Oggi è 17 agosto 2017, 21:21

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 4 febbraio 2014, 15:42 
Non connesso
Moderatrice
Moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 12 febbraio 2003, 10:58
Messaggi: 14745
Località: Mamma di due belle figlie
E ora tocca a voi.

_________________
Quando muoio voglio essere caramellata

Amo le montangne.....
perchè mi ascoltano in silenzio....
perchè giudicano imparziali le mie debolezze e la mia forza.....
perchè mi insegnano i miei limiti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 4 febbraio 2014, 15:48 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 14 aprile 2009, 19:36
Messaggi: 9238
Località: mamma di un ometto
"Polpettone di Pinz"

questa ricettina è molto semplice e le dosi sono "indicative", nel senso che ognuno trova il suo livello di croccantezza, morbidezza, ecc

3 zucchine di media dimensione
3 cucchiai di farina
3 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di grana
3 cucchiai di ricotta
3 cucchiai di latte (io ne metto di più)

-tagliare le zucchine a julienne e saltarle in padella con un po' olio e sale
-mischiare tutti gli ingredienti, aggiustando con il latte fino ad ottenere un composto "morbido"
-ungere di olio una teglia rotonda o rettangolare (io uso una rotonda bassa da pizza)
-spolverarla di pangrattato
-stendere il composto in modo da raggiungere un'altezza di 1 cm al massimo
-spolverare di pangrattato e mettere un filo di olio
-infornare a 200° fino a quando è dorato


Pollo al latte di Violella

io taglio i petti di pollo (io compro già le fette perchè il petto intero mi fa impressione!!!) a bocconcini non troppo piccoli, diciamo che al massimo sono 2 bocconi. Infarino tutto il pollo, nella teglia metto un po' di olio, butto il pollo, lo faccio rosolare leggermente, salo.
Qui a volte aggiungo un goccio di vino (se lo faccio per noi grandi) e appena si è evaporato aggiungo il latte, e lascio terminare la cottura.
Il latte fa una bella salsina molto piacevole.

_________________
....non credevi che il paradiso fosse solo lì al primo piano.......


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:25 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Lo stufato marocchino di zucca e ceci di Violella

Ingredienti:
400 g zucca
3 patate medie
1/2 scatola di ceci
200 g di polpa di pomodoro
15 olive nere denocciolate
1/2 cipolla
cannella
zenzero
200 g couscous

ho tagliato a pezzettini piccoli la cipolla, ho scaldato l'olio e l'ho messa dentro, dopo poco ho aggiunto un pochino di acqua e la cannella, la cipolla deve diventare lucida, non deve soffriggere.
Poi ho aggiunto zucca e patata a pezzetti, i ceci, la polpa di pomodoro, le olive a pezzetti e lo zenzero fresco grattugiato, ho fatto cucinare per circa 15-20' Attenzione che la zucca non si deve spappolare ma deve rimanere soda.
Nel frattempo ho cotto il couscous nel brodo vegetale, senza spezie ne niente.
Ho messo prima il couscous nel piatto e sopra ho adagiato lo stufato.

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:28 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Goulash di Pinz

ingredienti:
500 gr di carne di manzo a tocchetti (carne da spezzatino)
1 cipolla
1 cucchiaio di paprika
1 cucchiaino di semi di cumino
3 chiodi di garofano
mezzo litro di brodo (anche di dado o simil)
3 patate
3 carote
olio
sale

rosolo i tocchetti di carne nell'olio (anche se la ricetta originale direbbe burro)
poi aggiungo una cipolla tritata finemente e lascio ammorbidire anche quella
aggiungo un cucchiaio di paprika, mescolo e lascio insaporire un po' a fuoco basso
aggiungo i semi di cumino e i chiodi di garofano
poi aggiungo il brodo, circa mezzo litro e lascio cuocere circa due ore complessive
durante la cottura, dopo un'ora aggiungo carote a rondelle abbastanza grosse
e a mezz'ora dalla fine patate a tocchetti
se serve aggiungo brodo
se a fine cottura il sughetto e la carne sono insipidi, aggiungo un cucchiaio di salsa di soia

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:29 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Torta di grano saraceno di Ludo

2 uova ( o 1 uovo e un bianco)
100gr zucchero e 1 cucchiaino di sciroppo di riso
120gr olio semi
200gr carote grattuggiate
225gr farina (metà grano saraceno e metà integrale)
100gr noci sgusciate e fatte a pezzi grossi
1 bustina di lievito

in forno a 180 per mezz'ora

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:30 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Donuts al forno di Hope
370 gr di farina 00 io ho usato quella 0 e sono venute buonissime lo stesso
1 uovo
80 gr di zucchero
85 ml d latte tiepido
30 ml di acqua tiepida
40 gr di burro a temp ambiente
una bustina di lievito di birra

mescolare lievito acqua e latte aggiungere il burro ,poi l'uovo,lo zucchero il sale e meta' della farina,mescolare bene tutto poi aggiungere l'altra meta della farina quando l'impasto e' omogeneo far lievitare il doppio.quando l'impasto e' lievitato formare delle ciambelle disporle su una teglia distanti tra loro,farle lievitare per un'ora e poi infornarle a 180 gradi per 15/20 min.
farle raffreddare e guarnirle con la glassa di zucchero o cioccolato o a piacere

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:33 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Ricetta frolla novuovanoburro di Ludo:
300 farina
100 latte
100 zucchero
80 olio
1/2 bustina lievito

Biscotti ai semi di Ludo:
250 farina (io spesso metà integrale o fioretto di mais)
1 pizzico sale
30 gr semi papavero
30 gr semi di sesamo
30 gr semi di girasole
1 uovo
80 zucchero
90 olio
1/2 bustina di lievito
pochisssssssimo latte
fare delle palline, schiacchiarle e farne biscotti rotondi

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:33 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Riso secco di Violella

Praticamente lesso il riso basmati, in genere ci mette 10-12' nel frattempo prendo le patate le sbuccio e le faccio a cubettini, poi prendo una padella (oggi le ho fatte nel wok e sono venute benissimo) metto un po' d'olio e le salto in padella, sono leggermente fritte, quando le patate sono cotte e il riso è lesso, butto il riso nella padella, poi metto la curcuma, che fa diventare tutto giallo, e andrebbe grattugiato lo zenzero fresco, io di solito mi dimentico di comprarlo, come oggi, e metto lo zenzero secco.
Mescolo tutto bene, fuori dal fuoco e servo, è molto buono e molto leggero, perchè la curcuma aiuta a digerire.
Ho fatto doppia dose così domani al lavoro abbiamo il pranzo pronto.

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 5 febbraio 2014, 10:35 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Verza alla Chiara

Verza al forno: la si fa a fette spesse dopo aver tolto le foglie esterne, si unge leggermente un teglia con la carta da forno sopra, si mette la verza a fette, poi ancora un filo d'olio, sale, pepe e aromi: con la verza ci vogliono finocchio e cumino. In forno a 200° finché i bordi non sono scuri, ci vuole una ventina di minuti.

Funziona ancora meglio con il cavolo cappuccio.

:D

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 6 febbraio 2014, 11:08 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Muffin con gocce di cioccolato di Mildred

- 300 gr farina 00
- 150 gr zucchero
- 3 uova
- 75 gr latte
- 90 gr di burro fuso
- mezza bustina di lievito per dolci
- una bustina di gocce di cioccolato
- granella di zucchero

forno a 180 gradi X 15 minuti circa
con questa dose ne devono venire 12



Muffin ai due cioccolati

Sostituire 50g di farina della ricetta precedente con 50 dicacao amaro, e le gocce di cioccolato con 100 g di cioccolato bianco spezzettato.
Questi sono i muffin preferiti dei miei vicini , 3 maschietti famelici

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 14 febbraio 2014, 11:09 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 20 febbraio 2005, 18:06
Messaggi: 5362
Località: Correggio (RE) - Alle (11/01/2006) e Marti 22/10/2007 Allattona n. 120 Milf n.12
Crostata salata di Pinz


ingredienti pasta:
200 gr di farina (quella che vuoi: 00, 0, integrale, un misto, ecc)
100 ml di acqua
1 cucchiaio di olio evo
sale q.b.

impastare tutto fino a ottenere un bell'impasto omogeneo ed elastico (io con mdp)
e lasciare riposare un'ora

ingredienti ripieno:
un mazzo di cime di rapa (circa 800 gr a crudo)
1 spicchio di aglio
olio
sale, pepe
2 cucchiai di grana
1 uovo

ho lessato le cime di rapa
le ho sminuzzate con la mezzaluna (no tritatutto se no viene una "pappa")
le ho ripassate in padella con uno spicchio d'aglio, un po' olio, sale e pepe
tolte dal fuoco, ho aggiungo il grana e l'uovo

poi ho tirato con il matterello la pasta molto molto sottile
ho messo il ripieno
fatto la "griglia"

infornato a 200 gradi fino a doratura (meglio prima cuocere una decina di minuti solo sotto e poi tutto)

_________________
"ʻOhana significa famiglia. Famiglia significa che nessuno viene abbandonato. O dimenticato"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 15 febbraio 2014, 16:10 
Non connesso
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Avatar utente

Iscritto il: 18 aprile 2003, 23:11
Messaggi: 27806
Località: mamma di un bambino e di una bambina
Verza alla curcuma di Fran (fatte qui con orecchiette)
Fare un soffritto di cipolla con olio evo.
Quando diventa dorato fermarlo e aggiungere peperoncino in polvere, un cucchiaino di semi di finocchio polverizzati (io li ho schiacciati un po’, e un po’ lasciati interi), un paio di spicchi d’aglio anch’essi tritati, un cucchiaino di curcuma e tre o quattro pomodori pelati frantumati (io non li avevo e ho masso un paio di cucchiai di passata, anche se l’effetto sarebbe stato diverso co i pomodori). Se si vuole aggiungere pepe.
Dentro stufarci un palla di cavolo cappuccio o verza tagliata a listarelle, aggiungendo un pochino di acqua se necessario. Salare.

Cuocere le orecchiette e dopo averle scolate saltarle nella padella dello stufato.

Altri suggerimenti dal libro: Con questo stufato potete condirci la polenta, saltarci dentro delle salsicce precedentemente arrostite, o stufare le salsicce a piccoli pezzettini direttamente assieme al cavolo, condirci la pasta che preferite, o anche un risotto (se si fa il riso, togliere il finocchio, di che Picchi).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 3 marzo 2014, 12:17 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 29 aprile 2005, 11:48
Messaggi: 8411
Località: Happiness is real only when shared
CAROTE ALLA MAROCCHINA di PongiPrendete circa mezzo chilo di carote, tagliatele a rondelle e sbollentatele in acqua salata in modo da semicuocerle (NB lessarle prima e poi tagliarle a rondelle NON va bene).
In una padella larga fate soffriggere con un po' d'olio un paio di spicchi d'aglio tagliati a fettine, aggiungete un cucchiaino di curcuma e un pizzico di paprika, fate soffriggere un altro minuto, quindi aggiungete un condimento fatto con il succo di mezzo limone, due cucchiai d'aceto e un po' d'acqua. Mescolate bene, aggiungete le carote e fatele insaporire nel condimento finchè si è addensato. Versate tutto in una ciotola, lasciate riposare in frigo per una notte e prima di servire completate con prezzemolo tritato.

Se piacciono i sapori un po' più esotici potete aggiungere alle carote, prima di lasciarle a marinare, uno o più dei seguenti ingredienti: cannella in polvere, un cucchiaio di miele, qualche goccia di acqua di fior d'arancio. Anche tutti e tre, per il mio gusto è l'opzione migliore



LE MIE GLASSE di Pongi
Io le glasse le faccio così:

Glassa al cioccolato
125 gr cioccolato fondente
40 gr burro
Sciolgo a bagnomaria il cioccolato insieme al burro e faccio intiepidire spatolando

Glassa di zucchero con l'albume
Un albume
succo di mezzo limone
200 gr (circa) di zucchero a velo
Monto leggermente l'albume, quindi incorporo gradualmente il succo di limone e lo zucchero e quindi sbatto bene finchè la glassa è soda e lucida. Se rimane molla aggiungo altro zucchero a velo finchè la consistenza non è quella giusta

Glassa di zucchero con l'acqua
Questa la faccio quando voglio fare in fretta. Ogni 100 gr di zucchero a velo ci vogliono circa 2 cucchiai da cucina di acqua. Si porta a bollore l'acqua, la si incorpora gradualmente allo zucchero a velo e si sbatte bene finchè la glassa è pronta. Anche qui, se la consistenza non è perfetta si aggiunge acqua o zucchero a seconda che la si voglia più morbida o più consistente.

A entrambe le glasse si possono aggiungere coloranti: meglio quelli in gel che quelli liquidi, perchè ne basta meno e si modifica meno la consistenza della glassa.

Sformato di Carote, Patate e tofu di Prumiao
Carote e patate lesse non spappolose schiacciate con lo smashing potatoes, sale, pepe, spezie a piacere (stavolta ho messo curry). Ci si sbriciola con le mani del tofu naturale e si impasta (non deve venire troppo "fino" ma deve essere ben mischiato).
Pirofila unta di olio evo, pangrattato, il composto ben compattato e livellato con le mani. Quindi pangrattato, olio evo e sale.
Si cuoce in forno a 200º per 35-40 minuti (gli ultimi 5 con grill).
Ottimo tiepido ma anche freddo, anche nei buffet tagliato a quadrotti.

Carote con aglio e zenzero di Prumiao
Le carote sono speciali saltate con aglio e poco olio, un pizzico di sale e aggiunta di succo di zenzero fresco all'ultimo

Risotto con radicchio e pere di Violella
da premettere che non è un vero risotto, ma si lessa il riso a parte.
Si stufa il porro (in alternativa cipolla) in padella, si fa appassire assieme anche il radicchio tardivo di treviso.
A parte si scalda un pochino di olio e si fa cuocere la pera a pezzetti, io ho aggiunto un po' d'acqua per aiutare la cottura.
Quando le verdure sono pronte si mette il riso dentro la padella, per amalgamare bene radicchio e riso.
Si mette nel piatto il riso con le verdure e si mettono sopra i pezzetti di pera.
L'ho fatto sabato ed è venuto buonissimo


Focaccia al formaggio tipo Recco di Pinz
è la "solita" ricetta che uso per tutto (torte salati, simil piadine, focaccia al formaggio)
è facile perché è su "base 2"
200 gr di farina manitoba
200 gr di farina integrale (o 0 se si vuole impasto "bianco")
200 ml di acqua
2 cucchiai di olio evo
sale q.b. (io metto un cucchiaino)
impastare e lasciare riposare almeno un'ora
si conserva senza problemi e si tira molto facilmente in modo sottile
stendi due dischi sottili
su un disco metti lo stracchino a pezzetti
copri con l'altro disco e fai dei tagli con le forbici
chiudi i bordi con le forchette
spennelli con un po' di olio o latte
inforni a massima temperatura

Fagottini di Ceci di Pinz
i fagottini di ceci sono in realtà i samosa indiani
si prepara della pasta non lievitata, va benissimo quella della focaccia similrecco
si fanno dei dischi non molto grandi, diciamo 10 cm di diametro circa
la farcitura si fa con ceci, piselli e patate, con prevalenza di ceci
si fa soffriggere mezza cipolla in olio con un cucchiaino di curry
si aggiungono ceci e piselli già lessati a parte, e una patata a dadini (non lessata in precedenza)
si aggiungono un paio di cucchiai di acqua e si fa cuocere in modo che le verdure si insaporiscano
dopo di che si farciscono i dischi di pasta, ripiegandoli a metà oppure a fagottino
la ricetta indiana prevede che vengano fritti
io li faccio in forno
tenete conto che in India li mangiavamo a colazione, quindi per loro sarebbe come quando da noi si cena con latte e biscotti

Garam Masala di pinz
quella della mia "guru" è questa:

cumino , 40 grammi
pepe nero, 20 grammi
cardamomo nero , 20 grammi
cannella in polvere , 20 grammi
foglie di alloro essiccate , 20 grammi
Chiodi di garofano , 20 grammi
polvere di macis, 8 grammi
noce moscata in polvere , 8 grammi

attenzione che quando si parla di "cumino" in queste ricette non va preso il "cumino dei prati" o "kummel" che si trova da noi, ma il cumino o "jeera" .... il sapore è diverso....

altra versione:
2 stecche di cannella da 7 cm
3 cucchiai di semi di coriandolo
3 cucchiai di semi di cumino
4 cucchiaini di semi di cardamomo (quelli che si trovano dentro le capsule)
4 cucchiaini di pepe nero
2 cucchiaini di chiodi di garofano

in entrambe bisogna macinare tutto fino ad ottenere una polvere (mica facile...)


Ragu’ d'anatra di Mildred
Lo faccio come un ragù normale, cioè soffritto di cipolla, carota e sedano; quando é ben stufato aggiungo il macinato d'anatra (io uso il petto senza pelle che macino al momento; volendo e sapendone ricavare solo la polpa si possono usare tutte le parti dell'anatra). Una volta stufata la carne aggiungo vino rosso sostenuto fino a coprire tutta la carne e lascio sfumare. Io uso il Morellino :).
Poi passata di pomodoro a piacere, tanto timo, sale e pepe.
Abbasso il fuoco al minimo e lascio cuocere coperto per almeno un paio d'ore, anche tre, mescolando di tanto in tanto.

Ho provato anche a congelarlo e regge benissimo
Pru, io ti dò la mia ricetta, ma ti segnalo anche un link con ricetta e video dove la ricetta è già vegetariana e quindi veganizzarla dovrebbe essere più rapido


Pollo Korma di Pinz
è una ricetta indiana
è un pollo marinato e poi cotto in una crema di yogurt, spezie e frutta secca
700 gr di pollo a pezzetti
150 gr di yogurt naturale
50 gr di mandorle pelate o di anacardi (non tostati non salati)
1 pezzetto di zenzero fresco
3 dl di latte di cocco
7 capsule di cardamomo verde
1 cucchiaino di garam masala
3 cucchiai di panna da cucina
1 lime (o 1 limone) spremuto
1 cucchiaino di acqua di rose

macinare le mandorle (o gli anacardi) con lo zenzero, il pepe e un cucchiaino di sale (se piace, anche uno o due spicchi di aglio )

versare il trito in una casseruola, aggiungere lo yogurt, il latte di cocco e 150 ml di acqua

mescolare

aggiungere il cardamomo e il garam masala e mescolare

accendere il fuoco a fiamma bassa e portare ad ebollizione

mettere il pollo a pezzetti e far cuocere circa mezz'ora

unire la panna, il succo del lime (o del limone) e l'acqua di rose

(questa è la versione senza marinatura, più veloce)

altrimenti prepari la salsa e lasci il pollo a marinare una notte prima di cuocerlo

questo, invece, è il link della mia "cuoca guru" e del suo veg Korma:
http://www.manjulaskitchen.com/2007/05/03/vegetable-navratan-korma/
(parla un inglese molto scolastico quindi comprensibilissimo, se vuoi vedere il video)

TOFU KORMA MARINATO CON RISO BASMATI DI PRUMIAO
Io ho appena messo a marinare il tofu korma dopo aver preparato il garam masala che mi ha inebriato col suo profumo. Ci ho messo dentro:
una stecca di cannella
3C semi di coriandolo
3C semi di cumino
4c pepe nero
10 bacche di cardamomo
1c noce moscata polvere
2c chiodi di garofano
La marinatura del tofu korma ha un profumo e un sapore deliziosi
Stasera ce lo mangiamo con erbette ripassate e riso basmati: cenetta sfiziosa


Brownnies di Fran73 (ricetta originale di Moorea)
Per i brownies, uso la ricetta di moorea che c'è in dispensa, ma ho ridotto lo zucchero e aggiunto le nocciole
Ve la riporto qui:

180 gr di cioccolato fondente, metà da sciogliere e metà da tagliare a pezzetti
250 gr di zucchero
100 gr di burro morbido
100 ml di latte tiepido
3 uova
130 gr di farina
2 cucchiai di cacao amaro
80/100 gr di nocciole tritate

Sbattere il burro con lo zucchero. Aggiungere il latte, poi le uova incorporandole una alla volta, la farina, il cacao, il cioccolato fuso e per ultimo il cioccolato a pezzetti e le nocciole.
Versare in una teglia di 20 x 27 rivestita dica tra forno e cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.

KETCHUP di Violella
Ketchup: 1 porro piccolino lo ha scottato nell'olio, 1 vasetto di salsa di pomodoro, 2 cucchiai di zucchero di canna, 7-8 cucchiai di aceto di mele, sale 1 cucchiaio di amido di mais, messo tutto sul fuoco, quando si è freddato ha aggiunto un cucchiaino di senape.
Già così è buonissimo, ve lo dico io che non mangio per nulla al mondo il Ketchup.

Al ketchup ha aggiunto prezzemolo, 4 cetriolini sottoaceto, 1 cucchiaino di capperi, ha frullato tutto, è venuto una salsa buonisisma


CROSTATA SALATA DI PINZ
per la pasta uso la stessa della focaccia al formaggio tipo recco
(la uso per tutto, al posto della pasta sfoglia)

ingredienti pasta:
200 gr di farina (quella che vuoi: 00, 0, integrale, un misto, ecc)
100 ml di acqua
1 cucchiaio di olio evo
sale q.b.

impastare tutto fino a ottenere un bell'impasto omogeneo ed elastico (io con mdp)
e lasciare riposare un'ora

ingredienti ripieno:
un mazzo di cime di rapa (circa 800 gr a crudo)
1 spicchio di aglio
olio
sale, pepe
2 cucchiai di grana
1 uovo

ho lessato le cime di rapa
le ho sminuzzate con la mezzaluna (no tritatutto se no viene una "pappa")
le ho ripassate in padella con uno spicchio d'aglio, un po' olio, sale e pepe
tolte dal fuoco, ho aggiungo il grana e l'uovo

poi ho tirato con il matterello la pasta molto molto sottile
ho messo il ripieno
fatto la "griglia"

infornato a 200 gradi fino a doratura (meglio prima cuocere una decina di minuti solo sotto e poi tutto)

Crostata salata di Pinz – variazione ai formaggi di Violellaio l'ho fatta con 2 robiole, 1/2 philadelphia, e del taleggio, è venutà prioprio una bontà, mio marito ha fatto fatica a fermarsi nel mangiarla


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 4 marzo 2014, 17:03 
Non connesso
Mollista Senior
Mollista Senior
Avatar utente

Iscritto il: 14 aprile 2009, 19:36
Messaggi: 9238
Località: mamma di un ometto
TORTA ALL'ARANCIA DI LUDO [/color]

2 uova
5 cucchiai di olio
5 cucchiai di zucchero
5 cucchiai di latte
il succo di 1 arancia
la scorza di 1 arancia
10 cucchiai di farina
1/2 bustina di lievito (la parodi dice 1, ma a me sembrava troppo)



Mescolare le uova con olio, zucchero, latte, succo e scorza d'arancia.
Unire la farina col lievito e mescolare bene.
Imburrare e infarinare una teglia rettangolare da forno e versarvi il composto.
Cuocere in forno a 170 gradi per circa 20 minuti.
Tagliare a quadrotti e completare con zucchero a velo




BURRITOS DI MOLLYLOVE


per 8 burritos in genere procedo così:

8 tortillas (ieri sera le avevo comperate ma puoi anche farle)

metto a rosolare in padella con un filo d'olio una cipolla e un bel peperone (o due piccoli, uno giallo e uno rosso).
aggiungo circa 400 gr di macinato di carne di manzo, faccio rosolare anche la carne e poi metto, oltre ad un pò di concentrato di pomodoro diluito in mezzo bicchiere di acqua, il sale e le spezie: paprika, peperoncino, cumino, coriandolo. A volte aggiungo anche un pò di curcuma o curry, anche se non credo sia previsto nella ricerra originale ma ci piace!
A tutto questo aggiungo una scatola di fagioli messicani e continuo la cottura per una decina di minuti.
Per comporre i burritos metto un pò di ripieno sulla tortillas, chi vuole se c'è aggiunge sopra della lattuga (dipende da quello che ho, può essere anche cavolo cappuccio o, come ieri sera, rucola), pomodorini, salsa chili, formaggio che fonde grattuggiato (ieri sera avevo del piave ma in genere prendo il goya).
arrotolo e piego la parte che poi resterà sotto in modo che il ripieno non esca (come per il kebab) e poi avvolgo con un pò di carta di alluminio, in modo che anche mangiandoli restino abbastanza chiusi.
a volte alla carne oltre che ai fagioli aggiungo del riso bianco.
Noi in genere lo mangiamo come piatto unico, due a testa io e la figlia, uno il figlio, tre il marito!
Se avanza un pò di ripieno lo usiamo per condire il giorno dopo la pasta o il riso.






[color=#4000BF]IMPASTO PIZZA ALCHEMILLA[color=#4000BF]


1 kg di farina (di solito equamente suddivisa in farina 1, manitoba e semola, ma ieri per esempio non avevo la semola e non l'ho messa)
1 cubetto di lievito (o mezzo se impasto la sera prima)
600 ml di acqua
2 cucchiai di olio EVO
3/4 cucchiaini di zucchero
3/4 cucchiaini di sale

Sciolgo il lievito in un po' d'acqua (anche in aggiunta a quella pesata, purchè poca) con lo zucchero. Peso le farine, impasto con l'acqua e con il lievito, poi aggiungo l'olio e per ultimo il sale.
Faccio una palla e lascio lievitare coperta da uno strofinaccio dentro il forno spento (o in garage, finchè fa freddo, se impasto la sera prima :D ).

_________________
....non credevi che il paradiso fosse solo lì al primo piano.......


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Che si cucina stasera LE RICETTE
MessaggioInviato: 1 aprile 2014, 11:41 
Non connesso
Fondatrice - Amministratore
Fondatrice - Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 14 maggio 2002, 20:07
Messaggi: 18067
Località: CAC n. 3, Donnetta n. 70
ma non ci sono le foto di queste ricette???? :***:

_________________
Determinata ma col cuore (Pulcina) Immagine

CuciniAmO: ricette e racconti in cucina

Pagina FB Mammeonline
Segui Mammeonline su Twitter
Segui Mammeonline su Pinterest
Segui Mammeonline su Instagram


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
News News Site map Site map RSS Feed RSS Feed Channel list Channel list

(c) 1998-2017 IlNido - Mammeonline

POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
phpBB SEO