L'infertilità può essere curata con l'osteopatia?

ovocita.jpg

Una aspirante mamma ha chiesto al nostro esperto osteopata, Fabrizio Picciolo, se è possibile curare o comunque trarre beneficio all'infertilità tramite l'osteopatia: "attualmente per dolori al collo sto andando dall'osteopata, posso chiedergli se c'è qualcosa che possa fare per aumentare la fertilità o la mia domanda sarebbe fuori luogo e inutile?"

Per l'infertilità (incapacità di portare avanti una gravidanza) bisogna considerare le cause materne, come le patologie della cervice o le anomalie congenite o acquisite dell'utero e poi ancora problemi di tipo endocrinologico, renali, immunitari e infiammatori. Un causa organica molto frequente è rappresentata dalle anomalie posizionali uterine.

Per la sterilità (incapacità di concepire) bisogna capire se si tratta di sterilità maschile o femminile e ricercare le cause (ormonali, organiche o sistemiche) nell'uomo e nella donna, un percorso questo, che porta tensioni emotive notevoli con conseguente ripercussioni sull'equilibrio neurovegetativo della donna e che autoalimenta il problema della sterilità. Una dimostrazione è il fatto che, in molti casi, quando la coppia abbandona l'idea di avere un figlio, questa opportunità della vita si ripropone ma senza averla cercata.

L'osteopatia parla anche di un approccio sia nell'uno che nell'altro caso, ma è molto importante avere dei dati medico-clinici affidabili per capire dove risiede il problema e con questo non dico che può risolvere il problema, ma dato che rappresenta una possibilità in più, credo che è interessante provarci.

Il consiglio che le do è quello di parlare in tutta sincerità con il suo osteopata e chiedere il suo parere, così come lo ha fatto con me e in base a quello decidere se iniziare questo percorso o meno, ma deve esserci piena fiducia reciproca senza creare false aspettative.
Le auguro di cuore tanta fortuna.

Visita il forum dell'osteopata Fabrizio Picciolo
Immagine tratta dal sito sciencedesk.wordpress.com

01/02/2011 - 18:29

Fissan

 

Provato per te

LE RECENSIONI DI MAMMEONLINE

newsletter mammeonline

Email:
mammeonlineLa community di Mammeonline
 

 

Fissan