DYD Microbiota

Microbiota e Microbioma

Microbiota-Microbioma: il ruolo dei microrganismi intestinali per la salute umana”  By DyD Medicina Integrativa® su Mammeonline

L’enorme interesse a questa “tematica”,  Il Microbiota-Microbioma, ha implicazioni per la salute e richiede risposte concrete. I miei studi conseguiti all'estero, mi hanno permesso di svolgere un'attività pionieristica in Italia su questo specifico ramo, aggiornamento che prosegue costantemente e proseguirà negli anni a venire. Portare a conoscenza di tutti queste ricerche e le loro implicazioni, e i servizi che ne derivano, è uno dei motivi per i quali ho voluto creare questo nuovo Blog.

Il Blog Microbiota-Microbioma  raccoglierà articoli su nuovi approcci e nuove ricerche scientifiche prettamente basate su quest’organo “l’intestino ancora misconosciuto a molti,  le sue varie funzioni e ripercussioni nella salute umana in generale.

Il contenuto del Blog,  Visto L’impegno di Mammeonline, si baserà sul ruolo del microbiota dal pre-concepimento alla gravidanza, passando anche dalla salute del papà visto che i figli si fanno in due, i geni e il dna sono di entrambi pure dei nonni e bisnonni.

Parleremo di “Epigenetica (dal greco επί, epì = "sopra" e γεννετικός, gennetikòs = "relativo all'eredità familiare"). Ill termine fu coniato nel 1942 da Conrad Hal Waddington… ”lo studio delle modificazioni ereditabili nell’espressione genica o del fenotipo cellulare non legate alla struttura del DNA”.

Vorrei arrivare ad approfondire questo argomento fino alla vecchiaia, toccando quei temi delicati che creano disagio e sofferenza come ALZHEIMER,  LA DEMENZA SENILE, LA SCLEROSI MULTIPLA, LA FIBROMIALGIA, LA DEPRESSIONE anche quella POST PARTUM. Vedremo come poter fare prevenzione, introducendo anche L’ AUTISMO, vista l’esperienza decennale, il grande impegno ed energia messi con devozione infinita in questo campo.

"Abbiamo un messaggio da dare sull’autismo a chi si occupa di salute, e il messaggio è: il bambino di 4 anni con autismo è stato un bambino di 3 anni con autismo, che a sua volta è stato un bambino di 2 anni con autismo”

- Dr. Jose Cordero, Director of the National Center on Birth Defects and Developmental Disabilities, part of the CDC

 
 
In questa video intervista al Prof. Antonio Gasbarrini, Policlinico Gemelli di Roma, capiremo che "il microbiota si forma nei primi anni di vita del bambino ma può modificarsi a causa di modifiche nella dieta, assunzione di farmaci, alcool e altre condizioni. Ma a cosa sono collegate variazioni del microbiota? E come possiamo mantenerlo in salute?"

 

<Tratta il tuo Microbioma per quello che è, una importante e complessa forma di civilizzazione "Microbica"! Tu hai bisogno di loro tanto quanto loro hanno bisogno di te! Questa è la relazione simbiotica ultima, definitiva, risolutiva!
Dr. Gersh Integrative Medical Group of Irvine, California>

Grazie a tutti per l’attenzione che vorrete dare

PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE  - Ippocrate: "Primum non nocere"

Diana Yedid

 

Uno studio su 81 neonati di sei settimane, nati da taglio cesareo o parto vaginale, non ha mostrato differenze rilevanti nella struttura o funzione del loro microbiota, nonostante ci fossero risultati contrastanti in altri precedenti studi.

Il  disturbo dello spettro autistico (ASD) è un disordine dello sviluppo neurologico grave che colpisce uno su 45 bambini negli Stati Uniti, con una prevalenza simile sorprendente nei paesi di tutto il mondo. Tuttavia, i meccanismi alla base la sua eziologia e manifestazioni sono ancora poco chiare. 

Il resveratrolo può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari attraverso il nostro microbiota.

Cos’è il Resveratrolo?

Microbiota e Microbioma: nuove ricerche suggeriscono che la gamma e la quantità di microbi che vivono nelle nostre viscere (intestino) potrebbero avere un effetto potente su una serie di patologie tra cui: la depressione, la sclerosi multipla e l'obesità.

L'allattamento al seno fa bene ai Bebè, un nuovo (ennesimo) studio spiega perché. 
Le nostre nonne e bis nonne già lo sapevano, allattare fa bene ai bebè

STUDI PRECENDENTI DICEVANO CHE:

La patologia sindrome dell’ovaio policistico (policistosi ovarica) è stata già trattata sul nostro portale.

Una dieta specifica può modificare il microbiota intestinale e influenzare positivamente la vita delle donne affette da sindrome dell'ovaio policistico.

greenMe

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina