (io, veramente che sono un po fissata con queste cose) ho fatto l'inventario del contenuto del soppalco. E' un foglio attaccato internamente ad una anta, un elenco del tipo : Bustona verde: pinne, scarpe scogli e maschera. Bustona gialla: addobbi di Natale e Halloween.... etc
Lo troviamo molto utile per recuperare le varie cose stipate.

Ho fatto anche l'inventario del contenuto del ripostiglio, suddiviso per scaffale e ripiano.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 19 settembre 2018, 14:49 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 28 ottobre 2002, 16:26
Messaggi: 5844
Non ho capito come entri nella camera che ha il muretto giallo? Dalla camerina?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 19 settembre 2018, 15:17 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
cibì ha scritto:
Non ho capito come entri nella camera che ha il muretto giallo? Dalla camerina?

Attualmente si entra dal disimpegno, poi c'è una seconda porta che da sul bagno come l'altra camera. In pratica il bagno ha due accessi, uno per ogni camera. Dal progetto la porta del disimpegno darebbe sul nuovo bagno e ne verrebbe fatta un'altra subito accanto allargando il disimpegno per fare lo studioso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 19 settembre 2018, 17:00 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 14 luglio 2003, 8:06
Messaggi: 2336
Anche io farei valutare tutto da un architetto, perché ad esmepio ho dei dubbi sul fatto che nella vostra camera siano rispettati i rapporti aeroilluminanti; però potreste ricadere in un caso di deroga per via del centro storico? Solo un esperto ti può rispondere.
Potresti anche considerare di spostare invece il bagno vecchio nello studiolo, incorporando la parte così rimasta libera nella vostra camera e dedicandola allo studio del marito: così potrebbero aumentare i rapporti aeroilluminanti?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove si comincia?
MessaggioInviato: 19 settembre 2018, 19:13 
Non connesso
Mollista Junior
Mollista Junior

Iscritto il: 15 ottobre 2002, 15:43
Messaggi: 483
Località: Livorno mamma orgogliosa di ILARIA dal 2 marzo 03 e CAROLINA 13 febbraio 2009
letty ha scritto:
Anche io farei valutare tutto da un architetto, perché ad esmepio ho dei dubbi sul fatto che nella vostra camera siano rispettati i rapporti aeroilluminanti; però potreste ricadere in un caso di deroga per via del centro storico? Solo un esperto ti può rispondere.
Potresti anche considerare di spostare invece il bagno vecchio nello studiolo, incorporando la parte così rimasta libera nella vostra camera e dedicandola allo studio del marito: così potrebbero aumentare i rapporti aeroilluminanti?


Spostare gli scarichi sarebbe troppo complicato.
Abbiamo presentato l'idea all'architetto che ci ha fatto il preventivo per il progetto è il capitolato, appena possiamo siamo il via libera e proseguiamo.
Oppure troviamo un compratore dell'ultimo minuto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
News News Site map Site map RSS Feed RSS Feed Channel list Channel list

(c) 1998-2018 IlNido - Mammeonline

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
phpBB SEO
Privacy Policy Cookie Policy