L'allattamento al seno aiuta l'intestino del bambino a divenire un eco-sistema sano

L'allattamento al seno fa bene ai Bebè, un nuovo (ennesimo) studio spiega perché. 
Le nostre nonne e bis nonne già lo sapevano, allattare fa bene ai bebè

STUDI PRECENDENTI DICEVANO CHE:

Più allattamento al seno salverebbe 800 mila bambini all’anno

Solo 1 bambino su 5 è allattato al seno fino all’anno di età nei paesi ad alto reddito, solo 1 su 3 è allattato esclusivamente al seno per i primi 6 mesi di vita nei paesi a basso e medio reddito. Il risultato? Milioni di bambini vengono privati dei grandi benefici dell’allattamento materno. Su The Lancet sono stati pubblicati i risultati di uno degli studi più ampi e dettagliati che hanno quantificato il livello, l’andamento e i benefici dell’allattamento nel mondo.

Lo studio: 800 mila morti evitabili ogni anno con l'allattamento al seno

OGGI SAPPIAMO ANCHE CHE, secondo uno studio condotto da ricercatori dell'Università di Berkeley, il latte materno  supporta la risposta immunitaria del suo neonato e aiuta l’intestino del bambino a diventare un eco-sistema sano,  un mix di speci batteriche, in parte grazie agli anticorpi recentemente identificati nell’intestino della madre.

L’allattamento e il successivo svezzamento come modulano il microbiota del neonato? - Dott.ssa Lorenza Putignani, Responsabile dell'Unità di Parassitologia e Direttore dell'Unità di Ricerca sul Microbiota Umano all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma

 

Gli scienziati ritengono che l'intestino è sterile e privo di batteri al momento della nascita, in quell’istante e improvvisamente il bambino è esposto ai batteri del resto del mondo. Il corpo impara a tollerare molte specie batteriche, e la relazione è considerata reciprocamente vantaggiosa - in cambio di pasti gratuiti, intestino aiuto batteri digestione, aiuta a prevenire l'infezione e migliorare la funzione immunitaria.

Il nuovo studio getta luce su come gli anticorpi immuni dal latte materno interagendo con quelli del neonato tendano a formare il suo sistema oltre a contribuire a definire le risposte immunitarie per tutta la vita, risposte immunitarie fondamentali per stabilire confini e equilibrio tra microbi intestinali e l'ospite. Se questo equilibrio non riesce a stabilirsi o poi vacilla, malattie infiammatorie croniche, come morbo di Crohn o la colite ulcerosa, possono derivare.
 

Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (Morbo di Crohn e Rettocolite Ulcerosa) Nuovi Approcci - intervista al Prof. Antonio Gasbarrini, Direttore dell'Unità di Medicina Interna e Gastroenterologia del Policlinico Agostino Gemelli di Roma

 

Una relazione sana tra ospite e batteri è ritenuto essere "commensale", in sostanza, il che significa che nessuno è danneggiato.

Nei loro studi sui topi, Gregorio Barton,  Chair presso il Dipartimento di Biologia Cellulare e Molecolare, e il collega Meghan Koch, hanno scoperto che tre tipi specifici di anticorpi, chiamati immunoglobuline A (IgA), immunoglobuline G2B ( IgG2b), e immunoglobuline G3 (IgG3), sono presenti nel latte materno e promuoverebbero la pace tra il sistema immunitario e i batteri intestinali comuni mettendo la serranda sulla risposta infiammatoria.

"Questo studio fornisce la prova reale che il latte materno è importante per la salute di un neonato", ha detto Koch, che ha progettato e condotto la maggior parte degli esperimenti.

"L'allattamento al seno aiuta a istruire il sistema immunitario del neonato su come rispondere in modo adeguato ai batteri non patogeni, molti dei quali possono risiedere nell'intestino per tutta la vita."

Ci sono altri componenti nel latte materno noti per modellare la composizione della flora intestinale. Come prova di un rapporto lungo e in continua evoluzione tra i mammiferi e microbi intestinali, gli scienziati precedentemente avevano  identificati zuccheri nel latte materno e come i batteri commensali possano ricavarne energia, ma che sono indigeribili per il neonato. In aggiunta, ci sono altre molecole nel latte materno, che da parte del sistema immunitario della madre, possono promuovere la tolleranza ai microbi commensali, mentre il loro mantenimento  nell'intestino e lontano dal resto del corpo.

 

Se poi succede ciò:

Cacciata dal bar perché allatta durante la Festa della Mamma
Scandalo in provincia di Imperia. Una trentenne è stata allontanata da un bar perché stava allattando il bimbo di dieci mesi. La titolare si giustifica: "Gli ha cambiato il pannolino di fronte ai clienti" 

No comment!!!

 

 

Fonte:

Breastfeeding is good for yet another reason, researchers discover 

Lo Studio:

Breastfeeding is good for yet another reason, researchers discover Antibodies in mother's milk help shape newborns' immune systems

 

TESTI INTEGRALI DELLO STUDIO

Breastfeeding 1 Breastfeeding in the 21st century: epidemiology, mechanisms, and lifelong effect

Breastfeeding 2 Why invest, and what it will take to improve breastfeeding practices?

 

Immagine di copertina da by Anton Nossik [CC BY 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by/3.0)], via Wikimedia Commons

Ritratto di Diana Yedid

Posted by Diana Yedid

Diana Yedid, dopo la specializzazione in Fitoterapia, Micronutrizione ha conseguito altre specializzazioni nell’ambito delle Medicina Integrata: Medicina Nutrizionale e Funzionale, Floriterapia, Fitoterapia e Integratori alimentari e in Medicina Metabolica Funzionale. Vanta esperienza trentennale nell’ambito della Medicina Naturale su largo spettro: Alimentazione Fitoterapia, Floriterapia, Micro-Macronutrizione, accompagnamento alla Gravidanza Pre-Post Natale, Infertilità Di Coppia, Accompagnamento Pre e Post Natale bimbi 0-12, formazione e reclutamento del Personale Medico/Terapeutico per “SturtUp” centri di Medicina Integrata. Il suo nome è collegato alle ricerche scientifiche pionieristiche e allo studio nel campo del "Microbiota intestinale"

Nel 2009 fonda la società “DYD Medicina Integrativa
Nel 2011 inaugura il sito e il Percorso Natural Birth, dedicato interamente alle mamme, ai papà e ai bambini.
Ha organizzato eventi e conferenze in asili, centri e scuole per l’infanzia sull’accompagnamento Nutrizionale, Alimentare e Fitoterapico.
Dal 2014 Responsabile Scientifico della scuola di Alta Formazione in Medicina Integrata.
Dal 2015 Ideatrice e responsabile dei centri Affiliati di P.N.A.  Procreazione naturalmente assistita® 

CV Completo http://www.dydnaturalbirth.it/naturopatia/DianaYedid.pdf
Siti: www.dydmedicinaintegrativa.it - www.dydnaturalbirth.it
Email: dianayedid599@gmail.com - info@dydmedicinaintegrativa.it

Congresso

weleda

greenMe

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina